Intelligenza artificiale: l’arte dell’algoritmo. Formazione gratuita per insegnanti e educatori al FabLab Junior di Fiorano

Condividi articolo tramite:


Iscrizioni già aperte per “Intelligenza artificiale: l’arte dell’algoritmo”, l’appuntamento formativo gratuito a cura di Ammagamma, Artificial Intelligence solutions, associazione Lumen e FabLab Junior del Comune di Fiorano Modenese. L’incontro, in presenza, è in programma per lunedì 20 settembre alle ore 17 ed è rivolto a educatori e insegnanti. Posti limitati, iscrizione obbligatoria (info@casacorsini.mo.it). Accesso con greenpass.

“Vogliamo aiutare insegnanti e educatori a comprendere l’IA – spiegano gli organizzatori – con consapevolezza, curiosità e senso critico. Lo sviluppo dell’Intelligenza Artificiale sta radicalmente trasformando la nostra capacità di interpretare e comprendere la realtà in cui viviamo. Attraverso l’adozione di un approccio esperienziale e lo sviluppo del ragionamento critico, vogliamo offrire una chiave di accesso, di comprensione e di interazione attiva con l’intelligenza artificiale, promuovendo al contempo un processo di crescita culturale”.

Leggi Anche |  Ha riaperto a Kabul la scuola 'italiana' per studenti sordi

 

Articolo precedenteA Reggio Emilia la presentazione del progetto europeo “Ride To Autonomy”

Fonte e diritti articolo

Per rimuovere questa notizia puoi contattarci sulla pagina Facebook GRAZIE!.

Notizie H24! Il portale gratuito di tutte le attuali notizie e curiosità in tempo reale. Nel sito puoi trovare le notizie verificate e aggiornate h24 provenienti da siti autorevoli.
Tramite un processo autonomo vengono pubblicati tutti gli articoli di oggi da fonti attendibili (Quindi non fake news) così da poter cercare in modo facile ogni notizia che più ti interessa.
Non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e dei contenuti pubblicati, il sito Notizie H24 è solo a scopo informativo. Seguire la fonte dell’articolo per avere maggiori informazioni sulla provenienza e per leggere il resto delle notizie.

Leggi Anche |  Simona Ventura, vaccino anti covid: 'Avevo paura, tanto terrorismo'. Perché lo ha fatto così in ritardo?

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie di oggi e domani che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Piattaforma di Google News
Facebook

Condividi articolo tramite: