M5s, Grillo: ‘Noi contagiati da zombie, alla fine vinceremo’

conte grillo
conte

“Non esiste un vento favorevole per chi non sa dove andare, ma è certo che per chi va controcorrente il vento è sempre sfavorevole. Sapevamo fin dall’inizio di dover combattere contro zombie che avrebbero fatto di tutto per sconfiggerci o, ancor peggio, contagiarci. E così è stato: alcuni di noi sono caduti, molti sono stati contagiati”. Lo scrive oggi il garante del Movimento 5 stelle, Beppe Grillo, nel suo blog in un post dal titolo “L’Italia si desti” e accompagnato dalla foto di zombie. “Ma siamo ancora qui, e alla fine vinceremo, perché abbiamo la forza della nostra precarietà: siamo qui per combattere, non per restare, e questa nostra diversità è spiazzante per gli zombie”. “Compiangiamo chi di noi è caduto e non ha resistito al contagio. Ma soprattutto ringraziamo chi di noi ha combattuto e combatte ancora”, scrive Grillo sul suo blog. “Per alcuni è il tempo di farlo con la forza della precarietà, perché solo così potremo vincere contro gli zombie, di cui Roma è schiava – prosegue -. Onore a chi ha servito con coraggio e altruismo, auguri a chi prosegue il suo cammino! Stringiamoci a coorte! L’Italia ci sta chiamando”, conclude Grillo.

M5s, Conte: “La regola sul doppio mandato non cambia”

Alle prossime elezioni politiche “non troverete, tra i candidati del M5s, chi ha già svolto due mandati. Non cambia, quindi, la regola che il Movimento si è imposto dalla prima ora come forma di garanzia affinché gli eletti possano dedicarsi al bene del Paese, senza lasciarsi distrarre dai propri destini personali”. Lo scrive il presidente del Movimento 5 stelle, Giuseppe Conte, in un post su Facebook. Senza la deroga saltano, quindi, nomi storici come Roberto Fico, Paola Taverna, Vito Crimi, Riccardo Fraccaro e Alfonso Bonafede. L’ex premier sottolinea inoltre che il suo pensiero “è oggi rivolto a tutti coloro che nel corso dei due mandati hanno lottato contro tutto e tutti per vincere le battaglie del M5s”. “Sono partiti dai banchetti nelle loro città per chiedere giustizia sociale, legalità, tutela ambientale. Hanno sopportato sacrifici e subito attacchi e offese di ogni tipo per portare a termine gli impegni assunti con i cittadini: il reddito di cittadinanza, la legge anticorruzione, il decreto dignità, il superbonus che abbatte l’inquinamento e rilancia l’economia, il taglio dei parlamentari e dei privilegi della politica. E tante altre misure”, aggiunge l’ex premier.

Leggi anche:  Distretti del Cibo, dopo l'ok della Regione l'iscrizione nell'elenco nazionale

Lasciando il seggio, evidenzia Conte, “non potranno più fregiarsi del titolo formale di ‘onorevoli’. Ma per noi, per la parte sana del Paese, saranno più che ‘onorevoli’”. Secondo il leader pentastellato “stanno compiendo una rivoluzione che nessuna forza politica ha mai avuto il coraggio neppure di pensare. Stanno dicendo che per fare politica non serve necessariamente una poltrona. Stanno dicendo che la politica è dappertutto”. “Ovunque ci siano le urgenze e i bisogni dei cittadini, soprattutto di quelli che non hanno privilegi, che non sono affiliati alle cordate politiche e ai potentati economici”, aggiunge l’ex premier assicurando che “il patrimonio di competenze ed esperienze con loro maturate non andrà disperso. Continueranno a portare avanti, insieme a noi, le battaglie del Movimento. Abbiamo bisogno della loro esperienza, della loro competenza, della loro inguaribile passione”.

Leggi anche:  Diretta Fidelis Andria Virtus Francavilla/ Streaming video tv: è derby! (Serie C)

“Ora avanti, tutti insieme: ci aspetta una campagna elettorale molto dura. Ci hanno spinto fuori dal Palazzo. E lo hanno fatto con astuzia, tentando pure di attribuircene la colpa – sottolinea l’ex premier -. Avanti tutti insieme per continuare a cambiare l’Italia. I cittadini onesti, i cittadini invisibili hanno ancora bisogno di noi”, conclude Conte.

Conte: “Di Maio ha abiurato i nostri principi e valori”

Parlando ai microfoni di Rtl 102.5, il leader del Movimento ha evidenziato come Di Maio abbia “abiurato i nostri principi e valori. Io non lo accuso e lui che si è autoaccusa”. L’’ex premier ha poi spiegato che “questa scissione è un elemento di chiarezza, ci ripresentiamo davanti agli elettori con più chiarezza e coerenza di prima perché non accettiamo compromessi”, ha aggiunto, sottolineando che “non abbiamo voluto la crisi ma abbiamo posto delle questioni per i cittadini, non abbiamo avuto risposta. Siamo rimasti sorpresi e increduli rispetto all’atteggiamento di Draghi che ha manifestato la volontà di andare via con le dimissioni irrevocabili, anche il modo in cui si presentato in Parlamento, è stato un atteggiamento sprezzante”, ha chiarito.

Sull’alleanza con il Partito democratico “non sono solito aprire e chiudere fessure e spiragli. Intendevo dire che non è escluso per il futuro un dialogo in termini generici”, ha sottolineato Conte. Alla domanda se ci sono i margini per una alleanza con i democratici in vista delle elezioni, l’ex premier ha risposto: “Assolutamente no, le posizioni sono chiare, che rapporti può avere il M5s con forza politica che sta chiudendo accordi con Calenda, Renzi, Di Maio…”, ha aggiunto. “E’ un’ammucchiata in cui non potremmo ritrovarci”, ha sottolineato. “Personalità divisive” che si traduce poi nel “non sapere che programma realizzare”, ha concluso.

Leggi anche:  Sosta a pagamento a Marina di Ragusa: scoppiano le polemiche

Leggi anche altre notizie su Nova News
Seguici sui canali social di Nova News su Facebook, Twitter, LinkedIn, Instagram, Telegram

Fonte e diritti articolo

Per rimuovere questa notizia puoi contattarci sulla pagina Facebook GRAZIE!.

Notizie H24! Il portale gratuito di tutte le attuali notizie e curiosità in tempo reale. Nel sito puoi trovare le notizie verificate e aggiornate h24 provenienti da siti autorevoli.
Tramite un processo autonomo vengono pubblicati tutti gli articoli di oggi da fonti attendibili (Quindi non fake news) così da poter cercare in modo facile ogni notizia che più ti interessa.
Non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e dei contenuti pubblicati, il sito Notizie H24 è solo a scopo informativo. Seguire la fonte dell’articolo per avere maggiori informazioni sulla provenienza e per leggere il resto delle notizie.

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie di oggi e domani che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Facebook