LIVE F1, GP Italia in DIRETTA: orari TV8 in chiaro. Griglia di partenza, c’è la Sprint Race a Monza!

Condividi articolo tramite:

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA LIVE

ORARI F1 TV8 DI OGGI IN CHIARO

LA PRESENTAZIONE DELLA QUALIFICA SPRINT DI OGGI

LA GRIGLIA DI PARTENZA DELLA QUALIFICA SPRINT

PROGRAMMA QUALIFICA SPRINT SABATO 11 SETTEMBRE E ORARIO TV8

LA CRONACA DELLE QUALIFICHE

VALTTERI BOTTAS SARA’ PENALIZZATO: CHE COSA PREVEDE IL REGOLAMENTO

QUALIFICHE DIFFICILI PER LECLERC: CHE PROBLEMA HA AVUTO IL MONEGASCO

CHARLES LECLERC: “CONDIZIONATO DA UN PROBLEMA TECNICO SULLA FERRARI”

CARLOS SAINZ: “OGGI NON POTEVAMO FARE DI PIU’”

MATTIA BINOTTO: “MONZA PISTA DIFFICILE PER NOI, SIAMO PROIETTATI CON FIDUCIA AL 2022”

LAURENT MEKIES: “POMERIGGIO COMPLICATO PER LECLERC”

VALTTERI BOTTAS: “SONO FELICE PER IL RISULTATO DI QUESTE QUALIFICHE”

LEWIS HAMILTON: “DOBBIAMO SFRUTTARE LA GARA SPRINT”

MAX VERSTAPPEN: “SU QUESTA PISTA E’ DIFFICILE BATTERE LA MERCEDES”

ANTONIO GIOVINAZZI: “LE VOCI DI MERCATO NON MI INTERESSANO, PENSO SOLO A CORRERE”

LANDO NORRIS: “PECCATO NON AVER BATTUTO VERSTAPPEN”

SERGIO PEREZ: “ABBIAMO FATICATO OGGI, LA SPRINT RACE NON SARA’ SEMPLICE”

VIDEO GLI HIGHLIGHTS DELLE QUALIFICHE

19.13 Grazie per averci seguito e buon proseguimento di serata. Un saluto sportivo.

19.12 La Qualifica Sprint delle 16.30 sarà trasmessa in tv in chiaro su TV8.

19.10 Appuntamento a domani alle 12.00 per le prove libere 2, poi alle 16.30 la Qualifica Sprint che assegnerà punti per il Mondiale, con Bottas che scatterà davanti a tutti.

19.07 Per la Ferrari è stato ottenuto il massimo, forse anche di più. Lasciando perdere la Mercedes, Red Bull, McLaren ed anche l’AlphaTauri di Gasly sono superiori su questa pista. E’ già positivo che Sainz e Leclerc si siano tenuti alle spalle un deludente Perez (Red Bull), grande deluso di giornata.

19.05 La Mercedes è di un altro pianeta a Monza, è palese. Il distacco di 4 decimi di Verstappen dice tutto: il motore Honda della Red Bull non può competere con quello dei tedeschi. Al leader del Mondiale, ad ogni modo, è andata di lusso: davanti c’è Bottas, non Hamilton. Dunque in partenza potrebbe provare ad attaccare il britannico, quando avrà probabilmente l’unica occasione per superarlo. Inoltre Bottas, domenica in gara, scatterà dall’ultima posizione per aver montato la quarta power-unit.

19.02 Ricordiamo che le qualifiche di oggi non assegnano la pole-position. Dunque Bottas è primo in classifica, ma non ha conquistato nessuna pole a livello statistico. Le qualifiche di oggi servivano semplicemente per determinare la griglia di partenza della Qualifica Sprint (o Sprint Race) di domani. Chi vincerà la Qualifica Sprint di domani, otterrà anche la pole-position, nonché 3 punti per il Mondiale (2 al secondo, 1 al terzo).

19.01 Terminate le qualifiche, la classifica della Q3:

1 Valtteri BOTTAS Mercedes1:19.555 6
2 Lewis HAMILTON Mercedes+0.096 5
3 Max VERSTAPPEN Red Bull Racing+0.411 6
4 Lando NORRIS McLaren+0.434 6
5 Daniel RICCIARDO McLaren+0.440 6
6 Pierre GASLY AlphaTauri+0.705 5
7 Carlos SAINZ Ferrari+0.907 6
8 Charles LECLERC Ferrari+0.955 6
9 Sergio PEREZ Red Bull Racing+1.056 6
10 Antonio GIOVINAZZI Alfa Romeo Racing+1.253 5

19.00 PRIMO BOTTAS! 1’19″555! 2° Hamilton a 0.096! Verstappen chiude 3°, 7° Sainz, 8° Leclerc: meglio del previsto le Ferrari.

19.00 Non si migliora Verstappen.

18.58 Si lancia ora Verstappen. Attenzione a Norris che ha preso la scia di Hamilton, la migliore possibile…

18.57 Due minuti e mezzo al termine.

18.57 Giochi di scia. Le Red Bull sono le prime a scendere in pista, con Perez che ‘tira’ Verstappen. Non è ciclismo, ma la F1 a Monza…

18.55 Non saremmo stupiti di vedere Leclerc e Sainz in 9a e 10a posizione. Ritrovarsi più in alto in classifica sarebbe un’impresa con questa macchina e con questo motore.

18.55 Giovinazzi non ha ancora effettuato alcun tentativo, dunque si giocherà tutto con un colpo secco.

18.54 La classifica a metà Q3:

1 Lewis HAMILTON Mercedes1:19.949 5
2 Max VERSTAPPEN Red Bull Racing+0.017 4
3 Lando NORRIS McLaren+0.065 5
4 Daniel RICCIARDO McLaren+0.304 5
5 Valtteri BOTTAS Mercedes+0.439 5
6 Pierre GASLY AlphaTauri+0.490 4
7 Charles LECLERC Ferrari+0.636 5
8 Carlos SAINZ Ferrari+0.668 5
9 Sergio PEREZ Red Bull Racing+0.933 5
10 Antonio GIOVINAZZI Alfa Romeo Racing- – 4

18.53 7° Leclerc a 0.636, 8° Sainz a 0.668. I limiti di motore della Ferrari sono evidenti.

18.52 IMPRESSIONANTE NORRIS! Con la McLaren è 3° ad appena 0.065 da Hamilton! Classifica tiratissima!

18.51 CHE GIRO DI VERSTAPPEN! E’ secondo a soli 17 millesimi da Hamilton! Che ruggito della Red Bull!

18.51 1’19″949, tutto troppo facile per Hamilton.

18.50 Bottas partirà in fondo allo schieramento domenica. Per come va la Mercedes, non escluderemmo che possa salire comunque sul podio…

18.48 INIZIATA LA Q3! 12 minuti per stabilire la griglia di partenza in vista della Qualifica Sprint (o Sprint Race) di domani pomeriggio.

18.47 La Ferrari, nel 2020, mancò l’accesso alla Q3. Quest’anno è migliorata, ma non così tanto…

18.46 La Mercedes si conferma dominante su questa pista, ma Bottas dovrà scontare una penalizzazione domenica in gara per aver montato la quarta power-unit. Un bel vantaggio per Verstappen, anche se non sarà semplice venire a capo della McLaren (che monta il motore Mercedes…).

18.43 Eliminati dunque Vettel, Stroll, Alonso, Ocon e Russell.

18.41 La classifica della Q2:

1 Lewis HAMILTON Mercedes1:19.936 4
2 Valtteri BOTTAS Mercedes+0.096 4
3 Lando NORRIS McLaren+0.123 4
4 Max VERSTAPPEN Red Bull Racing+0.293 3
5 Daniel RICCIARDO McLaren+0.499 4
6 Pierre GASLY AlphaTauri+0.620 3
7 Antonio GIOVINAZZI Alfa Romeo Racing+0.790 4
8 Carlos SAINZ Ferrari+0.814 4
9 Charles LECLERC Ferrari+0.831 4
10 Sergio PEREZ Red Bull Racing+0.946 4
11 Sebastian VETTEL Aston Martin+0.977 4
12 Lance STROLL Aston Martin+1.084 4
13 Fernando ALONSO Alpine+1.133 4
14 Esteban OCON Alpine+1.167 4
15 George RUSSELL Williams+1.456 41

18.40 SI SALVA ANCHE LECLERC! E’ 9°! Entrambe le Ferrari accedono alla Q3. Era l’obiettivo, centrato con fiatone.

18.40 Sainz è ottavo, Leclerc al momento è fuori.

18.40 Verstappen sale in terza posizione a 0.293 da Hamilton.

18.38 Manca un minuto, tanti piloti stanno rischiando di prendere la bandiera a scacchi…

18.37 Così è Hamilton a rompere gli indugi, che non ha problemi di sorta nel superare il taglio.

18.37 Pazzesco, nessuno vuole entrare in pista per primo e dare così la scia agli altri…

18.36 4 minuti al termine, la Ferrari deve tirare fuori qualcosa in più per non rischiare un doppio taglio come nel 2020.

18.34 ATTENZIONE! Bottas monta la quarta power-unit, ha cambiato tutte le componenti: verrà dunque penalizzato sulla griglia di partenza! Ma su quale griglia? Quella della Sprint Race di domani o della gara di domenica? Benvenuti nel mondo della F1, dove i regolamenti vanno interpretati…

18.32 La classifica a 8 minuti dal termine:

1 Lewis HAMILTON Mercedes1:19.936 3
2 Valtteri BOTTAS Mercedes+0.096 3
3 Lando NORRIS McLaren+0.420 3
4 Daniel RICCIARDO McLaren+0.499 3
5 Pierre GASLY AlphaTauri+0.718 2
6 Max VERSTAPPEN Red Bull Racing+0.774 2
7 Antonio GIOVINAZZI Alfa Romeo Racing+0.790 3
8 Lance STROLL Aston Martin+1.100 3
9 Charles LECLERC Ferrari+1.204 3
10 Sergio PEREZ Red Bull Racing+1.210 3
11 Esteban OCON Alpine+1.231 3
12 Sebastian VETTEL Aston Martin+1.291 3
13 Carlos SAINZ Ferrari+1.353 3
14 George RUSSELL Williams+1.464 3
15 Fernando ALONSO Alpine- – 3

18.31 Che fatica per la Ferrari: 9° Leclerc a 1″204, 13° Sainz a 1″353: al momento lo spagnolo sarebbe fuori.

18.30 Verstappen solo 6° a ben 0.774 da Hamilton: ci sarà da faticare per l’olandese in questo fine settimana…

18.29 1’19″936 per Hamilton, sta quasi giocando…2° Bottas a 0.096. Ma la notizia è che dietro le Mercedes ci sono le due McLaren…

18.28 Stanno volando le Mercedes…Sembrano inattaccabili.

18.27 Tutti i piloti in pista con gomme soft.

18.27 Ed ecco in pista Charles Leclerc!

18.26 Viene rimesso il cofano alla Ferrari di Leclerc, che dunque dovrebbe riuscire a rientrare in pista.

18.25 INIZIATA LA Q2! 15 minuti ed altri 5 piloti da eliminare!

18.25 Questo è il traffico che si genere a Monza nel gioco delle scie.

18.23 Latifi ha rischiato di investire una lepre: nel parco di Monza ce ne sono tante.

18.21 La classifica della Q1:

1 Lewis HAMILTON Mercedes1:20.543 2
2 Valtteri BOTTAS Mercedes+0.142 2
3 Lando NORRIS McLaren+0.373 2
4 Max VERSTAPPEN Red Bull Racing+0.492 1
5 Carlos SAINZ Ferrari+0.575 2
6 Antonio GIOVINAZZI Alfa Romeo Racing+0.654 2
7 Charles LECLERC Ferrari+0.676 2
8 Daniel RICCIARDO McLaren+0.749 2
9 Sergio PEREZ Red Bull Racing+0.765 2
10 Sebastian VETTEL Aston Martin+0.851 2
11 Lance STROLL Aston Martin+0.872 2
12 Pierre GASLY AlphaTauri+0.897 1
13 Fernando ALONSO Alpine+0.944 2
14 Esteban OCON Alpine+0.957 2
15 George RUSSELL Williams+1.347 2
16 Nicholas LATIFI Williams+1.382 2
17 Yuki TSUNODA AlphaTauri+1.430 3
18 Mick SCHUMACHER Haas F1 Team+1.705 3
19 Robert KUBICA Alfa Romeo Racing+1.987 2
20 Nikita MAZEPIN Haas F1 Team+2.173

18.19 Eliminati, dal 16° al 20° posto, i seguenti piloti:  Latifi, Tsunoda, Mick Schumacher, Kubica e Mazepin.

18.19 Norris sale al terzo posto, ottimo 6° Giovinazzi.

18.18 Si conclude la Q1, bandiera a scacchi!

18.16 PROBLEMA PER LA FERRARI! Leclerc scende dalla macchina, che è parcheggiata nel garage. Viene subito smontato il poggiatesta.

18.15 Sin qui una buona Ferrari, esistono i presupposti per provare ad agguantare la Q3, obiettivo fallito nel 2020.

18.13 Sospiro di sollievo per Leclerc, sale in quinta piazza a 0.676 dalla vetta.

18.13 Verstappen reagisce e sale al 3° posto a 0.492, comunque lontanissimo da Hamilton.

18.12 BENE SAINZ! 3° a 0.575!

18.12 Si lancia Leclerc, al momento eliminato.

18.11 Per ora brillante quinto posto per Giovinazzi: si vocifera che l’italiano non dovrebbe venire confermato dall’Alfa Romeo per il 2022.

