La nostra recensione dei primi due episodi di Moon Knight

Moon Knight: la recensione senza spoiler dei primi due episodi della serie Marvel!

È un Oscar Isaac in stato di grazia quello che abbiamo avuto il piacere di ammirare nei primi due episodi di Moon Knight visti in anteprima a pochi giorni dall’uscita della serie che debutterà in esclusiva su Disney+ il 30 marzo 2022. La serie fa parte del Marvel Cinematic Universe (MCU) ed è stata creata da Jeremy Slater. Nelle prossime righe ti racconteremo cosa ne pensiamo (il tutto senza spoiler).

La nostra recensione di Moon Knight

La serie introduce un nuovo eroe nel Marvel Cinematic Universe. Il personaggio in questione è quello di Moon Knight creato nel 1975 da Doug Moench e Don Perlin. É stato spesso paragonato a Batman, ma le somiglianze con Bruce Wayne si limitano al fatto che è mascherato e opera di notte. Stop.

Ciò che rende dannatamente accattivante questo eroe è il fatto che sia ambiguo, con problemi psicologici. Ha una doppia personalità. Il suo è un personaggio complesso, di cui non conosciamo mai veramente il grado di follia, tra ciò che è vero e ciò che immagina. Questo aspetto dark si riflette in tutta la narrazione.

Leggi anche:  GF Vip, in casa entra una nuova concorrente: esilarante scherzo a Giucas (VIDEO)

La serie è composta da 6 episodi di 45 minuti che verranno rilasciati su Disney+ ogni mercoledì a partire dal 30 marzo 2022.

Nel cast, oltre a Oscar Isaac, troviamo May Calamawy, Ethan Hawke come principale antagonista, e il defunto Gaspard Ulliel, morto sulle Alpi francesi il 19 gennaio 2022.

Sebbene sia molto amato dai lettori di fumetti, il personaggio di Moon Knight è praticamente sconosciuto al grande pubblico ma, stando alla nostra personale opinione, ha un enorme potenziale cinematografico. Altra nota è che la serie è assolutamente godibile anche da parte di chi è totalmente estraneo al MCU e alle sue (complesse) dinamiche.

Nella visione della serie ti ritroverai a fare la conoscenza della triplice personalità di Marc Spector/Steven Grant/Moon Knight, ma spesso non riuscirai a capire chi effettivamente stai osservando sullo schermo. L’incomprensione del personaggio è uno dei punti cardine di questa serie: è confuso lui, ma sei confusa/o anche tu. Ti sentirai destabilizzato/a allo stesso modo del protagonista.

In questo – il regista Jeremy Slater – riesce a contestualizzare perfettamente il delirio paranoico del personaggio, le sue fasi di lucidità e anche quei momenti in cui cambia totalmente la sua personalità. In questi due primi episodi il delirio schizo-paranoico del personaggio è brillantemente messo in scena.

Leggi anche:  American Horror Stories, dall’8 settembre su Star

Ci fermiamo qui. Continuare a commentare quanto visto rischia di farci cadere nello spoiler e vogliamo tassativamente evitarlo. Buona visione!

Di cosa parla Moon Knight

La serie segue Steven Grant, un tranquillo impiegato di un negozio di souvenir, che viene colpito da vuoti di memoria e ricordi provenienti da un’altra vita. Steven scopre di avere un disturbo dissociativo dell’identità e di condividere il suo corpo con il mercenario Marc Spector. Mentre i nemici di Steven/Marc si avvicinano, i due devono indagare sulle loro identità complesse mentre si spingono in un mistero mortale tra i potenti dei dell’Egitto.

Moon Knight vede protagonisti Oscar Isaac, Ethan Hawke e May Calamawy. Mohamed Diab e il team di Justin Benson & Aaron Moorhead hanno diretto gli episodi. Jeremy Slater è il capo sceneggiatore, mentre Kevin Feige, Louis D’Esposito, Victoria Alonso, Brad Winderbaum, Mohamed Diab, Jeremy Slater e Oscar Isaac sono gli executive producer. Grant Curtis, Trevor Waterson e Rebecca Kirsch sono i co-executive producer.

La visione degli episodi è riservata agli abbonati.

Per accedere alla piattaforma streaming Disney+ è necessario attivare un abbonamento che può essere mensile o annuale. L’abbonamento mensile a Disney+ costa 8,99€/mese, più conveniente quello annuale pari a 89,90€/anno.

Leggi anche:  Il finale di Outer Banks 2, spiegato

Disney+ è disponibile sui tuoi dispositivi preferiti: TV, Computer, mobile, tablet e console. Se vuoi saperne di più ti consigliamo di leggere la nostra guida: come iscriversi a Disney+, se invece vuoi procedere subito:

Abbonati ora a Disney+

Il tuo abbonamento ti consente di avere accesso a film, serie TV, documentari, cartoni animati, corti, live-action dei cataloghi Disney, Pixar, Marvel, Star Wars, National Geographic e Star. Scopri i vantaggi di Disney+.

Fonte e diritti articolo

Per rimuovere questa notizia puoi contattarci sulla pagina Facebook!.

Notizie H24! Il portale gratuito di tutte le attuali notizie e curiosità in tempo reale. Nel sito puoi trovare le notizie verificate e aggiornate h24 provenienti da siti autorevoli.
Tramite un processo autonomo vengono pubblicati tutti gli articoli di oggi da fonti attendibili (Quindi non fake news) così da poter cercare in modo facile ogni notizia che più ti interessa.
Non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e dei contenuti pubblicati, il sito Notizie H24 è solo a scopo informativo. Seguire la fonte dell’articolo per avere maggiori informazioni sulla provenienza e per leggere il resto delle notizie.

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie di oggi e domani che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Facebook