le regole sulle persone in auto


in quanti in macchina regole viaggiare auto Covid passeggeri mascherina

Nuovo decreto, stesse linee guida. Negli allegati del nuovo Dpcm del governo Conte, pubblicato il 4 novembre 2020 vengono specificate le regole per gli spostamenti compiuti con le auto private, chiarendo quante persone possono stare a bordo in questo particolare momento dell’emergenza Covid: quindi in quanti si può andare in macchina adesso se non si appartiene allo stesso nucleo familiare convivente? E l’obbligo di mascherina vale anche in auto?

Le restrizioni sono quelle previste dai precedenti decreti del presidente del Consiglio (in una sigla Dpcm): a bordo le mascherine rimangono obbligatorie, confermata la distanza di sicurezza nell’abitacolo per limitare la diffusione del Covid-19, si può viaggiare in auto con 3 persone ma non si può andare in 4 nella stessa macchina se non si è conviventi o se non si intrattengono rapporti interpersonali stabili.

In quanti si può viaggiare in auto: numero massimo di passeggeri per il nuovo Dpcm

Con l’entrata in vigore del nuovo Dpcm di inizio novembre vengono riprese le linee guida diffuse finora. Dunque, fino al 3 dicembre, per gli spostamenti in macchina è necessario continuare a rispettare la distanza di sicurezza dalle altre persone e indossare la mascherina durante tutto il viaggio: durante la “fase 3” a bordo possono stare il conducente sul sedile di guida, senza nessuno accanto, e due passeggeri sul sedile posteriore, con il posto centrale lasciato libero, quindi il più distanziati possibile.

Alle auto private infatti si applicano le stesse regole previste dal protocollo di sicurezza anti-Covid per il trasporto non di linea: in particolare, nelle schede tecniche dell’allegato 15 al Dpcm pubblicato in Gazzetta Ufficiale il 4 novembre, viene ancora una volta sottolineato che “va innanzitutto evitato che il passeggero occupi il posto disponibile vicino al conducente“.

Leggi Anche:  a dicembre Campania in zona rossa o arancione se continua così. De Luca prepara nuove ordinanze

Per le auto con 6 o più posti va inoltre replicato lo stesso modello, per capire quante persone possono stare in macchina: su ogni fila di sedili possono stare al massimo 2 passeggeri (distanziati), mentre davanti può viaggiare solo il conducente senza nessuno accanto.

Conviventi: il caso del nucleo familiare in auto: fidanzati, genitori con bambini

I conviventi, ossia le persone che vivono sotto uno stesso tetto, possono spostarsi in auto tutti insieme senza problemi. Non ci sono limitazioni, a parte il numero di passeggeri per cui è omologata l’auto, è ovvio. Si può andare in 4 o anche 5 se la macchina lo permette.

Le FAQ del governo parlano infatti di nucleo familiare e con questo termine si intende chi abita nello stesso alloggio, indipendentemente dai vincoli di parentela o di matrimonio: cosa significa? Famiglie con bambini, conviventi non sposati e anche fidanzati se abitano nella stessa casa. Ad esempio mamma, papà e bambini – se vivono nello stesso appartamento – possono viaggiare insieme in auto.

Non conviventi, come viaggiare in macchina: quanti amici si posso portare? Si può andare in 3 in auto?

Gli allegati del nuovo Dpcm prevedono che le limitazioni dettate dalla distanza di sicurezza anti-Covid non si applichino a bordo delle auto per i familiari, i congiunti e le persone che intrattengono rapporti stabili, specificando questi esempi:

  • coniuge
  • parenti e affini in linea retta e collaterale non conventi ma con stabile frequentazione
  • persone non legate da vincolo di parentale, di affinità o di coniugio che condividono abitualmente gli stessi luoghi
Leggi Anche:  Manovra: pacchetto Sud, 2.800 assunzioni e credito d'imposta

Cosa vuole dire? Nel caso di amici che si vedono ogni tanto (e che quindi non condividono abitualmente gli stessi luoghi) si può viaggiare insieme in auto rispettando le regole anti-Covid del Dpcm: in una normale utilitaria a 5 posti, si può stare in 3, il conducente e due passeggeri dietro, seduti distanziati. Mascherina obbligatoria per tutti.

Le regole sul distanziamento non si applicano però per i fidanzati che non abitano sotto lo stesso tetto (quindi si può stare accanto in auto) oppure per amici molto stretti, congiunti e conoscenti che di norma frequentano gli stessi luoghi. I chiarimenti su quante persone è possibile portare in macchina sono consultabili anche nell’aggiornamento delle FAQ pubblicate sul sito del governo.

In macchina possono viaggiare 4 passeggeri?

No, non si può viaggiare in 4 sulla stessa macchina, anche se negli allegati al dpcm del 4 novembre sono previsti allentamenti delle regole rispetto ai tempi duri del lockdown. Le eccezioni riguardano come detto le persone conviventi, i familiari, i congiunti e anche le persone che intrattengono rapporti stabili. In questi casi si può viaggiare in quattro, cinque o qualsiasi sia il numero massimo di passeggeri che la macchina può trasportare.

Leggi Anche:  Foto strada affollata su Fb sindaco Bari 'schiaffo a malati' - Cronaca

Altrimenti resta il limite rigido di viaggiare con 3 persone a bordo, il conducente davanti e due passeggeri dietro.

Mascherina anche in macchina: quando non sono obbligatorie le mascherine

Le norme del Dpcm prevedono l’obbligo di indossare la mascherina anche quando ci si trova in auto con persone non conviventi, per tuta la durata del viaggio: le mascherine non sono obbligatorie invece se si viaggia in macchina da soli o accompagnati da persone con cui si convive nella stessa abitazione. Per chi sta senza mascherina la multa va da 400 a 1.000 euro.



Fonte e diritti di questo articolo
Sei il proprietario di questo articolo e vuoi che venga rimosso? Contattaci sulla nostra Pagina Facebook.

Notizie h24 è un portale gratuito di notizie in tempo reale, lo scopo del sito è quello di raccogliere tutte le notizie più importanti presenti nel web da tutte le fonti e attestate giornalistiche attendibili e verificate, così da poter dare all’utente più informazioni possibili in modo semplice. Notizie h24 si diffida dalle false notizie, qui vengono pubblicate solamente notizie verificate. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell’informazione indicata al termine di ogni notizia.

Vuoi rimanere sempre aggiornato in tempo reale su ogni notizia pubblicata da Notizie H24? puoi trovarci sulla piattaforma ufficiale di Google News!