La New Hollywood di Robert Altman in 5 dei suoi capolavori

Condividi articolo tramite:

Quindici anni fa, nel 2006, ci lasciava un regista che avrebbe trovato il suo momento d’oro negli anni ’70 per diventare simbolo di una Hollywood rinnovata: Robert Altman. Otto mesi prima riceveva il premio Oscar alla carriera. Nell’anniversario della sua scomparsa, lo ricordiamo in 5 dei suoi capolavori.

Robert Altman in 5 suoi capolavori

All’inizio del decennio che avrebbe consacrato Robert Altman come una figura storica del cinema contemporaneo arriva “MASH“. Questa commedia dall’umorismo nero avrebbe vinto la Palma d’Oro come miglior film a Cannes.

Nel 1971 demolisce i codici del genere western ne “I compari” e due anni dopo è la volta del noir hollywoodiano anni ’40 con “Il lungo addio“, adattamento dal romanzo di Raymond Chandler.

Leggi Anche |  “Fantozzi subisce ancora”, Loris Batacchi improvvisato da Andrea Roncato stasera in tv

Nel 1975 arriva il capolavoro più noto di Altman: “Nashville“, un film corale che cerca di tracciare un’immagine dell’America contemporanea attraversando dimensione privata e collettiva.

L’ultimo lavoro che citiamo nel tentativo di rendere giustizia alla carriera di Altman è “America oggi“. Si tratta di una pellicola degli anni ’90 che restituisce un quadro sfaccettato, e a tratti inquietante, della nazione americana.

Debora Troiani

Seguici su : Facebook, Instagram, Metrò

Adv

Fonte e diritti articolo

Per rimuovere questa notizia puoi contattarci sulla pagina Facebook GRAZIE!.

Notizie H24! Il portale gratuito di tutte le attuali notizie e curiosità in tempo reale. Nel sito puoi trovare le notizie verificate e aggiornate h24 provenienti da siti autorevoli.
Tramite un processo autonomo vengono pubblicati tutti gli articoli di oggi da fonti attendibili (Quindi non fake news) così da poter cercare in modo facile ogni notizia che più ti interessa.
Non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e dei contenuti pubblicati, il sito Notizie H24 è solo a scopo informativo. Seguire la fonte dell’articolo per avere maggiori informazioni sulla provenienza e per leggere il resto delle notizie.

Leggi Anche |  Pro Vercelli senza pietà contro la Pro Sesto

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie di oggi e domani che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Piattaforma di Google News
Facebook

Condividi articolo tramite:
Enable referrer and click cookie to search for pro webber