Ischia, torna il premio di giornalismo a Lacco Ameno: tutti i riconoscimenti

Ischia (Napoli), 3 settembre 2021 – È un’intensa due giorni quella che segna la quarantaduesima edizione del Premio Ischia Internazionale di Giornalismo, che si tiene il 3 e 4 settembre a Lacco Ameno. La prestigiosa manifestazione italiana dedicata all’informazione, alla comunicazione ed ai suoi protagonisti ha come ospiti musicali la cantante, Nina Zilli, l’attore Peppe Barra ed il violinista Alessandro Quarta. Questi i vincitori scelti dalla giuria presieduta da Giulio Anselmi e composta da Andrea Abodi, Lucia Annunziata, Luigi Contu, Marco Damilano, Luciano Fontana, Massimo Franco, Carlo Gambalonga, Giovanni Grasso, Federico Monga, Mario Orfeo e Fabio Tamburini.

Alessandra Galloni, nuova direttrice della agenzia Reuters, è la vincitrice della 42esima edizione del Premio Ischia Internazionale di Giornalismo. Giovanni Floris, conduttore di “DiMartedi” su La7 Premio Ischia giornalista televisivo dell’anno; Agnese Pini, direttrice de “La Nazione” Premio Ischia per la carta stampata, da Agosto 2019 è la direttrice de “La Nazione”, prima donna in 160 anni di storia del quotidiano. Nicoletta Carbone (Radio 24) autrice e conduttrice di “Obiettivo benessere” premio Ischia per il settore radiofonico, Alessandro Barbano, condirettore del “Corriere dello Sport” premio Ischia per il giornalismo sportivo istituito dall’ ICS Istituto per il Credito Sportivo.  Nelle edizioni passate hanno vinto il Premio Ischia tra gli altri : Indro Montanelli, Walter Cronkite, Peter Arnett, Jean Daniel, David Grossman, Piero Angela, Paolo Mieli, Lilli Gruber,  Ferruccio De Bortoli, Peter Stothard,  Arrigo Levi, Bruno Vespa, Ezio Mauro, Enzo Biagi e numerosi altri nomi illustri del giornalismo italiano ed internazionale.

Premio Ischia diritti umani in collaborazione con l’associazione Cultura Italie a Zahra Ahmadi. In questa edizione si è voluto accendere un focus sull’attualità e sui diritti umani, con il conferimento del Premio Ischia per i diritti Umani in collaborazione con l’associazione Cultura Italiae alla  32enne impegnata coraggiosamente da tempo nella difesa dei diritti femminili in Afghanistan. Negli scorsi anni il Premio Ischia per i diritti umani fu assegnato alla giovane fotoreporter yazida Zina Salim Hamu, testimone degli orrori della guerra siriana, e ad altri vari esponenti del mondo dell’informazione, dal premio nobel Svjatlana Aleksievic, alla giornalista messicana Lydia Cacho Ribeiro, dall’esule cubano Armando Valladares, alla memoria del giornalista pakistano Syed Saleem Shahzad. 

Leggi anche:  "Estate sicura": interventi a tappeto, a Veronetta, controllate circa 130 persone

Mario Viola e Davide Colaccino sono i vincitori del Premio Comunicatore, la sezione dedicata ai protagonisti della comunicazione istituzionale, aziendale e sociale della quarantaduesima edizione del Premio Ischia Internazionale di Giornalismo. Lo ha deciso la giuria del Premio Comunicatore presieduta da Gerardo Capozza (segretario Generale ACI) e composta da Leonardo Bartoletti (amministratore di Headline s.r.l.), Antonella Dragotto (direttore – consulente comunicazione, media e relazioni esterne IVASS, Tiziana Flaviani (responsabile della Funzione Comunicazione del Gruppo Acea), Ludovico Fois (responsabile Relazioni Esterne ed Affari Istituzionali ACI), Carlo Gambalonga (giornalista), Massimiliano Paolucci (direttore Relazioni Esterne, Affari Istituzionali e Sostenibilità di Terna), Stefano Porro (direttore Relazioni Esterne e Affari Istituzionali di Atlantia s.p.a.), Valeria Speroni Cardi (head of Corporate Press & Media Relations di Menarini Group), Luciano Tancredi (direttore Public Affairs e Communications di Finso – Gruppo Fincantieri) e Fernando Vacarini (responsabile Media Relations, Corporate Reputation and Digital PR di Corporate Unipol). Mario Viola è direttore delle Relazioni esterne e Cerimoniale del Dipartimento di Pubblica Sicurezza.  Davide Colaccino già direttore degli Affari istituzionali, Comunicazione e Sostenibilità di Cassa Depositi e Prestiti.

