la Liguria (Rt 0,89) rimane ‘arancione’ – Sanremonews.it


E’ stata firmata nella tarda mattinata di oggi, dal Ministro della Salute Roberto Speranza l’ordinanza, che è in vigore da oggi, con cui vengono rinnovate le misure relative alle classificazioni delle regioni.

Per la Liguria, quindi, rimane il livello di attenzione ‘arancione’ e non cambiano i livelli per le altre. L’ordinanza è valida fino al 3 dicembre, ma rimane la possibilità di una nuova classificazione prevista dal decreto del Presidente del Consiglio dei ministri.

Secondo il Ministro “Le misure restrittive sono l’unico vero strumento che ora abbiamo per abbassare il contagio e metterlo sotto controllo. E’ evidente che provocano sacrifici sul piano economico e culturale, ma come mostrano i numeri preliminari degli ultimi giorni nel nostro Paese, dimostrano di funzionare. Abbiamo, nell’ultima settimana, un livello di Rt, o indice di diffusione del contagio, sceso rispetto a settimana precedente e oggi verranno presentati nuovi dati”.

Leggi Anche:  Coronavirus, in Italia 37.255 nuovi casi e altri 544 decessi | Virus frena, ma obiettivo è Rt sotto 1

L’indice Rt è sceso ovunque. In Liguria è arrivato a 0,89 mentre questa è la situazione nelle altre: Abruzzo 1,32, Basilicata 1,46, Calabria 1,06, Campania 1,11, Emilia-Romagna 1,14, Lazio 0,82, Liguria 0,89, Lombardia 1,15, Piemonte 1,09, Provincia Bolzano 1,16, Provincia Trento 1,03, Puglia 1,24, Sardegna 0,79, Sicilia, 1,14, Toscana 1,31, Umbria 1,06, Valle d’Aosta 1,14.



Fonte e diritti di questo articolo
Sei il proprietario di questo articolo e vuoi che venga rimosso? Contattaci sulla nostra Pagina Facebook.

Notizie h24 è un portale gratuito di notizie in tempo reale, nel sito puoi trovare tutte le notizie più importanti del giorno. Gran parte delle notizie pubblicate tramite un processo automatico sono prelevate da giornali online e siti verificati. Lo scopo di Notizie H24 è quello di avere una raccolta unica di tutte le notizie più importanti del giorno, così da poter dare più informazioni possibili al lettore in modo semplice. Le pubblicità presenti nel portale ci permettono di mantenere attivo il servizio.

Leggi Anche:  Coronavirus, ordinanza di Musumeci: in Sicilia negozi chiusi la domenica e nei festivi

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Piattaforma di Google News
Facebook
Se invece vuoi ricevere in tempo reale ogni notizia pubblicata attiva le notifiche da qui.