Le macchine utensili di Rosa Ermando acquisite da Koinos Capital- Corriere.it

Per diventare grandi non basta allenarsi da soli in casa: serve l’aiuto di un coach più esperto ed esplorare il mondo fuori. Succede così che uno dei nostri campioncini Made in Italy decide di fare il grande passo e aprire il proprio capitale per fare il salto: da ieri, martedì 18 ottobre, la Ermando Rosa, specializzata in macchine utensili rettificatrici, è controllata da Koinos Capital attraverso il fondo Koinos Uno. Proprio la società presieduta da Beppe Fumagalli, l’ex patron di Candy, uno che insomma di manifattura se ne intende. Nell’operazione reinvestiranno anche gli attuali soci titolari Riccardo e Fabrizio Rosa, e la boutique finanziaria Fai. «Realizziamo macchine rettificatrici dal 1964, da quando mio padre lasciò l’azienda di famiglia per fondare la sua, i nonni assemblavano trapani a Milani a inizio ‘900», racconta Riccardo Rosa.

Clienti blasonati

L’azienda si trova a Rescaldina (Lombardia), ha una taglia media, 52 addetti per 20 milioni di ricavi, realizza un centinaio di macchina all’anno per clienti importanti come Ferrari, Boeing, Arcelor Mittal, Leonardo e ha già alle spalle l’acquisizione della concorrente Favretto: «Ora si stanno presentando nuove opportunità all’estero, sono imprese di dimensioni superiori alle nostre e vorremmo fare acquisizioni nel campo delle macchine utensili per diventare un gruppo strutturato per questo abbiamo deciso di farci accompagnare da un private equity». Non sono parole vane: il mercato sta cambiando, secondo Ucimu la domanda mondiale di macchine utensili passerà dai 62,4 miliardi di euro del 2021 ai 73,9 miliardi attesi nel 2024, registrando un incremento del +18,5%. Oggi l’export dell’azienda di Rescaldina pesa per il 40%, servono perciò spalle forti per competere. Rosa continuerà a guidare la Rosa Ermando dalla poltrona di ceo e siederà in un cda di sette elementi, assistito dalla squadra di Koinos e da Luigi Maniglio.

Leggi anche:  Sissi, le anticipazioni della terza e ultima puntata

Tre shopping in 12 mesi

«Siamo un fondo con competenze trasversali e dna industriale, riteniamo di poter dare alle aziende un contributo – spiega Beppe Fumagalli. Dal punto di vista degli investimenti cerchiamo imprese sane in settori tipicamente d’eccellenza in Italia. Rosa Ermando è leader nel settore delle rettificatrici e ora la sfida è farla crescere internazionalmente». L’obiettivo dichiarata è raddoppiare le dimensioni attraverso una crescita organica e per linee esterne. «Avevamo già incontrato la Rosa Ermando lungo il nostro tragitto perché lavorava indirettamente con il settore degli elettrodomestici e allora ci si è accesa una lampadina». Koinos Uno ha un dotazione di 150 milioni. A partire dalla fine del 2021, all’avvio delle attività di Koinos con un rinnovato management team, sono state rilevate partecipazioni in TreZeta, leader nella produzione di suole per marchi di lusso, e in Platum, specializzata nella mobilità sostenibile. L’investimento in Rosa Ermando è il terzo in meno di 12 mesi.

Leggi anche:  L'Aria Che Tira, lo sfottò di David Parenzo a Matteo Salvini: "Cosa è andato a firmare"

Fonte e diritti articolo

Per rimuovere questa notizia puoi contattarci sulla pagina Facebook!

Notizie H24! Il portale gratuito di tutte le attuali notizie e curiosità in tempo reale. Nel sito puoi trovare le notizie verificate e aggiornate h24 provenienti da siti autorevoli.
Tramite un processo autonomo vengono pubblicati tutti gli articoli di oggi da fonti attendibili (Quindi non fake news) così da poter cercare in modo facile ogni notizia che più ti interessa.
Non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e dei contenuti pubblicati, il sito Notizie H24 è solo a scopo informativo. Seguire la fonte dell’articolo per avere maggiori informazioni sulla provenienza e per leggere il resto delle notizie.

Leggi anche:  L’ispettore Coliandro – Il ritorno 4, anticipazioni della prima puntata

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie di oggi e domani che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Facebook

Google News