18.10 Inizia il giochino delle scie…Vanno tutti pianissimo per non ritrovarsi davanti: senza scia si perde tantissimo…

18.09 La Mercedes sembra di un altro pianeta su quella che è la pista più favorevole dell’anno per la scuderia tedesca. La Red Bull dovrà limitare i danni e guardarsi dal pericolo McLaren: Norris e Ricciardo saranno alleati di Hamilton?

18.08 La classifica a 10 minuti dal termine della Q1:

1 Lewis HAMILTON Mercedes1:20.543 1
2 Valtteri BOTTAS Mercedes+0.261 1
3 Daniel RICCIARDO McLaren+0.749 1
4 Pierre GASLY AlphaTauri+0.897 1
5 Antonio GIOVINAZZI Alfa Romeo Racing+1.083 1
6 Lando NORRIS McLaren+1.138 1
7 Sergio PEREZ Red Bull Racing+1.190 1
8 Lance STROLL Aston Martin+1.412 1
9 Max VERSTAPPEN Red Bull Racing+1.565 1
10 Sebastian VETTEL Aston Martin+1.598 1
11 Nicholas LATIFI Williams+1.823 1
12 George RUSSELL Williams+1.913 1
13 Carlos SAINZ Ferrari+1.952 1
14 Yuki TSUNODA AlphaTauri+2.160 1
15 Charles LECLERC Ferrari+2.258 1
16 Robert KUBICA Alfa Romeo Racing+2.399 1
17 Nikita MAZEPIN Haas F1 Team+2.781 1
18 Mick SCHUMACHER Haas F1 Team- – 1
19 Fernando ALONSO Alpine- – 1
20 Esteban OCON Alpine- – 1

18.07 Stangata della Mercedes. 1’20″543 per Hamilton, guida con 0.261 su Bottas. 3° Ricciardo a 0.749.

18.07 Leclerc e Sainz hanno utilizzato gomme usate e già impiegate nelle FP1.

18.06 Arrivano le Mercedes, che potrebbero dare una spallata.

18.05 Norris mette paura a Verstappen e gli rifila 0.427. Questa è una pista che esalterà il motore della Mercedes, lo stesso che utilizza la McLaren…

18.05 Verstappen in testa con 0.387 su Sainz.

18.04 1’22″495 per Sainz, Leclerc a 3 decimi. Sono tempi ancora piuttosto alti.

18.02 Attenzione perché su questa pista le scie contano tanto e possono risultare decisive.

18.02 Subito in pista le Ferrari con gomme soft.

18.01 La Q1 durerà 18 minuti: i peggiori 5 piloti in classifica verranno eliminati.

18.00 SEMAFORO VERDE! Iniziano le qualifiche!

RISULTATI E CLASSIFICA FP1 F1 MONZA

LA CRONACA DELLE PROVE LIBERE 1

MATTIA BINOTTO: “SIAMO COME L’ITALIA DI MANCINI, TORNEREMO A VINCERE”

LA DIRETTA LIVE DELLE PROVE LIBERE DI MOTOGP

15.42: Un saluto dalla redazione di OA Sport.

15.41: Appuntamento, dunque, alle qualifiche per la Sprint Race delle ore 18.00 coi piloti che spingeranno al massimo per ottenere il miglior crono possibile. Non ci saranno limitazioni sulle gomme da usare in funzione della corsa sprint di domani.

15.39: Per Verstappen un fine-settimana, dunque, difficile se si fa un confronto con Mercedes che spinta da un motore molto potente appare difficilmente prendibile. L’olandese molto probabilmente sarà costretto a correre in difesa.

15.37: Da sottolineare che la Mercedes non ha usato le gomme morbide in questa sessione e potrebbero valutare la possibilità di usare nella Sprint Race domani.

15.35: Sainz 7° e Leclerc 11° non brillantissimi con la Ferrari. Faticano i piloti della Rossa, con una SF21 che perde moltissimo nel primo e nel terzo settore per via del deficit in termini di motore. Si profila un weekend di sofferenza.

15.32: Lewis Hamilton è stato il migliore delle prove libere 1 del GP d’Italia, round del Mondiale 2021 di F1. Il britannico della Mercedes ha preceduto l’olandese della Red Bull Max Verstappen di 0″452 e di 0″525 l’altro alfiere della Mercedes Valtteri Bottas. Frecce Nere in grande spolvero, molto bene anche l’Aston Martin in quarta e sesta posizione con Stroll e Vettel.

15.30: BANDIERA A SCACCHI!!!

