Lizzie McGuire, il cast sulla decisione “triste” e “ridicola” di cancellare il revival

[ad_1]

Lizzie McGuire, cosa ne pensa il cast del revival cancellato

Lizzie McGuire, cosa ne pensa il cast del revival cancellato. Come ben purtroppo sappiamo, il reboot di Lizzie McGuire, la serie del 2001 con protagonista Hilary Duff, è stato cancellato. A confermarlo a dicembre 2020 proprio l’attrice protagonista con un post di addio su Instagram, nonostante la produzione della nuova serie fosse già cominciata. Hilary non è mai entrata nel dettaglio e non ha mai fornito una ragione specifica sulla cancellazione. Sembra però che la ragione principale sia stata l’impossibilità di raggiungere un accordo sull’adattamento (della trama? Del personaggio? Non è dato saperlo).

Come ricordiamo, Hilary aveva scritto nella sua didascalia Instagram: “Sono così onorata che il personaggio di Lizzie abbia fatto parte della mia vita. Lei ha lasciato un impatto duraturo in molti, me compresa. Vedere la lealtà e l’amore dei fan per lei, fino a oggi, significa moltissimo per me. So degli sforzi e delle conversazioni avute ovunque per far funzionare il reboot ma, sfortunatamente e nonostante tutti gli sforzi possibile, non ci sarà. Io voglio un qualunque reboot su Lizzie che sia onesto e autentico con quello che Lizzie sarebbe oggi. È ciò che il personaggio merita. Possiamo tutti prenderci un momento per piangere la fantastica donna che sarebbe stata e le avventure che avremmo vissuto con lei. Sono molto triste ma vi giuro che tutti hanno fatto del loro meglio e che le stelle semplicemente non si sono allineate. Hey ora è questo che il 2020 ha fatto“.

A distanza di un mese dalla triste notizia anche il resto del cast ha deciso di dire la sua sulla cancellazione. Robert Carradine, che interpretava il papà di Lizzie, ha rivelato di essere rimasto sconcertato dalla decisione improvvisa di Disney, visto che almeno 25 produttori esecutivi avevano approvato la sceneggiatura in due separate letture. Ecco le sue parole: “Quando abbiamo letto le prime due sceneggiature, c’erano letteralmente tre file di sedie e su ogni sedia c’era un produttore esecutivo della Disney. Voglio dire, ce n’erano 25. E se la ridevano. Ogni singolo passaggio di quel percorso doveva ricevere il via libera da qualcuno dei piani alti. Quindi ti fai tutti quei problemi e all’ultimo minuto, di punto in bianco, dici che deve essere più adatto ai bambini? Non capisco“.

continua a leggere dopo la pubblicità

Anche Hallie Todd, che ha interpretato la mamma di Lizzie, rivela la sua. Pensa infatti che sia ridicolo cancellare il reboot per i suoi “temi adulti” ma concede comunque il beneficio del dubbio. Infatti secondo l’attrice le ragioni della cancellazione potrebbero essere altre a loro sconosciute. In ogni caso la notizia non è stata presa così bene perché il cast era davvero felice di tornare di nuovo a lavorare insieme a distanza di anni e aveva già girato due episodi. Hallie aggiunge: “Sono triste. Abbiamo passato passato momenti bellissimi quando ci siamo riuniti per girare quei due episodi. Sembrava che il tempo non fosse passato, tranne il fatto che all’improvviso i ragazzi sono diventati adulti“.

Infine anche Jake Thomas, nella serie il fratellino di Lizzie, rivela di essere dispiaciuto, più che altro per aver deluso i fan che da tanto aspettavano questo momento. Jake rivela: “I fan mi dicono sempre come il guardare lo show per loro sia stato un momento decisivo della loro infanzia e, onestamente, io ero proprio lì con loro a correre davanti alla tv ogni settimana per guardare l’ultimo episodio uscito. Quando sono tornato sul set ricostruito di casa McGuire per il reboot mi è sembrato un ritorno a casa così surreale, una travolgente nostalgia d’infanzia. Mi rattrista molto che i fan non potranno condividere questa sensazione“.

Fonte

[ad_2]

Fonte e diritti articolo

Sei il proprietario di questo articolo e vuoi che venga rimosso? Contattaci sulla nostra Pagina Facebook.

Notizie h24 è un portale gratuito di notizie in tempo reale, nel sito puoi trovare tutte le notizie più importanti del giorno. Gran parte delle notizie pubblicate tramite un processo automatico sono prelevate da giornali online e siti verificati. Lo scopo di Notizie H24 è quello di avere una raccolta unica di tutte le notizie più importanti del giorno, così da poter dare più informazioni possibili al lettore in modo semplice. Le pubblicità presenti nel portale ci permettono di mantenere attivo il servizio.

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Piattaforma di Google News
Facebook