Legge 104, tuffiamoci nel mare di esenzioni, agevolazioni e detrazioni per i titolari

La Legge 104 annovera numerose esenzioni, agevolazioni, detrazioni, esoneri che permettono ai titolari di non uscire soldi.

Siamo pronti per stilare una lista delle prestazioni più importanti per i titolari di Legge 104.

Legge 104 agevolazioni
Adobe Stock

La Legge 104 è dedicata a persone con disabilità ed include una lista di agevolazioni e prestazioni di varia natura per facilitare l’integrazione sociale. La misura agisce in termini economici, sociali, psicologici, sanitari concedendo benefici diversi al fine di migliorare la qualità della vita dei titolari di 104. Per ottenere l’accesso alla misura sarà necessario inoltrare domanda all’INPS e sottoporsi a visite di controllo che attestino la soddisfazione dei requisiti. Prima di entrare nei vivo dell’argomento, ricordiamo che le prestazioni si rivolgono non solo ai diretti beneficiari della Legge 104 ma anche ai caregiver, ossia alle persone che si prendono cura dei familiari con disabilità.

Legge 104 e agevolazioni fiscali

Iniziamo scoprendo cosa non pagano i titolare di Legge 104. Innanzitutto riferiamo la possibilità di acquistare un’auto con la detrazione del 19% sulla spesa sostenuta per un importo massimo di 18.075,99 euro e con l’IVA al 4%. Condizione necessaria è che l’auto sia di cilindrata fino a 2 mila centimetri cubici se a benzina o ibrida; di 2.800 centimetri cubici se diesel o ibrida e di potenza inferiore a 150 kW se elettrica.

Leggi anche:  PNRR, al via Nodes, l'Ecosistema di Innovazione per digitalizzazione e sostenibilità nel Nord - Ovest

Il titolare di 104 o il caregiver che ha a carico la persona con disabilità possono utilizzare l’IVA al 4% anche per acquistare optional, accessori, strumenti e dispositivi di adattamento del veicolo alla condizione dell’invalido grave. Le agevolazioni citate, poi, valgono anche per la manutenzione dei veicolo, l’acquisto di mezzi d’ausilio, di prodotti editoriali e di cani guida. 

Esenzioni per le persone con disabilità

I sordi, i non vedenti, le persone con handicap psichico o mentale percettori di indennità di accompagnamento, i disabili con grave riduzione della capacità di deambulazione e affetti da pluriamputazioni hanno diritto all’esenzione dal pagamento del bollo auto. L’agevolazione vale anche per i caregiver che hanno a carico il familiare invalido solamente rispettando le condizioni imposte per l’acquisto del veicolo.

Leggi anche:  Inps: 'Segnali preoccupanti, crescono redditi inferiori a soglia accesso Rdc'

Tra gli esoneri citiamo il pagamento delle tasse universitarie con percentuale di disabilità superiore al 66%. Aggiungiamo ai benefici, poi, gli sconti in bolletta per chi utilizza dispositivi elettrici salvavita e l’esenzione dal pagamento ticket sanitario.

Permessi di lavoro per titolari di Legge 104

Concludiamo con i benefici sul lavoro per titolari di Legge 104 e caregiver. I disabili gravi, i genitori di figli disabili gravi, il coniuge di disabile grave, parenti e affini fino al terzo grado possono usufruire dei permessi lavorativi retribuiti. Tale agevolazione non è richiedibile da lavoratori autonomi, lavoratori parasubordinati, lavoratori domestici, a domicilio e lavoratori agricoli.

La Legge 104, dunque, permette di assentarsi dal lavoro per un limite di tempo stabilito ma attenzione a non abusare dell’opportunità. Chi sfrutta illegittimamente i permessi lavorativi potrebbe anche essere licenziato.

Leggi anche:  Area di sosta automatizzata h 24 Park & Ride largo 2 Giugno: dal 20 giugno attivi i nuovi servizi - Ufficio stampa e comunicati - Comune di ...

Fonte e diritti articolo

Per rimuovere questa notizia puoi contattarci sulla pagina Facebook GRAZIE!.

Notizie H24! Il portale gratuito di tutte le attuali notizie e curiosità in tempo reale. Nel sito puoi trovare le notizie verificate e aggiornate h24 provenienti da siti autorevoli.
Tramite un processo autonomo vengono pubblicati tutti gli articoli di oggi da fonti attendibili (Quindi non fake news) così da poter cercare in modo facile ogni notizia che più ti interessa.
Non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e dei contenuti pubblicati, il sito Notizie H24 è solo a scopo informativo. Seguire la fonte dell’articolo per avere maggiori informazioni sulla provenienza e per leggere il resto delle notizie.

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie di oggi e domani che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Facebook