L’addio al governo è già nero su bianco, Conte pronto allo strappo. Le richieste a Draghi e le manovre di Casalino

La nota è già pronta e può essere modulata in due modi: un ultimatum a Mario Draghi sulle misure da fare nell’ultima parte della legislatura o l’addio del Movimento 5 Stelle al governo. Lunedì 4 luglio Giuseppe Conte sarà faccia a faccia con il premier in un tentativo di cucire lo strappo nella maggioranza, aggravato dal caso delle presunte richieste di Draghi a Grillo di rimuovere dai vertici grillini lo stesso Conte. 

 

Un contiano mi ha detto... smascherato il giochetto di Giuseppi, cosa c'è dietro lo strappo M5s

Secondo un retroscena del Giornale, infatti, sul tavolo dell’ufficio comunicazione di Conte c’è un  documento, la bozza di una lunga nota. “Un ultimatum al governo guidato da Mario Draghi o un addio. Questo dipenderà tutto da come andrà il tanto atteso faccia a faccia di domani”, si legge nell’articolo. I contiani lavorano fino a notte fonda per valutare, prevedere, capire: si giocano tutto.

Leggi anche:  Imprese, decontribuzione Sud: esonero esteso fino al 2029

 

Non sa fare il capo. Pasquino asfalta Conte in diretta tv. E sull'autunno...

Rocco Casalino è il più deciso a consigliare la strada della rottura con Draghi. “Fuori da qua non devi pensare che la gente si strappa le vesti (…) non è il governo più amato dagli italiani!”, la parole attribuite al capo della comunicazione grillina.

 

Conte medita lo strappo finale con Draghi. E tra i grillini scoppia il panico per il voto anticipato

Tra le richieste che farà Conte a Draghi tutte cose che il premier difficilmente è disposto ad accettare. Secondo il Sole 24 ore Giuseppi metterà sul tavolo lo stop all’invio di armi a lunga gittata all’Ucraina, un maggiore coinvolgimento del Parlamento sulle scelte relative alla guerra, no al termovalorizzatore a Roma,  avanti col salario minimo, nessun restringimento del reddito di cittadinanza. Dopo l’incontro Conte riunirà il Consiglio nazionale e i gruppi parlamentari per prendere una decisione. Difficile che la spunterà. Per Draghi, come trapela in queste ore, l’agenda di governo con cambia: o il M5s si adegua o tutti a casa.

Leggi anche:  Covid: Marcucci, 'bene governo su obbligo green pass a Camere, stop melina'

 

Fonte e diritti articolo

Per rimuovere questa notizia puoi contattarci sulla pagina Facebook GRAZIE!.

Notizie H24! Il portale gratuito di tutte le attuali notizie e curiosità in tempo reale. Nel sito puoi trovare le notizie verificate e aggiornate h24 provenienti da siti autorevoli.
Tramite un processo autonomo vengono pubblicati tutti gli articoli di oggi da fonti attendibili (Quindi non fake news) così da poter cercare in modo facile ogni notizia che più ti interessa.
Non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e dei contenuti pubblicati, il sito Notizie H24 è solo a scopo informativo. Seguire la fonte dell’articolo per avere maggiori informazioni sulla provenienza e per leggere il resto delle notizie.

Leggi anche:  Governo, l'incertezza pesa sui dossier economici più caldi: Recovery Fund e Manovra

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie di oggi e domani che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Facebook