La sesta stagione di Peaky Blinders sarà l’ultima, ma la serie continuerà con un film?

Condividi articolo tramite:


Dopo aver confermato che la sesta stagione di Peaky Blinders sarà anche l’ultima, il creatore Steven Knight ha svelato il motivo della decisione di chiudere in anticipo. Nei suoi piani, infatti, la serie britannica incentrata sulla storica gang criminale di Birmingham (la famiglia protagonista è però fittizia), doveva concludersi con la settima stagione.

Mentre le riprese dell’ultimo ciclo di episodi sono state inaugurate proprio nella giornata di ieri, Knight ha raccontato come la pandemia di Covid-19 abbia sconvolto tutti i loro piani. La produzione della sesta stagione doveva partire già a marzo-primavera del 2020, ma con l’espandersi della grave emergenza sanitaria, il governo britannico (come molti altri Paesi) ha fatto sospendere ogni attività al fine di evitare assembramenti e soprattutto il contagio.

“Peaky è tornato e con il botto. Dopo il ritardo di produzione forzato dovuto alla pandemia di Covid, la nostra famiglia si trova in estremo pericolo e la posta in gioco non è mai stata così alta”, ha dichiarato Knight. Peaky Blinders è una serie storica dove le scene d’azione sono presenti in ogni episodi. Ciò non sarebbe possibile da realizzare in scena, non senza le dovute precauzioni sanitarie. Knight è però positivo sul finale: “Crediamo che questa sarà la stagione migliore di tutte e siamo sicuri che i nostri fantastici fan la adoreranno”. E poi ha concluso: “Mentre la serie tv volge al termine, la storia continuerà in un’altra forma”.

Non è chiaro cosa intenda dire, ma Knight aveva già dichiarato che tra le possibilità c’era anche quella di realizzare un film conclusivo al termine della sesta stagione di Peaky Blinders.

Intanto, il produttore esecutivo Caryn Mandabach ha aggiunto: “Insieme ai nostri meravigliosi e solidali partner di BBC e Netflix, abbiamo lavorato diligentemente per assicurarci di poter riportare Peaky in produzione; la sicurezza del nostro cast e della troupe è sempre la nostra priorità. Grazie a tutti i fan di Peaky che sono stati così risolutamente solidali e pazienti. Le sceneggiature di Steve sono incredibili e segnano la fine di una storia epica che ha affascinato il pubblico sin dal suo inizio nel 2013, ma il mondo di Peaky Blinders continuerà sicuramente a vivere.”

La sesta stagione è scritta da Knight, mentre Anthony Byrne torna come regista dopo aver diretto la quinta stagione. Nick Goding è il produttore. I produttori esecutivi sono Caryn Mandabach, Steven Knight, Jamie Glazebrook, David Mason, Anthony Byrne e il protagonista della serie, Cillian Murphy.



Fonte e diritti articolo

Leggi Anche |  “É sempre mezzogiorno”: orecchiette datterini e cime di rapa di Marco Bianchi

Sei il proprietario di questo articolo e vuoi che venga rimosso? Contattaci sulla nostra Pagina Facebook.

Notizie h24 è un portale gratuito di notizie in tempo reale, nel sito puoi trovare tutte le notizie più importanti del giorno. Gran parte delle notizie pubblicate tramite un processo automatico sono prelevate da giornali online e siti verificati. Lo scopo di Notizie H24 è quello di avere una raccolta unica di tutte le notizie più importanti del giorno, così da poter dare più informazioni possibili al lettore in modo semplice. Le pubblicità presenti nel portale ci permettono di mantenere attivo il servizio.

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Piattaforma di Google News
Facebook

Condividi articolo tramite:
Enable referrer and click cookie to search for pro webber