La Lega abbraccia la retorica negazionista: ‘Lo Stato risarcisca chi ha danni dai vaccini’

La Lega sceglie i no-vax e di cavalcare la demagogia negazionista e di tutti gli ‘avvelenati’ contro la campagna di vaccinazione.

Ormai Salvini in maniera sempre più sfacciata ha fatto proprie le parole d’ordine della galassia negazionista e nemica della scienza
“L’abbiamo proposto in commissione e ce l’hanno bocciato ma lo riproporremo in Aula: se tu Stato, non dico mi imponi ma fai di tutto per portarmi a vaccinare, io dico: bene, ma se ci sono dei danni conseguenti, mi risarcisci tu che mi stai portando a fare questa scelta”. Così il segretario della Lega, Matteo Salvini. Il Green pass? Giusto chiederlo, ma “non può essere uno strumento che permette di licenziare o discriminare”, ha quindi aggiunto.

outstream

“La Lega contro ogni obbligatorietà”
“Visto che ormai il 70% della popolazione adulta italiana è vaccinata, e lo ha fatto liberamente, la Lega era, è e sempre rimarrà per la volontarietà vaccinale. Siamo contro ogni tipo di obbligo”, ha quindi aggiunto Salvini, sottolineando che “l’obbligo vaccinale tout court, a stasera, esiste solo in tre Paesi: Tagikistan, Turkmenistan e Indonesia, e con tutto il rispetto per tutti i popoli del mondo non penso che siano modelli democratici da seguire”. “Paga la spiegazione, non paga l’obbligo, la costrizione, la multa o il divieto”.

admpubottom

Fonte e diritti articolo

Per rimuovere questa notizia puoi contattarci sulla pagina Facebook GRAZIE!.

Notizie H24! Il portale gratuito di tutte le attuali notizie e curiosità in tempo reale. Nel sito puoi trovare le notizie verificate e aggiornate h24 provenienti da siti autorevoli.
Tramite un processo autonomo vengono pubblicati tutti gli articoli di oggi da fonti attendibili (Quindi non fake news) così da poter cercare in modo facile ogni notizia che più ti interessa.
Non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e dei contenuti pubblicati, il sito Notizie H24 è solo a scopo informativo. Seguire la fonte dell’articolo per avere maggiori informazioni sulla provenienza e per leggere il resto delle notizie.

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie di oggi e domani che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Piattaforma di Google News
Facebook