Incontro Draghi Conte, il governo resta in piedi. Le condizioni del leader M5s: “Chiarezza su reddito e superbonus”

È il giorno più lungo. Giuseppe Conte esce da Palazzo Chigi dopo il faccia faccia con il premier Mario Draghi. Quasi un’ora e mezza per cercare di trovare un punto d’incontro e tenere in piedi il governo. L’esecutivo lavora per trovare una mediazione, saltata ieri dopo una giornata di trattative, sul dl Aiuti. Contro il provvedimento, che stanzia 23 miliardi di euro a sostegno di famiglie e imprese, pesano l’ostruzionismo dei 5 Stelle e 400 emendamenti.

Tutto anticipato, governo appeso a un filo: l'ora della verità tra Draghi e Conte

Il leader del MoVimento Cinque Stelle annuncia che lo strappo non c’è e il governo (per ora) resta in piedi ma spiega a quali condizioni. “Noi siamo disponibili a condividere una responsabilità di governo, come abbiamo fatto sin qui in modo sottolineo sempre leale e costruttivo – dichiara ai giornalisti che lo assalgono in piazza Colonna – ma occorre un forte segno di discontinuità”. E spiega: “Ieri sono raddoppiati i prezzi di elettricità e gas, la previsione è che in autunno ci sarà un incremento vertiginoso e incontrollabile. Dobbiamo intervenire a favore di famiglie e imprese con un intervento straordinario. 200 euro di bonus una tantum non servono, dobbiamo assolutamente intervenire immediatamente per tagliare il cuneo fiscale a beneficio dei lavoratori, dobbiamo approvare il salario minimo”. 

Leggi anche:  Superbonus 110 per cento finestre: i chiarimenti delle Entrate su serramenti, oscuranti e schermature

Fonte e diritti articolo

Per rimuovere questa notizia puoi contattarci sulla pagina Facebook GRAZIE!.

Notizie H24! Il portale gratuito di tutte le attuali notizie e curiosità in tempo reale. Nel sito puoi trovare le notizie verificate e aggiornate h24 provenienti da siti autorevoli.
Tramite un processo autonomo vengono pubblicati tutti gli articoli di oggi da fonti attendibili (Quindi non fake news) così da poter cercare in modo facile ogni notizia che più ti interessa.
Non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e dei contenuti pubblicati, il sito Notizie H24 è solo a scopo informativo. Seguire la fonte dell’articolo per avere maggiori informazioni sulla provenienza e per leggere il resto delle notizie.

Leggi anche:  Mancano i lavoratori stagionali ma non è certo colpa del Rdc

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie di oggi e domani che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Facebook