Inventing Anna è tratta da una storia vera?

Inventing Anna è una storia vera?

Ti stai chiedendo se Inventing Anna è tratta da una storia vera? La risposta è sì: la miniserie televisiva è ispirata a una truffa reale. Questa incredibile storia è stata raccontata da Jessica Pressler con il reportage “How Anna Delvey Tricked New York’s Party People” (“Come Anna Delvey ha ingannato i festaioli newyorkesi”), pubblicato sul New York Magazine.

Anna Sorokin – questo è il vero nome di Anna Delvey – è nata in Russia nel 1991, per poi trasferirsi in Germania nel 2007. Questa ragazza – dopo aver terminato il ciclo scolastico – sognava di entrare nel mondo della moda. Anna Sorokin (conosciuta anche con lo pseudonimo “Anna Delvey”) ha ingannato per lungo tempo il gotha della società newyorkese.

Leggi anche:  Made in Italy replica Quarta Puntata Mediaset Play

La ragazza, fingendosi una ricca ereditiera tedesca, è riuscita a truffare banche, hotel e ricchi conoscenti. Grazie a documenti falsi, Anna crea una nuova identità molto credibile, fingendo di avere un enorme patrimonio. Inizia a frequentare alcuni dei luoghi più affascinanti di New York, tra cui ristoranti, hotel e bar. La ragazza, che si circonda di persone ricchissime, intende fondare un club esclusivo.

continua a leggere dopo la pubblicità

Da Sinistra: Laverne Cox (Kacy), Katie Lowes (Rachel), Julia Garner (Anna) e Alexis Floyd (Neff Dav) In
Da Sinistra: Laverne Cox (Kacy), Katie Lowes (Rachel), Julia Garner (Anna) e Alexis Floyd (Neff Dav) In “Inventing Anna”. Credits: Netflix

Inventing Anna chi è Anna Sorokin?

Scopri altre notizie della serie Inventing Anna!

Dopo aver truffato moltissime persone, il castello inizia a crollare. Le sue carte vengono spesso rifiutate e continua a non pagare i propri debiti. Nel 2017, dopo essere tornata dal Marocco, si è trasferita al Beekman Hotel. Anna, con le sue curiose abitudini, è riuscita a ingannare la struttura, ottenendo una stanza senza lasciare una carta di credito. È stata cacciata dopo aver accumulato un conto di 11.518 dollari.

Leggi anche:  Ecco come prendersi cura dei gerani in primavera per averli sani e colmi di fiori tutta l’estate

Una giuria è stata convocata, sempre nel 2017, per esaminare le accuse contro Sorokin. È stata incriminata per diversi capi d’accusa (furto aggravato, furto di secondo grado, furto di servizi). Qual è stata la pena? Da 4 a 12 anni di reclusione, una multa di 24.000 dollari e l’obbligo di restituire 199.000 dollari. L’ex finta ereditiera è stata rilasciata nel 2021.

La serie televisiva Inventing Anna è disponibile in streaming su Netflix a partire dall’11 febbraio 2022.

Fonte e diritti articolo

Per rimuovere questa notizia puoi contattarci sulla pagina Facebook GRAZIE!.

Notizie H24! Il portale gratuito di tutte le attuali notizie e curiosità in tempo reale. Nel sito puoi trovare le notizie verificate e aggiornate h24 provenienti da siti autorevoli.
Tramite un processo autonomo vengono pubblicati tutti gli articoli di oggi da fonti attendibili (Quindi non fake news) così da poter cercare in modo facile ogni notizia che più ti interessa.
Non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e dei contenuti pubblicati, il sito Notizie H24 è solo a scopo informativo. Seguire la fonte dell’articolo per avere maggiori informazioni sulla provenienza e per leggere il resto delle notizie.

Leggi anche:  Sex Education 3 arriva su Netflix: online il trailer ufficiale

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie di oggi e domani che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Piattaforma di Google News
Facebook