La statua di Elettra Lamborghini per Madame Tussauds e lo sfogo su chi la chiama “ereditiera”

Sono passate poche ore dall’inaugurazione della statua di Elettra Lamborghini per Madame Tussauds, il museo delle cere di Amsterdam più famoso al mondo. La popstar italiana si dice ancora incredula per questo privilegio, e in una lunga intervista concessa per Vanity Fair si concede un piccolo spazio per parlare di sé e togliersi qualche sassolino dalla scarpa.

La statua di Elettra Lamborghini

Annemiek Dolfin, Head Of Marketing del Madame Tussauds di Amsterdam, ha rivelato a Il Fatto Quotidiano il motivo della scelta di creare una statua di Elettra Lamborghini da esporre nel prestigioso museo: “Prima di scegliere Elettra il nostro team ha condotto molte indagini con analisi social, ricerche Google e domande a campione ai visitatori”.

Il risultato è a tutti gli effetti sorprendente: la statua di cera della twerking queen è perfettamente somigliante all’originale, e vedere la star di Musica (E Il Resto Scompare) posare accanto alla sua riproduzione può creare confusione. Ciò che vediamo è il risultato di un intenso lavoro dei tecnici e degli artisti. Elettra Lamborghini lo ha rivelato a Vanity Fair: l’artista è stata convocata nel 2021 e si è sottoposta a 3 ore intense di posa tra fotografie, rilievi e misurazioni.

“Quando me lo hanno detto pensavo che fosse uno scherzo. Sono anni che cercano di mettermi in trappola con queste telefonate, ma io li sgamo sempre. Stavolta, però, è tutto vero“.

Lo sfogo sulla parola “ereditiera”

Dall’intervista emerge che Elettra Lamborghini ha scoperto di essere una maniaca del controllo, di essere sempre stata una fan di Britney Spears e Mariah Carey. In questo periodo la voce di Pistolero ha lavorato intensamente e si è tenuta più riservata sui social, dove ha mostrato sempre meno la sua vita privata.

Leggi anche:  Anche Robbie Williams vittima della truffa dei video in streaming sui soldi donati ai fan per il Covid

Ciò, oltre ad essere una sua esigenza, è anche dovuto ad alcuni fan che non hanno rispettato i suoi spazi: “Se mi citofonano per chiedermi una foto, chiamo la polizia”, e ancora:

“Una volta uno me l’ha chiesta mentre stavo portando a spasso il cane ed ero il pigiama: ho alzato bandiera bianca e gli ho detto che mi giravano i co***oni. È una cosa che un po’ soffro. In altre circostanze, come agli instore e ai concerti, sono disponibilissima con tutti”.

Infine, Elettra Lamborghini spegne per sempre la moda di alcuni organi di stampa di chiamarla “ereditiera” solo per il cognome che porta. Alla domanda: “C’è una domanda a cui si è stanca di rispondere?” la popstar risponde:

“Quella sulla mia famiglia e le automobili. Non dico che ho fatto fatica a tirarmi via dal mio cognome ma uno, pensando all’ereditiera, si fa un’idea di persona che io non sono”.

Continua a leggere su optimagazine.com

Fonte e diritti articolo

Per rimuovere questa notizia puoi contattarci sulla pagina Facebook GRAZIE!.

Notizie H24! Il portale gratuito di tutte le attuali notizie e curiosità in tempo reale. Nel sito puoi trovare le notizie verificate e aggiornate h24 provenienti da siti autorevoli.
Tramite un processo autonomo vengono pubblicati tutti gli articoli di oggi da fonti attendibili (Quindi non fake news) così da poter cercare in modo facile ogni notizia che più ti interessa.
Non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e dei contenuti pubblicati, il sito Notizie H24 è solo a scopo informativo. Seguire la fonte dell’articolo per avere maggiori informazioni sulla provenienza e per leggere il resto delle notizie.

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie di oggi e domani che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Facebook