L’Etna si risveglia e illumina la notte: foto e video dello spettacolo di lava

Lo spettacolo dell’Etna in eruzione emoziona il mondo intero. I fenomeni di parossismo dal cratere sud-est regalano uno show naturale senza eguali.

L’attività dell’Etna – Getty Images

Le eruzioni vulcaniche dell’Etna sono sempre uno spettacolo unico da vedere. Ammirare i lapilli di lava che illuminano il cielo come dei fuochi d’artificio naturale è qualcosa di meraviglioso, ma anche di molto potente. Guardando ad un’eruzione vulcanica ci viene naturale pensare al fatto che siamo completamente impotenti nei confronti della natura. La Terra è dotata di una forza e di una potenza emozionante. Quando l’Etna esplode nella sua straordinaria bellezza con i fenomeni di parossismo ci rendiamo conto di quanto siamo piccoli e impotenti.

Foto e video dell’Etna nell’ultima eruzione

Ma prima di scivolare nel panico all’idea che una di queste eruzioni vulcaniche potrebbe portare ad un tragico epilogo come Pompei, godiamoci lo spettacolo dell’Etna con la sua fontana di lava dal cratere di Sud-Est. Le foto dell’eruzione avvenuta questa notte sono sul web, con tanto di video spettacolari.

 

Lasciano a bocca aperta queste immagini e regalano uno spaccato di bellezza unica nel suo genere. Le eruzioni dell’Etna stanno regalando anche dei piccoli “regalini” ai paesi vicini, ricoperti infatti di materiale piroclastico. Il cielo poi è scuro e cupo, ma per via dell’emissione delle nubi eruttive ricolme di cenere.

 

Questa eruzione deve preoccupare’

Questa eruzione del vulcano per ora non preoccupa gli esperti dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia-Osservatorio etneo di Catania. Gli scienziati ritengono infatti che questa fase si attesti su livelli medio-bassi di potenza. E infatti le ultime attività dell’Etna non hanno interferito con l’aeroporto internazionale Vincenzo Bellini di Catania. Altre volte invece, in passato, l’eruzione del vulcano aveva portato ad uno stop dei voli per via dell’impossibilità di decollare o atterrare in sicurezza per colpa delle nubi di cenere.

 

Insomma, sembra proprio che anche questa volta potremo goderci lo spettacolo dell’eruzione dell’Etna in totale tranquillità e senza pensare a niente.

Previous articleMeteo settimana, temperature roventi fino a 45 gradi: quando finisce l’ondata bollente

Fonte e diritti articolo

Per rimuovere questa notizia puoi contattarci sulla pagina Facebook!.

Notizie H24! Il portale gratuito di tutte le attuali notizie e curiosità in tempo reale. Nel sito puoi trovare le notizie verificate e aggiornate h24 provenienti da siti autorevoli.
Tramite un processo autonomo vengono pubblicati tutti gli articoli di oggi da fonti attendibili (Quindi non fake news) così da poter cercare in modo facile ogni notizia che più ti interessa.
Non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e dei contenuti pubblicati, il sito Notizie H24 è solo a scopo informativo. Seguire la fonte dell’articolo per avere maggiori informazioni sulla provenienza e per leggere il resto delle notizie.

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie di oggi e domani che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Piattaforma di Google News
Facebook