Gerardo Ausiello, giovane capocronista del quotidiano il Mattino, è il vincitore del Premio “Marco Suraci” assegnato dalla Regione Campania di concerto con la Fondazione Premio Ischia  ai giornalisti under 40. Il premio è dedicato al giovane cronista dell’Ansa, Marco Suraci prematuramente scomparso nel 2002 all’età di 37 anni. Il riconoscimento dedicato da Terna, il gestore della rete elettrica nazionale, alla “Comunicazione Sostenibile” nell’ambito del Premio Ischia Internazionale di giornalismo, va quest’anno a Sonia Filippazzi, conduttrice dal 2019 su Radio 1 Rai del programma “L’Aria che respiri”. Il premio, nato nel 2018 in collaborazione con la Fondazione e il Premio Ischia, riveste una particolare rilevanza per Terna: il gruppo guidato da Stefano Donnarumma, regista e abilitatore della transizione energetica, considera infatti la sostenibilità e l’attenzione all’ambiente e ai territori leve strategiche per la creazione di valore per tutti i suoi stakeholder.Sonia Filippazzi è da sempre impegnata nel raccontare temi ambientali e sociali. Dopo varie esperienze maturate nella carta stampata e in televisione, da circa 20 anni lavora al Gr Rai.  Su Radio 1 conduce il programma settimanale “L’aria che respiri”, dedicato all’ambiente e all’ecologia con approfondimenti su temi legati all’inquinamento, al riciclo, ai nuovi materiali biodegradabili e alla scienza al servizio del pianeta.  Sonia Filippazzi ha lavorato 5 anni presso le Nazioni Unite e ha collaborato alla pubblicazione di “Desertificazione. Una sfida globale per lo sviluppo sostenibile”. La cerimonia di consegna si terrà il 3 e 4 settembre nell’ambito della 42esima edizione del Premio Ischia. L’evento, organizzato dalla Fondazione Giuseppe Valentino, ha il sostegno della Regione Campania, dell’Istituto per il Credito Sportivo, dell’Aci (Automobile Club d’Italia), del Gruppo Unipol, di Menarini Group S.p.A., di Terna S.p.A., ACEA S.p.A., Free To X Spa e la collaborazione di Data Stampa e iCorporate ed il patrocinio della SIAE.

Leggi anche:  Karting CIK FIA - Ai nastri di partenza il 14enne catanese Alfio Spina

Questo il programma della due giorni. Venerdì 3 settembre alle ore 18,30  “Un anno straordinario di imprese sportive. Lo Sport italiano come immagine di rilancio del nostro paese nel mondo.  Benefici sociali ed economici, post Covid”. Partecipano: Lodovico Mazzolin direttore generale Istituto per il Credito Sportivo, Valentina Vezzali, Sottosegretario di Stato alla Presidenza del Consiglio dei Ministri con delega allo Sport, Irma Testa medaglia di bronzo alle olimpiadi di Tokyo nel pugilato, Federico Monga, direttore del Mattino.  Modera: Alessandro Barbano, condirettore Corriere della Sport. Consegna dei Premi Speciali a Irma testa, per le imprese sportive, Federica de Sanctis per l’innovazione web di poste.it. Sabato 4 settembre alle ore 18  al Giardino hotel della Regina Isabella, l’appuntamento è con “Il lavoro ibrido, le trasformazioni dei luoghi di lavoro dopo la pandemia”.  Parteciperanno Pasquale Tridico – Presidente Inps Matteo Radice – Managing Director e Partner Boston Consulting Group (BCG) Fernando Vacarini – Direttore Changes & Responsabile Media Relations, Corporate Reputation e Digital Pr Gruppo Unipol. Modera Agnese Pini, direttrice de “La Nazione”.  Alle ore 21,30 all’Hotel Regina Isabella – sala azzurra si terrà la cerimonia di consegna della 42° edizione del Premio Ischia Internazionale di Giornalismo. Presenta Paola Saluzzi, con la partecipazione musicale di Nina Zilli, Alessandro Quarta. Omaggio di Peppe Barra a Procida Capitale della Cultura italiana 2022. La manifestazione a causa delle disposizioni per contrastare l’emergenza Covid non è aperta al pubblico, ma sarà possibile seguire l’evento in diretta Facebook sulla pagina del premio.

Leggi anche:  Azienda del Prosecco assume ma nessuno si presenta: 'Cerco 20 persone, siamo costretti a prendere immigrati'

 

Maurizio Costanzo 

 

Fonte e diritti articolo

Per rimuovere questa notizia puoi contattarci sulla pagina Facebook GRAZIE!.

Notizie H24! Il portale gratuito di tutte le attuali notizie e curiosità in tempo reale. Nel sito puoi trovare le notizie verificate e aggiornate h24 provenienti da siti autorevoli.
Tramite un processo autonomo vengono pubblicati tutti gli articoli di oggi da fonti attendibili (Quindi non fake news) così da poter cercare in modo facile ogni notizia che più ti interessa.
Non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e dei contenuti pubblicati, il sito Notizie H24 è solo a scopo informativo. Seguire la fonte dell’articolo per avere maggiori informazioni sulla provenienza e per leggere il resto delle notizie.

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie di oggi e domani che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Piattaforma di Google News
Facebook