Le vostre domande – Bonus 200 euro, e se la richiesta arriva troppo tardi? Chi può ottenerlo e chi no

Sono un lavoratore dipendente che, avendolo richiesto tardivamente, non ha usufruito del bonus una tantum di 200 euro con la retribuzione di luglio 2022, pur avendone diritto. Posso beneficiarne ancora tramite il datore di lavoro o nel 730 del prossimo anno?

Lettera firmata — via email

L’Inps per fortuna intervenuta recentemente, risolvendo il problema delle richieste tardive. Si era creata, infatti, una situazione paradossale. Con messaggio n. 3806 del 20.10.2022 l’Istituto ha chiarito che se il datore di lavoro non ha erogato l’una tantum con la retribuzione del mese di luglio 2022, nonostante il diritto del lavoratore a percepirla, ad esempio per tardiva domanda, pu pagarlo conguagliando l’importo entro e non oltre il 30 dicembre 2022. Non invece prevista, purtroppo, la possibilit di beneficiarne nel 730.

Leggi anche:  É sempre mezzogiorno | Ricetta pastiera di Sal De Riso

Fonte e diritti articolo

Per rimuovere questa notizia puoi contattarci sulla pagina Facebook!

Notizie H24! Il portale gratuito di tutte le attuali notizie e curiosità in tempo reale. Nel sito puoi trovare le notizie verificate e aggiornate h24 provenienti da siti autorevoli.
Tramite un processo autonomo vengono pubblicati tutti gli articoli di oggi da fonti attendibili (Quindi non fake news) così da poter cercare in modo facile ogni notizia che più ti interessa.
Non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e dei contenuti pubblicati, il sito Notizie H24 è solo a scopo informativo. Seguire la fonte dell’articolo per avere maggiori informazioni sulla provenienza e per leggere il resto delle notizie.

Leggi anche:  Questa è la città italiana con il clima migliore (e qual è quella con il peggiore)

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie di oggi e domani che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Facebook

Google News