Made in Italy 2 ci sarà? Cosa sappiamo sul rinnovo


Made In Italy 2 si farà?

Disponibile da lunedì 23 settembre 2019 su Amazon Prime Video in Italia il period drama Made In Italy, serie prodotta da TaoDue del Gruppo Mediaset in coproduzione con The Family. Trasmessa a partire dal 13 gennaio 2021 in prima tv assoluta su Canale 5, Made In Italy è creata da Camilla Nesbitt.

Attraverso gli occhi della brillante giornalista Irene (Greta Ferro), giunta al magazine Appeal e destinata a fare carriera, Made In Italy racconta l’esplosione nella Milano degli anni Settanta della moda italiana grazie al talento di una generazione di straordinari stilisti. Nel cast principale della serie figurano Margherita Buy (Rita), Marco Bocci (John), Andrea Bosca (Davide), Eva Riccobono (Antonia), Fiammetta Cicogna (Monica), Maurizio Lastrico (Filippo), Giuseppe Cederna (Armando), Sergio Albelli (Nava) e Valentina Carnelutti (Ludovica).

Nel corso degli otto episodi di Made In Italy figurano guest star come Raoul Bova (Giorgio Armani), Stefania Rocca (Krizia), Claudia Pandolfi (Rosita Missoni), Caterina Carpio (Miuccia Prada) e Nicoletta Romanoff (Raffaella Curiel).

continua a leggere dopo la pubblicità

Chi ha già concluso il binge-watching della prima stagione di Made in Italy si starà già chiedendo: ci sarà una seconda stagione? Partiamo dai fatti. Attualmente né Mediaset, né Taodue né Amazon Prime Video hanno annunciato il rinnovo per una eventuale seconda stagione di Made in Italy. Tuttavia sembra che, dietro le quinte, siano già in corso i lavori sul prossimo capitolo della serie.

Leggi anche:  Torna Montalbano su Rai 1 con “Un diario del ’43”

Cosa sappiamo su Made in Italy 2

Il Cast di Made In Italy con: Maurizio Lastrico, Giuseppe Cederna, Margherita Buy, Greta Ferro, Fiammetta Cicogna, Marco Bocci, Valentina Crnelutti e Sergio Albelli. Credits: Ufficio Stampa/Mediaset
Il Cast di Made In Italy con: Maurizio Lastrico, Giuseppe Cederna, Margherita Buy, Greta Ferro, Fiammetta Cicogna, Marco Bocci, Valentina Crnelutti e Sergio Albelli. Credits: Ufficio Stampa/Mediaset

In un’intervista concessa a Il Corriere Della Sera pubblicata la scorsa primavera, il produttore Pietro Valsecchi, a capo di Taodue che realizza la fiction per Mediaset, aveva rivelato che la moglie Camilla Nesbitt, creatrice della serie e co-fondatrice di Taodue, era al lavoro sulla seconda stagione di Made in Italy.

Sebbene non si tratti di un annuncio formale, la notizia che fosse allo studio un proseguo di Made in Italy fa ben sperare per il futuro della serie. Così come sono incoraggianti i dati di ascolto delle tre puntate trasmesse finora su Canale 5. Il pubblico di Mediaset si riavvicina al genere fiction, pressoché assente dai palinsesti del Biscione per la maggior parte dell’anno passato, e questo è merito di Made in Italy.

continua a leggere dopo la pubblicità

Leggi anche:  Brooklyn Nine-Nine 7, dal 6 febbraio su Netflix

Probabilmente una decisione su Made in Italy 2 sarà formalizzata a messa in onda conclusa, quando i dati di visione su Prime Video saranno corroborati anche dai dati di ascolto Mediaset.

Annunciato il 26 agosto 2019 da parte di Mediaset, l’approdo di Made in Italy su Prime Video anticipandone la messa in onda televisiva costituisce un accordo commerciale di grande rilievo per entrambe le parti.

Mediaset per la prima volta debutta un proprio contenuto cedendo il passo alla distribuzione su un servizio streaming di terzi (in questo caso Amazon), mentre per Prime Video si tratta della prima acquisizione di diritti di prima visione per un contenuto seriale italiano di alta qualità.

Nel comunicato stampa che ha annunciato l’accordo, il Biscione ha parlato di “Un apprezzamento significativo in termini economici e gratificante in termini artistici” a conferma del successo della nuova linea editoriale dei contenuti seriali di Mediaset.

continua a leggere dopo la pubblicità

Made in Italy è stata presentata in anteprima nella serata di domenica 22 settembre 2019 in occasione del FeST – Il Festival delle Serie TV tenutosi a Milano del quale noi di Tvserial.it siamo stati media partner. Nel backstage del panel dedicato alla serie, abbiamo chiesto a Fiammetta Cicogna se si sa già qualcosa in merito al futuro di Made in Italy 2: qui trovate l’intervista integrale e cosa ci ha rivelato l’interprete di Monica sui retroscena della serie.

Leggi anche:  Star in the Star, toccata e fuga per Ronn Moss. Ilary Blasi non convince

Fonte e diritti articolo

Sei il proprietario di questo articolo e vuoi che venga rimosso? Contattaci sulla nostra Pagina Facebook.

Notizie h24 è un portale gratuito di notizie in tempo reale, nel sito puoi trovare tutte le notizie più importanti del giorno. Gran parte delle notizie pubblicate tramite un processo automatico sono prelevate da giornali online e siti verificati. Lo scopo di Notizie H24 è quello di avere una raccolta unica di tutte le notizie più importanti del giorno, così da poter dare più informazioni possibili al lettore in modo semplice. Le pubblicità presenti nel portale ci permettono di mantenere attivo il servizio.

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Piattaforma di Google News
Facebook