Le vostre domande – Come funziona la doppia esenzione Imu dopo la sentenza della Corte Costituzionale? Il rebus rimborsi

Abito e risiedo a Milano, mentre mia moglie vive in un’altra citt e regione, entrambi per motivi di lavoro. Coerentemente con l’ultima legge sull’Imu, che stabiliva una sola esenzione per i coniugi residenti in abitazioni diverse, ho pagato la prima rata Imu. Ora ho letto che la Corte costituzionale ha stabilito che, se le residenze separate nello stesso comune o in localit diverse, sono effettive e non fittizie, si ha diritto a una doppia esenzione. Posso chiedere il rimborso? Come devo comportarmi per il saldo? Devo compilare la dichiarazione Imu?

Lettera firmata — via email

La sentenza della Consulta sta generando molti interrogativi. La decisione avr effetti sui ricorsi prendenti e sulle prossime scadenze con applicazione dell’esenzione Imu, per i coniugi che effettivamente risiedono in abitazioni diverse. Purtroppo, non stata chiarita dalla Consulta la delicata partita dei rimborsi a favore di chi ha versato secondo la normativa prevista alla data di scadenza (in ballo ci dovrebbero essere gli ultimi cinque anni), n le procedure che si dovranno seguire. Molti i dubbi. Bisogner dimostrare che le doppie residenze sono reali e non una manovra elusiva, spesso in passato tollerata dai comuni? O baster presentare una semplice dichiarazione? I comuni in passato hanno dato indicazione di pagare secondo la legge e i contribuenti hanno eseguito i pagamenti Imu dovuti per evitare sanzioni, ma per alcuni esperti il diritto al rimborso sarebbe possibile soltanto in presenza di nuova normativa che prendendo spunto dalla sentenza della Consulta autorizzi i comuni a restituire le somme, previa verifica dei requisiti. In attesa di conoscere la posizione ministeriale sulle procedure da adottare, pu essere opportuno presentare entro il 30 giugno 2023 la dichiarazione Imu indicando il diritto all’esenzione, non versare il saldo dando per scontato che, effettivamente il nucleo familiare risiede in abitazioni in comuni diversi, e presentare una istanza di rimborso per la rata versata in acconto a giugno.

Leggi anche:  Giulia Salemi e Eleonora Rocchini costume: chi ha copiato chi? E in Cina...

Fonte e diritti articolo

Per rimuovere questa notizia puoi contattarci sulla pagina Facebook!

Notizie H24! Il portale gratuito di tutte le attuali notizie e curiosità in tempo reale. Nel sito puoi trovare le notizie verificate e aggiornate h24 provenienti da siti autorevoli.
Tramite un processo autonomo vengono pubblicati tutti gli articoli di oggi da fonti attendibili (Quindi non fake news) così da poter cercare in modo facile ogni notizia che più ti interessa.
Non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e dei contenuti pubblicati, il sito Notizie H24 è solo a scopo informativo. Seguire la fonte dell’articolo per avere maggiori informazioni sulla provenienza e per leggere il resto delle notizie.

Leggi anche:  Dove vedere la partita tra Daniel e Sinner dell’Australian Open 2022

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie di oggi e domani che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Facebook

Google News