Italo, siglata partnership con i Musei Vaticani: tariffe scontate per i passeggeri

(Teleborsa) – Italo ha stretto una partnership con i Musei Vaticani dando l’opportunità a tutti i suoi viaggiatori e dipendenti di poter visitare le oltre 20mila opere esposte (altre 80 mila in deposito) e i 7 chilometri di gallerie dei Musei con uno sconto dedicato.

Dalla Cappella Sistina affrescata da Michelangelo alle Stanze di Raffaello,dalla statuaria greco-romana, passando per l’arte egizia ed etrusca, fino a Giotto, Leonardo, Caravaggio, Van Gogh e Matisse, i Musei Vaticani raccolgono ogni anno milioni di visitatori da tutto il mondo: amanti dell’arte che da oggi potranno utilizzare Italo per raggiungere Roma ed avere il vantaggio di acquistare il biglietto di ingresso a tariffa scontata. Un’agevolazione che l’azienda, grazie alla partnership con Musei Vaticani, ha voluto estendere anche ai suoi 1400 dipendenti, che in questo modo potranno entrare insieme ad un accompagnatore a tariffa scontata.

Leggi anche:  Coronavirus in Campania: ecco i positivi di oggi, 6 settembre 2021

Una volta acquistato il biglietto del treno – spiega Italo in una nota –sarà immediatamente possibile usufruire dello sconto dedicato recandosi direttamente presso biglietterie dei Musei Vaticani.

“Italo investe continuamente nell’arte e nella cultura, supportando grandi eventi e celebri realtà museali, per offrire ai suoi viaggiatori un’esperienza di viaggio unica – commenta Fabrizio Bona, direttore Commerciale di Italo –. Per noi il viaggio inizia nel momento in cui si prenota, offrendo dal nostro sito la possibilità di acquistare, oltre allo spostamento in treno, numerosi servizi extra sempre più richiesti dai clienti. L’accordo con Musei Vaticani siamo certi che sarà apprezzato dai nostri viaggiatori, che avranno così modo di prenotare facilmente, viaggiare sui nostri treni di ultima generazione e visitare uno dei musei più belli di tutto il mondo. Abbiamo poi voluto estendere l’agevolazione anche ai nostri dipendenti, sempre al centro della strategia aziendale”.

Leggi anche:  Assegno Unico nel mese di stop RdC: importo va restituito a INPS in un caso

Fonte e diritti articolo

Per rimuovere questa notizia puoi contattarci sulla pagina Facebook GRAZIE!.

Notizie H24! Il portale gratuito di tutte le attuali notizie e curiosità in tempo reale. Nel sito puoi trovare le notizie verificate e aggiornate h24 provenienti da siti autorevoli.
Tramite un processo autonomo vengono pubblicati tutti gli articoli di oggi da fonti attendibili (Quindi non fake news) così da poter cercare in modo facile ogni notizia che più ti interessa.
Non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e dei contenuti pubblicati, il sito Notizie H24 è solo a scopo informativo. Seguire la fonte dell’articolo per avere maggiori informazioni sulla provenienza e per leggere il resto delle notizie.

Leggi anche:  Agenzia delle entrate, non aprite mai questa mail: ecco perché

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie di oggi e domani che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Facebook