1 Lewis HAMILTON Mercedes1:20.926 6
2 Max VERSTAPPEN Red Bull Racing+0.452 4
3 Valtteri BOTTAS Mercedes+0.525 5
4 Lance STROLL Aston Martin+0.750 5
5 Pierre GASLY AlphaTauri+0.793 4
6 Sebastian VETTEL Aston Martin+0.898 5
7 Carlos SAINZ Ferrari+0.988 5
8 Fernando ALONSO Alpine+1.000 3
9 Daniel RICCIARDO McLaren+1.077 4
10 Sergio PEREZ Red Bull Racing+1.113 4
11 Charles LECLERC Ferrari+1.176 5
12 Lando NORRIS McLaren+1.177 5
13 Antonio GIOVINAZZI Alfa Romeo Racing+1.344 5
14 Yuki TSUNODA AlphaTauri+1.604 4
15 Esteban OCON Alpine+1.735 3
16 Robert KUBICA Alfa Romeo Racing+2.083 5
17 George RUSSELL Williams+2.166 5
18 Nicholas LATIFI Williams+2.516 5
19 Nikita MAZEPIN Haas F1 Team+2.519 5
20 Mick SCHUMACHER Haas F1 Team+2.625 5

15.28: Tanto traffico, Sainz è settimo a 0″988, mentre a Leclerc viene cancellato ancora il tempo ed è 11° a 1″176.

15.26: Cancellato il tempo di Norris, niente da fare. Si lanciano le due Ferrari con le soft.

15.25: Grande tempo di Lando Norris, sfruttando la scia di Ricciardo, che si porta in seconda posizione a 0″276 da Hamilton, mentre le due Ferrari sono undicesima e dodicesima con Sainz e Leclerc. Le due Rosse si lanciano ora con le soft.

15.25: Ocon si lancia per un buon giro, ma alla variante Ascari c’è del traffico ed è costretto ad alzare il piede. Hamilton è il pilota ad aver “ostacolato” il francese, rimanendo in traiettoria.

15.24: Stroll si migliora con le soft a 0″750 in quarta posizione davanti a Gasly e a Vettel. Le Ferrari di Sainz e Leclerc scalano in decima e undicesima posizione. Da sottolineare che Stroll, Gasly e Vettel abbiano usato le soft, mentre le due Rosse hanno girato con le medie.

15.22: Alonso vola con l’Alpine e si porta in quarta posizione con le medie a 1″000 dalla vetta.

15.20: Di seguito l’ordine dei tempi aggiornato:

1 Lewis HAMILTON Mercedes1:20.926 5
2 Max VERSTAPPEN Red Bull Racing+0.452 3
3 Valtteri BOTTAS Mercedes+0.525 4
4 Fernando ALONSO Alpine+1.000 3
5 Daniel RICCIARDO McLaren+1.077 3
6 Pierre GASLY AlphaTauri+1.102 4
7 Sergio PEREZ Red Bull Racing+1.113 3
8 Carlos SAINZ Ferrari+1.152 4
9 Charles LECLERC Ferrari+1.176 4
10 Lando NORRIS McLaren+1.177 4
11 Yuki TSUNODA AlphaTauri+1.604 4
12 Esteban OCON Alpine+1.735 3
13 Sebastian VETTEL Aston Martin+1.844 4
14 Antonio GIOVINAZZI Alfa Romeo Racing+1.888 4
15 Lance STROLL Aston Martin+1.919 4
16 George RUSSELL Williams+2.166 4
17 Robert KUBICA Alfa Romeo Racing+2.338 4
18 Nicholas LATIFI Williams+2.516 4
19 Mick SCHUMACHER Haas F1 Team+2.645 4
20 Nikita MAZEPIN Haas F1 Team+2.710 4

15.19: Si migliorano Sainz e Leclerc: settimo lo spagnolo a 1″152 e ottavo il monegasco a 1″176.

15.17: Mercedes che conferma di andare fortissimo e la potenza della power unit sembra fare la differenza, stando ai tempi ottenuti finora.

15.15: Di seguito l’ordine dei tempi aggiornato:

1 Lewis HAMILTON Mercedes1:20.926 4
2 Max VERSTAPPEN Red Bull Racing+0.452 3
3 Valtteri BOTTAS Mercedes+0.525 4
4 Daniel RICCIARDO McLaren+1.077 3
5 Pierre GASLY AlphaTauri+1.102 3
6 Sergio PEREZ Red Bull Racing+1.113 3
7 Lando NORRIS McLaren+1.177 4
8 Carlos SAINZ Ferrari+1.256 4
9 Charles LECLERC Ferrari+1.305 4
10 Yuki TSUNODA AlphaTauri+1.604 3
11 Esteban OCON Alpine+1.735 2
12 Sebastian VETTEL Aston Martin+1.844 3
13 Antonio GIOVINAZZI Alfa Romeo Racing+1.888 4
14 Lance STROLL Aston Martin+1.919 3
15 George RUSSELL Williams+2.304 4
16 Robert KUBICA Alfa Romeo Racing+2.338 4
17 Fernando ALONSO Alpine+2.393 2
18 Nicholas LATIFI Williams+3.014 4
19 Nikita MAZEPIN Haas F1 Team+3.335 4
20 Mick SCHUMACHER Haas F1 Team+3.824 4

