La variante Delta si diffonde nel mondo: i Paesi dove è stata trovata

La variante Delta si diffonde nel mondo: in quali e quanti Paesi dove è stata trovata.

La variante Delta si diffonde nel mondo (Donne in fila per il cibo scontato a Dacca, in Bangladesh. Foto di Allison Joyce/Getty Images)

Continua la diffusione della variante Delta del Coronavirus nel mondo e con essa una nuova risalita dei contagi, anche in Europa. A dare l’allarme è ancora una volta l’Organizzazione Mondiale della Sanità che segnala una rapida espansione del virus in diversi Paesi del mondo. Ecco cosa bisogna sapere.

Leggi anche –> Variante Delta: quanto è diffusa in Italia, report ISS

La variante Delta si diffonde nel mondo

La variante Delta del Coronavirus, ex indiana e il cui nome scientifico è B.1.617.2, si sta rapidamente diffondendo in tutto il mondo. Una situazione che sta preoccupando gli esperti di salute pubblica perché questa variante è molto più contagiosa della variante Alfa, ex inglese (B.1.1.7), che a sua volta era più contagiosa delle precedenti varianti diffuse in Europa. Inoltre, una sola dose di vaccino non è sufficiente a contrastarla.

La variante Delta è destinata a diventare quella prevalente, come è già accaduto nel Regno Unito, dove nonostante il continuo aumento dei contagi, il governo di Boris Johnson ha confermato per il 19 luglio le ultime riaperture con l’abolizione degli obblighi della mascherina al chiuso e del distanziamento. Erano le misure inizialmente in programma per il 21 giugno e poi rimandate.

Il Paese punta tutto sulla vaccinazione. L’aumento dai nuovi contagi, infatti, non ha portato al corrispondente aumento di ricoveri e decessi come nelle precedenti ondate. Merito dei vaccini, il cui obiettivo principale è stato sempre quello di ridurre l’impatto della malattia. Anche i ricoveri e i decessi, comunque, stanno crescendo nel Regno Unito sebbene di pochi casi. Una circostanza che preoccupa gli esperti del Paese che hanno criticato la decisione di Johnson di togliere l’obbligo di mascherina al chiuso e sui trasporti pubblici e quello di distanziamento. Sono misure rischiose e troppo precoci anche perché ancora una larga parte della popolazione non ha completato la vaccinazione.

L’allarme dell’OMS

A lanciare l’allarme sulla diffusione della variante Delta è l’Organizzazione Mondiale della Sanità che nel suo rapporto settimanale sulla pandemia, “Weekly Epidemiological Update“, segnala che questa variante ha già raggiunto 104 Paesi nel mondo.

Scoperta per la prima volta in India, a ottobre 2020, e da qui chiamata variante indiana, la Delta è destinata a diventare la variante del Coronavirus più diffusa al mondo. Per capire la sua rapidità di diffusione, l’OMS segnala che al 1° giugno era presente in 62 Paesi nel mondo, a metà giugno si è estesa a 80 Paesi e ora è arrivata a 104, secondo il dato aggiornato alla scorsa settimana.

covid risalgono contagi europa
Covid, risalgono i contagi in Europa: allarme OMS (Vaccinazioni in Germania. Foto di Jens Schlueter/Getty Images)

Fonte e diritti articolo

Per rimuovere questa notizia puoi contattarci sulla pagina Facebook!.

Notizie H24! Il portale gratuito di tutte le attuali notizie e curiosità in tempo reale. Nel sito puoi trovare le notizie verificate e aggiornate h24 provenienti da siti autorevoli.
Tramite un processo autonomo vengono pubblicati tutti gli articoli di oggi da fonti attendibili (Quindi non fake news) così da poter cercare in modo facile ogni notizia che più ti interessa.
Non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e dei contenuti pubblicati, il sito Notizie H24 è solo a scopo informativo. Seguire la fonte dell’articolo per avere maggiori informazioni sulla provenienza e per leggere il resto delle notizie.

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie di oggi e domani che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Piattaforma di Google News
Facebook