Notizie H24

Scopri tutti gli aggiornamenti e le notizie del giorno in tempo reale!

Lipari, Lorenza Famularo è morta a causa di un’embolia polmonare

Condividi Tramite:


Sarebbe stata un’embolia polmonare massiva a causare la morte di Lorenza Famularo, la ventiduenne deceduta lo scorso 23 agosto all’ospedale di Lipari dopo che da nove giorni accusava dolori a schiena e torace. Questa l’ipotesi che trapela dai primi risultati dell’autopsia eseguita sul corpo della giovane eoliana, che si era recata al pronto soccorso avendo prescritti degli antidolorifici.

Il presidio

Intanto, all’ospedale di Lipari continua per il quinto giorno consecutivo il presidio organizzato da familiari e amici della ragazza, che chiedono un sistema sanitario pi sicuro. Ieri sera a Lipari ci sono stati due incidenti stradali nella stessa ora, ma l’ospedale dispone di una sola ambulanza, anche nel periodo estivo, e questo non possibile, dice Sandro Biviano, ambasciatore italiano per la lotta alla distrofia muscolare, in prima nella protesta. Ieri sera un centinaio di isolani era presente all’assemblea che si tenuta davanti all’ospedale per stilare un documento che mercoled sar consegnato all’assessore regionale della salute Ruggero Razza che si recher a Lipari. I manifestanti hanno elencato alcune carenze dell’ospedale da sottoporre all’assessore: organico insufficiente al pronto soccorso; un solo cardiologo che non copre festivi e servizio notturno; punto nascite ancora chiuso, un solo ecografo che serve per tutto il presidio.

L’indagine

Sulla morte di Lorenza sono aperte un’indagine interna dell’Asp di Messina e un’inchiesta della procura di Barcellona Pozzo di Gotto. Una terza sar attivata dal ministero: Serve fare luce. Invieremo gli ispettori per ricostruire cosa accaduto e se ci sono state inefficienze che hanno condotto alla morte, ha detto nei giorni scorsi il viceministro alla Salute Pierpaolo Sileri. Dopo il funerale di Lorenza Famularo, per protesta centinaia di isolani si erano radunati al porto di Sottomonastero bloccando per diverse ore la partenza degli aliscafi. Successivamente, cominciato il presidio in ospedale che va ancora avanti.

31 agosto 2020 (modifica il 31 agosto 2020 | 19:30)

© RIPRODUZIONE RISERVATA



Fonte

Vuoi rimanere sempre aggiornato in tempo reale su ogni notizia pubblicata di notizieh24.eu? puoi trovarci su Google News!


Potrebbe interessarti anche...
Enable referrer and click cookie to search for pro webber