15.13: Hamilton in vetta! 1’20″926 a precedere di 0″452 Verstappen con le medie. Eccellente il crono tenendo conto delle gomme, sfruttando la scia di Tsunoda. Sainz è ottavo a 1″256 e Leclerc è nono a 1″305 con le medie.

15.11: Verstappen si porta in vetta con il crono di 1’21″378 a precedere di 0″073 Bottas e di 0″625 Ricciardo. Da segnalare che Verstappen ha ottenuto il crono con le gomme morbide, mentre Bottas è secondo con le medie.

15.09: Si migliora Gasly con l’AlphaTauri che si porta in seconda posizione a 0″025 con le medie, Norris terzo 0″100. Leclerc 6° a 0″407 e Sainz 7° a 0″457. Nel frattempo Verstappen va in pista con le gomme morbide.

15.07: Di seguito l’ordine dei tempi aggiornato:

1 Daniel RICCIARDO McLaren1:22.003 3
2 Sergio PEREZ Red Bull Racing+0.124 2
3 Lewis HAMILTON Mercedes+0.259 3
4 Charles LECLERC Ferrari+0.407 3
5 Pierre GASLY AlphaTauri+0.411 3
6 Carlos SAINZ Ferrari+0.457 3
7 Max VERSTAPPEN Red Bull Racing+0.568 2
8 Lando NORRIS McLaren+0.595 3
9 Esteban OCON Alpine+0.734 2
10 Lance STROLL Aston Martin+0.842 3
11 Antonio GIOVINAZZI Alfa Romeo Racing+0.954 4
12 Sebastian VETTEL Aston Martin+1.116 3
13 Robert KUBICA Alfa Romeo Racing+1.261 3
14 Fernando ALONSO Alpine+1.389 2
15 Valtteri BOTTAS Mercedes+1.609 2
16 Yuki TSUNODA AlphaTauri+1.751 3
17 Nikita MAZEPIN Haas F1 Team+2.258 3
18 Mick SCHUMACHER Haas F1 Team+2.747 3
19 Nicholas LATIFI Williams+2.817 3
20 George RUSSELL Williams+3.322 3

15.05: Ricciardo arriva con la McLaren, molto veloce: 1’22″03 a precedere Perez di 0″124 e di 0″259 Hamilton. Leclerc 4° e Sain 6°. Giovinazzi bene con l’Alfa Romeo in nona posizione a 0″954, Kubica 12° a 1″261.

15.04: Si rilancia Charles ed è terzo a 0″283 dalla vetta il monegasco.

15.03: Per questo Leclerc è 14° a 1″993, mentre Sainz si porta in quarta posizione a 0″33. Gasly è terzo 0″287, molto bene Giovinazzi settimo a 0″830.

15.02: FERRARI SI RIDESTA! Leclerc 2° a 0″049 con le medie da Perez, ma montando gomme nuove. Ma il ferrarista viene penalizzato per aver oltrepassato i track limits della pista.

15.00: Attenzione a Kubica che con le medie porta l’Alfa Romeo in decima piazza a 1″958. Leclerc 11° a 1″993, mentre Sainz è 16° a 2″749.

14.58: Perez pimpante come non lo si era mai visto nelle libere: il messicano comanda con il crono di 1’22″127 davanti a Hamilton (+0″135) e a Verstappen (+0″44).

14.57: PEREZ! Batte un colpo il messicano della Red Bull e si porta in prima posizione in 1’22″127 con un margine di 0″135 su Hamilton e di 0″444 su Verstapen. Vettel quarto a 0″992 davanti a Bottas. I primi cinque sono tutti con le medie, mentre la Ferrari è in decima e 14ma piazza con Leclerc e Sainz, in ritardo di 1″993 e di 2″749.

14.55: Finora Ferrari, quindi, non entusiasmante con le dure. Rossa che si è presentata con alcune soluzioni aerodinamiche interessanti con ali riviste e un cofano motore più rastremato.

14.53: Lance Stroll scala la classifica e si porta in settima posizione a 1″583 con le medie.

14.52: Mercedes che da queste prime battute dà l’impressione di essere in palla con Lewis, vedremo Verstappen come risponderà.

