Le vostre domande – Superbonus e porta blindata, quando si detrae al 50% e al 110%

Sto eseguendo lavori di manutenzione straordinaria presso il mio immobile unifamiliare. Tra i lavori prevista una spesa da un unico fornitore per: sostituzione di tutti i serramenti; tapparelle; zanzariere; porte blindate. Queste spese possono essere considerate separatamente nel computo della detrazione al 50% per efficienza energetica con massimale di 60.000 euro o rientrano nel bonus 50% con massimale di 96.000 euro?

Lettera firmata — via email

Dipende dalle caratteristiche tecniche dei manufatti. Se hanno i requisiti previsti per l’Ecobonus si possono considerare per proprio conto e quindi chiedere l’Ecobonus, con la necessaria comunicazione all’Enea. Quelli che non hanno le caratteristiche minime entrano nel computo complessivo del limiti del tetto di 96.000 euro previsto per la detrazione delle ristrutturazioni. Siccome il nostro lettore cita la porta blindata, ne approfittiamo per precisare meglio la risposta a un quesito sull’ammissibilit al Superbonus e pubblicata il 5 settembre. Per essere ammessa al Superbonus come opera trainata, la porta blindata deve avere anche una funzione di isolamento termico e rispettare i requisiti minimi di trasmittanza previsti dalle norme tecniche. In conclusione se c’ anche un lavoro trainante, se si guadagnano due classi energetiche e se la porta ha le caratteristiche richieste, si pu detrarne la spesa al 110%. C’ per un problema: le porte blindate con qualit termoisolanti non sono a buon mercato e le regole per gli infissi nel Superbonus dicono che sono agevolate spese fino a 54.545 euro (bonus massimo di 60mila euro), ma anche che il singolo infisso, esclusa Iva e manodopera, agevolato da 780 a 900 euro al metro quadrato a seconda della zona climatica. Siccome una porta misura da 1,6 a 2 metri quadrati c’ il rischio di non coprire l’intera spesa mentre bisogna rispettare tutti gli obblighi burocratici previsti dal Superbonus.

Leggi anche:  Il Paradiso delle Signore 5 Marcello e Ludovica potranno stare insieme? 

Con la consulenza di Gino Pagliuca

Fonte e diritti articolo

Per rimuovere questa notizia puoi contattarci sulla pagina Facebook!

Notizie H24! Il portale gratuito di tutte le attuali notizie e curiosità in tempo reale. Nel sito puoi trovare le notizie verificate e aggiornate h24 provenienti da siti autorevoli.
Tramite un processo autonomo vengono pubblicati tutti gli articoli di oggi da fonti attendibili (Quindi non fake news) così da poter cercare in modo facile ogni notizia che più ti interessa.
Non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e dei contenuti pubblicati, il sito Notizie H24 è solo a scopo informativo. Seguire la fonte dell’articolo per avere maggiori informazioni sulla provenienza e per leggere il resto delle notizie.

Leggi anche:  Un professore, anticipazioni della seconda puntata

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie di oggi e domani che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Facebook

Google News