Intesa presenta Imprese Vincenti. Globant compera Sysdata e Bper si schiera contro il gioco d’azzardo- Corriere.it

Inizia la quarta edizione di Imprese Vincenti, il giro d’Italia di Intesa Sanpaolo alla ricerca delle aziende pi capaci di resistere alle crisi degli ultimi due anni e al tempo stesso di affermarsi sui mercati internazionali. L’iniziativa, portata avanti da Anna Roscio nell’ambito della Banca dei Territori guidata da Stefano Barrese, si concentra sulle societ fino a 150 milioni di euro di fatturato annuo e ha visto quest’anno la candidatura di 4 mila imprese. Dall’inizio di Imprese vincenti sono oltre 14 mila le aziende selezionate (con un fatturato complessivo di 35 miliardi di euro e oltre 150 mila dipendenti diretti), 500 sono arrivate alla fase finale di questa specie di beauty contest della piccola imprenditoria nazionale e 60 quelle entrate nel programma Elite di Borsa Italiana. Per questa edizione (Milano, Padova, Venezia-Mestre, Firenze e Napoli sono solo alcune delle 15 tappe di un tour che si concluder a marzo 2023), sono state selezione 140 imprese: 120 provengono dal settore Manifattura e Servizi, 10 dall’Agroalimentare e 10 dal Terzo settore, una novit quest’ultima che intende evidenziare l’attivit di aziende che sono veicolo di trasmissione del profit verso la societ. Una attenzione particolare sar riservata alle imprese turistiche. A tutte verr chiesto di raccontare il proprio posizionamento rispetto alle sei mission del Pnrr.

Vecchione vende Sysdata

Martin Migoya, alla guida di Globant
Martin Migoya, alla guida di Globant

Globant, societ di servizi tecnologici nata in Argentina e quotata a New York, ha acquisito la bolognese Sysdata, azienda fortemente focalizzata sulla digital transformation e la consulenza tecnologica. Nata nel 1980, Sysdata conta oggi oltre 300 dipendenti in tre sedi, Bologna, Milano e Venezia, ha un fatturato 2021 di 22 milioni di euro e ha un ricco portafoglio clienti nel settore finanziario: da Generali a Bper, da Banca Mediolanum a AllianzBank, Cattolica e UnipolSai. Roberto Vecchione, il fondatore di Sysdata, lascer le deleghe operative e rester in azienda come consulente: Sono orgoglioso del successo di Sysdata e sono sicuro che Globant sia il partner migliore per portarla al livello successivo. Sysdata si unisce a Globant per consolidare la nostra espansione in Europa, ha dichiarato Martn Migoya, co-fondatore e ceo di Globant, che poi ha aggiunto: siamo rimasti colpiti dal loro portafoglio clienti di lunga data in alcuni dei settori pi significativi in Italia, come quello bancario, assicurativo e automobilistico. Globant integrer queste e altre offerte per continuare a supportare le trasformazioni digitali di successo. Il gruppo quotato a New York gi presente in venti paesi del mondo con 26 mila dipendenti, un giro d’affari di 1,3 miliardi di dollari e clienti del calibro di Google, Electronic Arts, Disney e, in Italia, Unicredit.

Leggi anche:  A che ora esce House of the Dragon su HBO?

Bper non scommette

Flavia Mazzarella, presidentessa di Bper
Flavia Mazzarella, presidentessa di Bper

Bper affronta uno dei temi socialmente pi rilevanti per le fascie pi debole della popolazione italiana. Domani, marted 11 ottobre alle 15, a Palazzo Santa Chiara, in piazza di Santa Chiara 14 a Roma, ci sar la conferenza stampa di presentazione del progetto La Trappola dell’azzardo, che ha l’obiettivo di aumentare la consapevolezza dei rischi e dei pericoli che ruotano intorno al mondo del gioco d’azzardo, cercando di coinvolgere e sensibilizzare il maggior numero di persone, con una particolare attenzione al mondo giovanile, al mondo bancario e a quello degli amministratori locali. Interverranno tra gli altri Flavia Mazzarella, presidente di Bper Banca; Roberto Mont, presidente di Avviso Pubblico; Adele Minutillo, del Centro dipendenze e doping dell’Istituto Superiore di Sanit; Giovanni Russo, procuratore nazionale aggiunto della Direzione nazionale Antimafia.

