M5S, depositate le liste elettorali: in Puglia candidato anche l’ex premier Conte

BARI – Sono state depositate in Corte d’Appello a Bari le liste pugliesi del MoVimento 5 Stelle nei collegi uninominali e plurinominali della Camera dei Deputati e del Senato per le elezioni del 25 settembre 2022: in parte i nomi sono quelli decisi dal voto delle cosiddette “parlamentarie” interne agli iscritti pentastellati. C’è anche l’ex premier Giuseppe Conte tra i candidati in Puglia, nel collegio plurinominale 1.

“Per quello che riguarda le liste dei collegi plurinominali – spiegano il coordinatore regionale Leonardo Donno e il vicepresidente nazionale Mario Turco – i nomi sono quelli votati dai nostri iscritti, che hanno partecipato numerosi alle Parlamentarie. Come sempre siamo l’unica forza politica che sceglie i candidati con un metodo partecipato, trasparente e democratico. Vogliamo ringraziare il presidente Conte che si è candidato nel collegio Puglia 01, dimostrando ancora una volta il grande legame con la sua e la nostra terra. Siamo sicuri che i pugliesi ripagheranno con altrettanto affetto e stima la scelta del presidente”.

Leggi anche:  “What happened, Brittany Murphy?”: un documentario fa luce sulla morte dell’attrice

Per i collegi uninominali, ci sono esponenti della società civile che hanno scelto di credere nel programma dei cinque stelle, tra cui Francesco Mandoi, ex Magistrato, già sostituito Procuratore nazionale Antimafia e Antiterrorismo, l’avvocato brindisino Roberto Fusco vicepresidente nazionale dell’Unione Nazionale delle Camere Civili e Nicola Grasso, professore associato di diritto costituzionale presso il Dipartimento di Beni Culturali dell’Università del Salento. Assieme a loro la giornalista Annagrazia Angolano, Fabrizio Marrazzo e l’avvocatessa Marina Zela, conosciuta per il suo impegno nella difesa dei diritti civili.

“La pattuglia degli uninominali – spiegano – si completa con candidati che tanto hanno fatto in questi anni per il Movimento a tutti i livelli, pronti a mettere a disposizione il loro bagaglio di esperienza”.

Leggi anche:  Lega e Forza Italia dicono che il M5s non può restare in maggioranza

“Abbiamo il dovere – proseguono – di far conoscere ai cittadini il nostro programma e tutti gli impegni che abbiamo mantenuto in questi anni: il superbonus 110%, il reddito e la pensione di cittadinanza, l’abolizione del superticket, il taglio a sprechi e privilegi della politica e la riduzione del numero dei parlamentari, solo per fare alcuni esempi. Continueremo a parlare di provvedimenti reali per dare risposte concrete ai cittadini, perché non ci interessa fare promesse irrealizzabili utili solo in campagna elettorale. Ancora una volta non ci interessa il consenso facile, ma mettiamo davanti il bene degli italiani”.

Candidati collegi uninominali Senato e Camera M5S

Liste-candidati-plurinominale-Senato

Liste-candidati-plurinominale-Camera

Fonte e diritti articolo

Leggi anche:  Covid: a Milano schizza il tasso di incidenza, nuovo epicentro d’Italia

Per rimuovere questa notizia puoi contattarci sulla pagina Facebook GRAZIE!.

Notizie H24! Il portale gratuito di tutte le attuali notizie e curiosità in tempo reale. Nel sito puoi trovare le notizie verificate e aggiornate h24 provenienti da siti autorevoli.
Tramite un processo autonomo vengono pubblicati tutti gli articoli di oggi da fonti attendibili (Quindi non fake news) così da poter cercare in modo facile ogni notizia che più ti interessa.
Non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e dei contenuti pubblicati, il sito Notizie H24 è solo a scopo informativo. Seguire la fonte dell’articolo per avere maggiori informazioni sulla provenienza e per leggere il resto delle notizie.

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie di oggi e domani che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Facebook