14.50: Molto bene Mick Schumacher con la Haas in 16ma posizione a 3″035. Nel frattempo Hamilton e Bottas continuano a girare in cerca del miglior set-up.

14.47: Hamilton ha dato chiari segnali di vitalità fin da subito in questa sessione, svettando con il tempo di 1’22″262 con le medie a precedere di 0″236 Perez (medie) e di 1″087 Verstappen (dure). Ferrari indietro con Leclerc nono a 1″858 e Sainz 12° a 2″614 che stanno lavorando sul passo, senza incantare.

1 Lewis HAMILTON Mercedes1:22.262 3
2 Sergio PEREZ Red Bull Racing+0.236 1
3 Max VERSTAPPEN Red Bull Racing+1.087 1
4 Sebastian VETTEL Aston Martin+1.312 2
5 Valtteri BOTTAS Mercedes+1.350 2
6 Pierre GASLY AlphaTauri+1.516 2
7 Esteban OCON Alpine+1.782 1
8 Fernando ALONSO Alpine+1.843 1
9 Charles LECLERC Ferrari+1.858 2
10 Lance STROLL Aston Martin+2.079 2
11 Nicholas LATIFI Williams+2.558 2
12 Carlos SAINZ Ferrari+2.614 2
13 Daniel RICCIARDO McLaren+2.750 2
14 Yuki TSUNODA AlphaTauri+2.774 2
15 Lando NORRIS McLaren+2.876 1
16 Mick SCHUMACHER Haas F1 Team+3.035 2
17 George RUSSELL Williams+3.063 2
18 Antonio GIOVINAZZI Alfa Romeo Racing+3.069 2
19 Robert KUBICA Alfa Romeo Racing+3.237 2
20 Nikita MAZEPIN Haas F1 Team+3.341 2

14.45: Perez si avvicina a Hamilton a 0″236, mentre Verstappen è il migliore dei piloti con le hard a 1″087 da Lewis. Le Ferrari in nona e dodicesima piazza a 1″858 e a 2″614 con Leclerc e Sainz.

14.44: Si inserisce anche Vettel in quarta piazza a 1″312, mentre Verstappen sale in terza posizione a 1″087 con le dure. Leclerc nono a 1″858 e Sainz 12° a 2″614. Gomme dure per i due piloti della Ferrari.

14.43: Di seguito l’ordine dei tempi aggiornato:

1 Lewis HAMILTON Mercedes1:22.262 2
2 Sergio PEREZ Red Bull Racing+0.236 1
3 Valtteri BOTTAS Mercedes+1.350 2
4 Pierre GASLY AlphaTauri+1.516 1
5 Max VERSTAPPEN Red Bull Racing+1.737 1
6 Esteban OCON Alpine+1.782 1
7 Fernando ALONSO Alpine+1.843 1
8 Charles LECLERC Ferrari+1.858 1
9 Nicholas LATIFI Williams+2.558 1
10 Carlos SAINZ Ferrari+2.614 1
11 Yuki TSUNODA AlphaTauri+2.774 1
12 Lando NORRIS McLaren+2.876 1
13 Mick SCHUMACHER Haas F1 Team+3.035 1
14 George RUSSELL Williams+3.063 1
15 Daniel RICCIARDO McLaren+3.104 1
16 Antonio GIOVINAZZI Alfa Romeo Racing+3.107 1
17 Robert KUBICA Alfa Romeo Racing+3.237 1
18 Nikita MAZEPIN Haas F1 Team+3.595 1
19 Lance STROLL Aston Martin- – 2
20 Sebastian VETTEL Aston Martin- – 2

14.41: Migliora anche Ocon con l’Alpine ed è quinto il francese a 1″782 davanti a Leclerc (6°).

14.41: Verstappen risale la classifica e si porta in quarta piazza a 1″737 con le hard davanti a Leclerc (1″1858).

14.40: Di seguito l’ordine dei tempi aggiornato:

1 Lewis HAMILTON Mercedes1:22.262 1
2 Sergio PEREZ Red Bull Racing+0.929 1
3 Valtteri BOTTAS Mercedes+1.350 1
4 Charles LECLERC Ferrari+1.858 1
5 Esteban OCON Alpine+2.101 1
6 Fernando ALONSO Alpine+2.104 1
7 Max VERSTAPPEN Red Bull Racing+2.400 1
8 Pierre GASLY AlphaTauri+2.415 1
9 Carlos SAINZ Ferrari+2.614 1
10 Lando NORRIS McLaren+2.876 1
11 Nicholas LATIFI Williams+2.905 1
12 Daniel RICCIARDO McLaren+3.104 1
13 Antonio GIOVINAZZI Alfa Romeo Racing+3.107 1
14 Mick SCHUMACHER Haas F1 Team+3.546 1
15 Nikita MAZEPIN Haas F1 Team+3.595 1
16 Robert KUBICA Alfa Romeo Racing+3.739 1
17 George RUSSELL Williams+3.986 1
18 Yuki TSUNODA AlphaTauri+4.031 1
19 Lance STROLL Aston Martin- – 1
20 Sebastian VETTEL Aston Martin- – 1

14.38: Verstappen in settima piazza a 2″400 dalla vetta con le hard, mentre Bottas è terzo a 1″350 con le medie davanti a Lecler 4°.

14.37: Leclerc il più veloce con le dure, che ora scala in terza posizione a 1″858. Hamilton si migliora con le medie con il crono di 1’22″262 a precedere Perez di 0″929 (gomme medie). Sainz nono a 2″614.

14.36: Dopo un giro poco significativo, Leclerc fa un intertempo record nel settore centrale ed è secondo a 0″486 con le dure, alle spalle di Hamilton. Sainz è settimo a 1″242 con le due.

14.35: Hamilton in vetta con il crono di 1’23″634 con le medie a precedere Perez di 0″636 e di 0″880 Bottas. Quarto Verstappen a 1″028.

14.34: Nel frattempo Leclerc si lancia per il suo primo giro, ma arriva lungo alla prima variante. Tornata non buona per lui.

14.33: Hamilton e Bottas con le medie, Verstappen con le dure.

14.32: Sainz e Leclerc con gomme dure in pista.

14.31: Tutti subito in pista per testare le monoposto. Per via della presenza della Sprint Race, ogni minuto di libere sarà fondamentale.

14.30: VIA ALLA FP1!!

Come seguire il day-1 di Monza in tvLa presentazione del GP ItaliaTutto quello che c’è da sapere sulla Sprint QualifyingNumeri e statistiche GP Italia

Buongiorno e bentrovati alla DIRETTA LIVE della prima giornata del weekend del GP d’Italia, round del Mondiale 2021 di F1. Sul celebre tracciato di Monza apprestiamoci a vivere un fine-settimana particolare, caratterizzato dalle alte velocità e da un programma diverso dal consueto.

Il riferimento, infatti, è alla presenza della Sprint Qualifying, nuovo format introdotto a Silverstone (Gran Bretagna) creato per dare una parvenza diversa alla tre-giorni iridata. Si comincia quest’oggi, quindi, con le prove libere 1 e poi le qualifiche alla gara sprint che delineerà la griglia di partenza della Sprint Qualifying citata. Non saranno ammessi errori in questo contesto così particolare e ogni minimo dettaglio dovrà essere curato in maniera maniacale.

Si prospetta un confronto molto serrato al vertice tra Mercedes e Red Bull, con Lewis Hamilton che vorrà riscattarsi dal secondo posto del GP d’Olanda alle spalle dell’orange Max Verstappen. Il neerlandese, grazie alla vittoria nei Paesi Bassi, è tornato al comando della classifica generale del Mondiale piloti, vantando un margine minimo di 3 lunghezze su Lewis.

Per quanto concerne la Ferrari, sulla carta sarà un fine-settimana complicato per la Rossa. Le caratteristiche del layout non dovrebbero adattarsi alla SF21, ma sarà anche interessante capire come si articolerà il tutto relativamente allo sfruttamento delle gomme. A Silverstone la scuderia di Maranello seppe stupire e si spera che ci sia una replica a Monza.

OA Sport vi offre la DIRETTA LIVE della prima giornata del weekend del GP d’Italia, round del Mondiale 2021 di F1: cronaca in tempo reale e aggiornamenti costanti. La FP1 è prevista alle ore 14.30, mentre le qualifiche della Sprint Qualifying sono in programma alle 18.00. Diretta tv (a pagamento) su SkySport Uno e SkySport F1. Buon divertimento!

Foto: LaPresse

Fonte e diritti articolo

Per rimuovere questa notizia puoi contattarci sulla pagina Facebook GRAZIE!.

Notizie H24! Il portale gratuito di tutte le attuali notizie e curiosità in tempo reale. Nel sito puoi trovare le notizie verificate e aggiornate h24 provenienti da siti autorevoli.
Tramite un processo autonomo vengono pubblicati tutti gli articoli di oggi da fonti attendibili (Quindi non fake news) così da poter cercare in modo facile ogni notizia che più ti interessa.
Non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e dei contenuti pubblicati, il sito Notizie H24 è solo a scopo informativo. Seguire la fonte dell’articolo per avere maggiori informazioni sulla provenienza e per leggere il resto delle notizie.

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie di oggi e domani che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Piattaforma di Google News
Facebook

Condividi articolo tramite: