James Snyder cacciato dallo show teatrale su Harry Potter

James Snyder, star dello spettacolo teatrale su Harry Potter è stato cacciato dallo spettacolo. L’attore che avrebbe dovuto interpretare il celebre mago nello show, è stato licenziato dopo la denuncia di un membro del cast. Lo spettacolo teatrale “Harry Potter e la maledizione dell’ erede” aveva iniziato le prove generali con James Snyder come protagonista, ma poi qualcosa è andato storto.

Il licenziamento di James Snyder

I produttori dello spettacolo teatrale su Harry Potter hanno licenziato James Snyder a causa della denuncia ricevuta il 19 novembre 2021. Diane Davis, che nello show doveva interpretare Ginny Potter, ovvero la moglie del personaggio di Snyder, ha presentato una formale denuncia. In realtà, non sono chiari i motivi per cui la donna avrebbe deciso di presentare questa denuncia ma ciò che è certo è che i produttori dello spettacolo hanno avviato un’indagine interna dopo aver ricevuto la lettera su Snyder. L’attore aveva inizialmente preso un congedo a tempo indeterminato poi, dopo la il termine delle indagini si è deciso per il licenziamento.

Leggi anche:  Chi sono Le Fate Ignoranti?

Il commento della produzione

I produttori, per evitare di ledere l’immagine e la privacy di Snyder hanno deciso di non rendere noti i dettagli sulla questione. Sull’episodio di James Snyder, però, la produzione è stata molta chiara dicendo che loro faranno sempre il possibile per promuovere un “luogo di lavoro sicuro e inclusivo”. Tutti quelli che sono coinvolti nello spettacolo, devono infatti astenersi da qualunque molestia, in qualsiasi forma e con ogni tipo di canale. La stessa Diane Davis, anche lei protagonista suo malgrado di questa storia, ha deciso di intervenire per chiedere un congedo e allontanarsi dal set. In realtà, la produzione ci ha tenuto a sottolineare che si è trattata di una scelta personale.

Leggi anche:  Daydreamer 8-12 marzo 2021 Anticipazioni e Trame

Harry Potter e la maledizione dell’erede

Nello spettacolo teatrale “Harry Potter e la maledizione dell’erede”, si parla della storia dei figli di Harry, Ron, Hermione e Draco Malfoy. Ovvero, Albus Potter, Rose Granger Weasley e Scorpius Malfoy. Lo spettacolo ha debuttato al Palace theatre di Londra nel 2016 e ora è stato replicato in Australia, America, Germania e Canada. Snyder doveva essere il protagonista proprio, come era già apparso nelle produzioni Broadway di “If/Then”, “Cry Baby” e “In Transit”. Invece, ora tutto è cambiato! In queste ore si sta anche parlando della produzione al cinema del capolavoro di J. K. Rowling.

Hola


🔥 Non perderti le migliori offerte su TV e Casa, segui il nostro canale Telegram: t.me/scontipuntocasa 🔥

Leggi anche:  La strana scritta sulla moneta che vale 20 mila euro: FOTO

Fonte e diritti articolo

Per rimuovere questa notizia puoi contattarci sulla pagina Facebook!.

Notizie H24! Il portale gratuito di tutte le attuali notizie e curiosità in tempo reale. Nel sito puoi trovare le notizie verificate e aggiornate h24 provenienti da siti autorevoli.
Tramite un processo autonomo vengono pubblicati tutti gli articoli di oggi da fonti attendibili (Quindi non fake news) così da poter cercare in modo facile ogni notizia che più ti interessa.
Non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e dei contenuti pubblicati, il sito Notizie H24 è solo a scopo informativo. Seguire la fonte dell’articolo per avere maggiori informazioni sulla provenienza e per leggere il resto delle notizie.

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie di oggi e domani che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Piattaforma di Google News
Facebook