Leggi anche:  É sempre mezzogiorno | Ricetta tortelli con ricotta e limone di Francesca Marsetti

In Veneto le confindustrie si uniscono

Piccole Confindustrie si uniscono. Sar Confindustria Veneto Est accompagnata dal pay off Area Metropolitana Venezia Padova Rovigo Treviso, la denominazione del nuovo soggetto associativo che nascer dall’integrazione tra Assindustria Venetocentro – Imprenditori Padova Treviso e Confindustria Venezia – Area Metropolitana di Venezia e Rovigo. Lo ha deciso un sondaggio online che ha coinvolto nella scelta del nome la base associativa, al quale hanno partecipato 1.929 imprenditori delle due associazioni: il 69,7% delle preferenze andato a questa denominazione. Per dare concretezza al progetto serve il voto definitivo delle assemblee generali degli associati che si riuniranno in seduta congiunta il 28 novembre al nuovo Centro Congressi di Fiera di Padova (Padova Congress), per deliberare la nascita del nuovo soggetto associativo.

Il Design va a Torino

Sara Fortunati, direttrice del Circolo del Design di Torino
Sara Fortunati, direttrice del Circolo del Design di Torino

Che ruolo hanno oggi le imprese nella societ? In che modo i temi dell’innovazione sociale parlano alla cultura d’impresa? Cosa pu fare il design per l’innovazione sociale? Per rispondere a queste domande il Circolo del Design di Torino organizza il 27 e il 28 ottobre prossimi, presso la propria sede, Next Now – Il design per l’innovazione sociale nella cultura d’impresa, una due giorni che approfondir come il design possa essere un concreto alleato delle imprese per produrre innovazione sociale. Protagonisti saranno dunque imprenditori, designer ed economisti, che inquadreranno i temi proposti nello scenario attuale fornendo inoltre strumenti di valutazione dell’impatto sociale. Ponendosi nel giusto dialogo con le altre discipline coinvolte e partecipando alla progettazione dell’impatto sociale – ricorda Sara Fortunati, direttrice del Circolo del Design di Torino – il design diventa alleato delle imprese per orientare processi partecipati, costruire percorsi decisionali inclusivi, elaborare linguaggi contemporanei, concretizzare visioni e valori agendo su spazi, prodotti e filiere. Al convegno parteciperanno, tra gli altri, aziende come Scam, Ferrero Legno, Exar Solutions, Ca’ Mariuccia, Reynaldi, Dyloan, Loccioni e Fantin. Tra gli speakers ci saranno Mario Calderini del Politecnico di Milano e Vincenzo Di Maria di UniBologna.

Leggi anche:  Meraviglioso risveglio per Amadeus: non poteva scegliere di meglio

Fonte e diritti articolo

Per rimuovere questa notizia puoi contattarci sulla pagina Facebook!

Notizie H24! Il portale gratuito di tutte le attuali notizie e curiosità in tempo reale. Nel sito puoi trovare le notizie verificate e aggiornate h24 provenienti da siti autorevoli.
Tramite un processo autonomo vengono pubblicati tutti gli articoli di oggi da fonti attendibili (Quindi non fake news) così da poter cercare in modo facile ogni notizia che più ti interessa.
Non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e dei contenuti pubblicati, il sito Notizie H24 è solo a scopo informativo. Seguire la fonte dell’articolo per avere maggiori informazioni sulla provenienza e per leggere il resto delle notizie.

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie di oggi e domani che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Facebook

Google News