Màkari libri: in che ordine leggere le opere di Gaetano Savatteri

Màkari libri, quanti sono

Màkari, la fiction Rai ispirata ai libri e racconti di Gaetano Savatteri editi da Sellerio, torna dal 7 febbraio 2022 con la seconda attesa stagione su Rai 1. Il pubblico può apprezzare diverse località della Sicilia che, anno dopo anno, accolgono numerosissimi turisti. Il viaggio non finisce sul piccolo schermo: gli appassionati possono anche leggere i romanzi e i racconti scritti da Savatteri.

Ti stai chiedendo quanti sono i libri con il protagonista della fiction Màkari? Tra il 2016 e il 2020, l’autore ha scritto tre romanzi dedicati al personaggio. Le avventure di Saverio Lamanna continuano in diversi racconti – tra cui È solo un gioco – pubblicati in alcune antologie.

Màkari, in che ordine leggere i libri

Claudio Interpreta Saverio In Una Scena Di Makari 2 Stagione Credits: Valentina Glorioso/Rai
Claudio Interpreta Saverio In Una Scena Di Makari 2 Stagione Credits: Valentina Glorioso/Rai

continua a leggere dopo la pubblicità

Dopo aver scoperto quanti sono i libri dedicati al protagonista della fiction Màkari, è il momento di conoscere l’ordine di lettura. Ecco quindi di seguito l’ordine d’uscita di tutti i romanzi:

  • Il lato fragile (racconto incluso nell’antologia “Vacanze in giallo“, edita da Sellerio), 2014;
  • Il fatto viene dopo (racconto incluso nell’antologia “La crisi in giallo”, edita da Sellerio), 2015;
  • La regola dello svantaggio (racconto incluso nell’antologia “Turisti in giallo“, edita da Sellerio), 2015;
  • È solo un gioco (racconto incluso nell’antologia “Calcio in giallo“, edita da Sellerio), 2016;
  • La fabbrica delle stelle (edito da Sellerio), 2016
  • I colpevoli sono matti (racconto incluso nell’antologia “Un anno in giallo“, edita da Sellerio) 2017;
  • Il delitto di Kolymbetra (edito da Sellerio), 2018;
  • Il lusso della giovinezza (edito da Sellerio), 2020.
Leggi anche:  Nessuna prova o concorso per queste offerte di lavoro accessibili sia con licenza media che diploma

Ogni episodio della fiction è ispirato a uno o più racconti, scopriamo nel dettaglio quelli da cui sono tratte le storie di entrambe le stagioni.

Màkari romanzi seconda stagione

La seconda stagione si apre con le vicende narrate ne Il delitto di Kolymbetra (edito da Sellerio, 2018), seguito dal secondo episodio tratto da Il lato fragile (dall’antologia “Vacanze in giallo“, edita da Sellerio, 2014), e dal terzo e ultimo episodio ispirato al romanzo Il lusso della giovinezza (edito da Sellerio, 2020).

Nella prima puntata ci troviamo ad Agrigento, quando viene ritrovato il cadavere di un grande archeologo e massimo esperto dei Templi, che Saverio e Peppe avevano conosciuto in quei giorni.

Scopri altre notizie della serie Màkari!

continua a leggere dopo la pubblicità

Nel secondo episodio Saverio Lamanna è invitato a un convegno indetto da un’importate associazione contro la criminalità organizzata. Ma è proprio durante l’evento che avviene l’assassino di un illustre giornalista, e Saverio fa la conoscenza di una donna.

Il terzo e ultimo episodio si apre con un tragico evento che si abbatte su Suleima e su tutta la comunità de La città del sole: il suo affascinante capo, che risultava scomparso da varie ore, viene trovato morto alle
pendici di un’altura, dalla quale è precipitato.

Leggi anche:  Amici, Sissi non reagirà affatto bene | LDA senza freni: “va avanti chi…”

Màkari romanzi prima stagione

Nella prima stagione abbiamo assistito invece agli episodi tratta da: I colpevoli sono matti (racconto incluso nel libro “Un anno in giallo”, edito da Sellerio, 2017) e Il fatto viene dopo (incluso nell’antologia “La crisi in giallo”, edito da Sellerio, 2015). Il primo racconto parla della scomparsa di un bambino. Saverio Lamanna e il suo compare Peppe Piccionello saranno coinvolti in questa vicenda. Ne Il fatto viene dopo, sono numerose le persone che chiedono aiuto allo scrittore/detective, che sarà però occupato con un’indagine sulla “disperazione sociale”.

La seconda puntata è tratta dal racconto La regola dello svantaggio (dell’antologia “Turisti in giallo”, edito da Sellerio, 2015). Il protagonista e il suo fidato amico accompagnano un gruppo di turisti nelle varie e tipiche località siciliane. Nel gruppo è presente anche una coppia che sembra nascondere un segreto.

continua a leggere dopo la pubblicità

Si procede poi con È solo un gioco (dall’antologia “Il calcio in giallo“, edito da Sellerio, 2016). Franco Rizzo, il cugino del protagonista, muore in un incidente d’auto. Pur non ricordandosi di questa persona, il giornalista senza occupazione partecipa al funerale, cercando di rimuovere i sentimenti e il dolore senza affrontarli. Ben presto, si renderà conto che potrebbe trattarsi non di un incidente, bensì di un omicidio.

Leggi anche:  Attenzione, ecco come si attiva la Postepay: non lo sapeva nessuno

L’ultima puntata è ispirata al romanzo La fabbrica delle stelle (2016, edito da Sellerio). Lamanna viene assunto per fare da press agent al film della sorella di Flaminia De Simone, Gea, e per proteggere la regista dal violento fidanzato.

Scopri tutti i dettagli sulla fiction Rai

Fonte e diritti articolo

Per rimuovere questa notizia puoi contattarci sulla pagina Facebook GRAZIE!.

Notizie H24! Il portale gratuito di tutte le attuali notizie e curiosità in tempo reale. Nel sito puoi trovare le notizie verificate e aggiornate h24 provenienti da siti autorevoli.
Tramite un processo autonomo vengono pubblicati tutti gli articoli di oggi da fonti attendibili (Quindi non fake news) così da poter cercare in modo facile ogni notizia che più ti interessa.
Non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e dei contenuti pubblicati, il sito Notizie H24 è solo a scopo informativo. Seguire la fonte dell’articolo per avere maggiori informazioni sulla provenienza e per leggere il resto delle notizie.

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie di oggi e domani che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Piattaforma di Google News
Facebook