Luce e gas, bollette troppe care: arriva lo sconto a luglio. Rumors

Luce e gas sconto in bolletta a luglio: l’ipotesi al vaglio del governo 

Prezzi energetici alle stelle, le quotazioni del gas superano i 100 euro ad Amsterdam e l’Autorità di regolazione per energia reti e ambiente (Arera), analizzando i contratti di approvvigionamento del gas, sottolinea un valore considerevole per gli extra-utili. Un mix di fattori esplosivo che sta portando il governo verso una valutazione di uno sconto in bolletta per luce  e gas nel mese di luglio. A scriverlo è il Messaggero che sottolinea come il report di Arera abbia evidenziato un sostanziale rialzo dei prezzi, non contingente, bensì strutturato su tutta la filiera: nei prossimi tre mesi la tariffa tutelata sarà pari a 20 euro/megawatthora in più rispetto ai costi di approvvigionamento. 

A luglio sconto in bolletta di luce e gas, il report di Arera 

La situazione in Italia è infatti critica: è difficile che i prezzi dell’energia potranno tornare a breve a livelli più contenuti, e lo dimostrano sia l’escalation della benzina, che ha sfondato i due euro al litro aumentando in una settimana di 7 centesimi, sia la quotazione del gas, arrivata fin sopra i cento euro ad Amsterdam (i livelli di maggio).

Così l’Arera in linea con l’Ue, nella giornata di ieri ha diffuso una nota, nella quale ritiene “opportuno” destinare ai clienti finali di luce e gas, una parte di eventuali “extraprofitti” ottenuti dalle aziende del settore. Dopo un “Monitoraggio dei contratti di approvvigionamento destinati all’importazione di gas in Italia”, trasmesso a Governo e Parlamento, l’Authority ha spiegato che eventuali “extraprofitti” devono andare agli utenti finali perche’ su di loro ricadono “tutti i costi e i margini che si generano lungo la filiera”.

Leggi anche:  Analisi Tecnica: Future FTSE MIB del 14/06/2022

Anche la Commissione Europea, il 18 maggio scorso, ha indicato la possibilità per gli Stati membri di estendere, “in via eccezionale e per periodi di tempo limitati, la possibilità di riallocare ricavi infra-marginali eccezionalmente elevati per sostenere i consumatori”. Famiglie, soprattutto quelle meno abbienti e più vulnerabili, ma anche piccole imprese sopraffatte dall’impennata dei prezzi a cui gli aiuti dati dal governo non bastano più. 

Luce e gas, sconto in bolletta a luglio. “Parte degli extraprofitti agli utenti” 

Sulla benzina poi “è emergenza nazionale”, denuncia l’Unione nazionale consumatori, secondo cui “il governo deve bloccare le speculazioni mettendo un tetto ai prezzi o, meglio ancora, tornando ai prezzi amministrati fino a che non sarà finita questa escalation pericolosissima. Non può aspettare la scadenza dell’8 luglio” per il taglio dell’accisa, ma deve alzarne “subito la riduzione di almeno altri 10 cent e ridurre l’Iva dal 22 al 10%”, afferma il presidente Massimiliano Dona, per il quale in una settimana per un pieno sono serviti 3,7 euro in piu’.

Leggi anche:  Fotovoltaico sui tetti agricoli: bando da 1,5 miliardi di euro per contributi a fondo perduto

La federazione dei gestori degli impianti di carburanti (Fegica), che ipotizza un litro di verde a 2,5 euro per l’estate in assenza della proroga del taglio delle accise, denuncia che “in poco più  di 70 giorni, oltre la meta’ del corposo taglio delle accise” su benzina e gasolio “decretato dal Governo e’ stato letteralmente bruciato”. E, nel definire la “situazione del tutto fuori controllo”, invita a “decretare il ritorno, almeno per l’emergenza, al prezzo amministrato dei carburanti, come in altri Paesi europei, Germania compresa, si sta ragionando”. Soluzione che chiede anche il Codacons.

Leggi anche: 

Il governo Draghi non ha più senso dopo il voto di domenica

Lega: “Troppi errori. Ora assemblea generale, torniamo a parlare di autonomia”

“Metà elettori M5S non vota candidati Pd. No alla Lega di lotta e di governo”

Elezioni, M5S al 7% e Lega al 12. Terremoto. I dati dopo il voto nei comuni”

“Mercati disorientati dalla strategia Bce: ora serve lo scudo anti-spread”

Emma Summerton firma il Calendario Pirelli: ecco chi è la fotografa

Berlino, la tennista russa soccorre l’avversaria ucraina: fair play virale

Intesa Sanpaolo, a Torino nasce il centro di ricerca in ambito AI

Autogrill e Fondazione Veronesi sostengono la ricerca scientifica

Young Factor: un dialogo tra giovani, economia e finanza


Iscriviti alla newsletter

Leggi anche:  Biliardo, Biliardino e Ping Pong, vietato il gioco senza tassa e bollino: multe fino a 4.000 euro

Fonte e diritti articolo

Per rimuovere questa notizia puoi contattarci sulla pagina Facebook GRAZIE!.

Notizie H24! Il portale gratuito di tutte le attuali notizie e curiosità in tempo reale. Nel sito puoi trovare le notizie verificate e aggiornate h24 provenienti da siti autorevoli.
Tramite un processo autonomo vengono pubblicati tutti gli articoli di oggi da fonti attendibili (Quindi non fake news) così da poter cercare in modo facile ogni notizia che più ti interessa.
Non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e dei contenuti pubblicati, il sito Notizie H24 è solo a scopo informativo. Seguire la fonte dell’articolo per avere maggiori informazioni sulla provenienza e per leggere il resto delle notizie.

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie di oggi e domani che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Facebook