Lavastoviglie pulita e profumata più a lungo grazie a queste 5 abitudini semplici ma efficaci

Condividi articolo tramite:

Non possiamo sbagliare nel riferirci alla lavastoviglie come uno degli elettrodomestici più utili e comodi all’interno di casa. Grazie a questa, infatti, è sempre possibile evitare lunghe sessioni di lavaggio a mano per pentole e piatti incrostati.

Non sono in molti però a sapere che per garantirne il corretto funzionamento e una vita lunga, questa necessita di un po’ di manutenzione. Buone abitudini, trucchi interessanti e l’utilizzo dei prodotti giusti sapranno infatti fare dei piccoli miracoli. Ecco allora come tenere la lavastoviglie pulita e profumata più a lungo grazie a queste 5 abitudini semplici ma efficaci.

Facciamo attenzione al calcare e ad altri residui

Una buona prima abitudine per chi possiede una lavastoviglie è quella di non dimenticarsi mai di ricaricare il sale. Il cloruro di sodio, infatti, è indispensabile per permettere al sistema di decalcificazione di eliminare il calcare all’interno dell’elettrodomestico, così proteggendolo. Nel caso, comunque, si continuino ad avere problemi dal punto di vista della presenza di calcare, potremmo anche utilizzare un po’ di aceto. Basterà prendere un panno ben imbevuto di aceto di vino bianco e passarlo sulle parti interessate lasciando agire per qualche minuto. Passati due minuti non rimarrà che sciacquare ed asciugare.

Leggi Anche |  The Voice Senior, torna su Rai 1 la puntata dedicata alle Blind Auditions

Un’altra buona abitudine è poi quella di pulire e igienizzare in profondità utilizzando un prodotto specifico. Oltre al calcare che comunque, a lungo andare si deposita, dovremo comunque fare attenzione a grasso e unto. In questo caso, una spugna imbevuta di aceto di vino rosso da passare anche sulle guarnizioni farà al caso nostro.

Lavastoviglie pulita e profumata più a lungo grazie a queste 5 abitudini semplici ma efficaci

Oppure, ancora, sarà sempre una buona abitudine, per evitare l’accumulo di cattivi odori, quella di fare un ciclo a vuoto tra un lavaggio e l’altro. Basteranno giusto 15 o 20 minuti di risciacquo, magari con uno spruzzo di detersivo neutro, per evitare lo sviluppo di cattivi odori.

Una volta che avremo evitato il formarsi di cattivi odori, potremmo però anche pensare di aggiungere un mezzo limone durante i lavaggi. Non dovremmo cambiarlo a ogni lavaggio ma riusare lo stesso ogni 5 o 6 carichi, posizionandolo nel cestello delle posate. I succhi così sprigionati non solo aiuteranno a sgrassare le stoviglie ma permetteranno anche di aggiungere un fantastico profumo al gusto di limone.

Leggi Anche |  Oroscopo Paolo Fox - domani mercoledì 16 dicembre 2020 - Anticipazioni per tutti i segni

Infine, altrettanto importante sarà anche caricare la lavastoviglie in modo corretto. Generalmente i piatti vanno caricati da sinistra a destra in ordine di grandezza, partendo dal più piccolo fino al più grande. Facciamo però attenzione a lasciare spazio per i bracci rotanti, cosicché non impediscano il circolare dell’acqua.

Lettura consigliata

5 rimedi sicuri per dire basta ai cattivi odori sulle mani dopo aver cucinato

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo i comportamenti dei nostri lettori nei confronti di utensili presenti in casa o in giardino. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con attrezzi per la casa e il giardino per evitare di creare spiacevoli incidenti. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riportate QUI»)

Fonte e diritti articolo

Leggi Anche |  Giusina in cucina | Ricetta fettina panata alla palermitana di Giusina Battaglia

Per rimuovere questa notizia puoi contattarci sulla pagina Facebook!.

Notizie H24! Il portale gratuito di tutte notizie di attualità e curiosità in tempo reale. Nel sito puoi trovare le notizie verificate e aggiornate h24 provenienti da siti autorevoli.
Tramite un processo autonomo vengono pubblicati tutti gli articoli del giorno da fonti attendibili, così da poter cercare in modo facile ogni notizia che più ti interessa.
Non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e sui contenuti pubblicati, il sito Notizie H24 è solo a scopo informativo. Seguire la fonte dell’articolo per avere maggiori informazioni sulla provenienza e per leggere il resto delle notizie.

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie di oggi e domani che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Piattaforma di Google News
Facebook

Condividi articolo tramite: