Mandato di arresto per Marilyn Manson, l’avvocato: “Accuse ridicole”

Nella giornata di ieri è stato emesso un mandato di arresto per Marilyn Manson. La notizia è stata diffusa dal Dipartimento di Polizia di Gilford, nel New Hampshire, attraverso una nota pubblicata sui social.

Mandato di arresto per Marilyn Manson

Brian Warner, questo il nome di battesimo di Marilyn Manson, ha ricevuto un mandato di arresto per un fatto avvenuto nel 2019. A questo giro le accuse di violenza sessuale non c’entrano. La voce di Antichrist Superstar è accusata di due reati minori di aggressione. Secondo il Dipartimento di Polizia di Gilford Marilyn Manson il 18 agosto 2019 avrebbe aggredito un operatore (o operatrice) durante un concerto nel New Hampshire.

Ecco la nota pubblicata dal Dipartimento:

Il dipartimento di polizia di Gilford ha un mandato d’arresto attivo per Brian Hugh Warner (alias: Marilyn Manson) per due capi di imputazione di reato di classe A Simple Assault derivante da un incidente del 2019 alla Bank of New Hampshire Pavilion.

Le presunte aggressioni hanno coinvolto un operatore video. Il signor Warner, il suo agente e consulente legale erano a conoscenza del mandato da tempo e non è stato fatto alcuno sforzo da parte loro per tornare nel New Hampshire per rispondere alle accuse pendenti.
Il signor Warner si era esibito in un concerto presso la Bank of NH Pavilion il 18 agosto 2019, quando si sono verificate le presunte aggressioni.
L’emissione di un mandato d’arresto non è una presunzione di colpevolezza.
Il videografo era stato subappaltato da una società con sede a NH per filmare il concerto ed era stato localizzato nell’area del palco quando si sono verificati i presunti assalti.
Un reato di Classe A in NH può comportare un’eventuale pena detentiva inferiore a un anno e una multa di $ 2.000,00 o inferiore.
Le presunte aggressioni non sono di natura sessuale come è stato chiesto da diversi altri media a causa di una serie di altre accuse mosse contro il sig. Warner.

Come si legge nella nota, la Polizia sottolinea che Brian Warner non si è impegnato a presentarsi nel New Hampshire per chiarire la faccenda, nonostante sia lui che il suo legale fossero a conoscenza di quelle accuse da tempo. Inoltre, le autorità evidenziano che il mandato di arresto per Marilyn Manson non sottintende una colpevolezza e soprattutto che i reati contestati non sono di natura sessuale.

La risposta dell’avvocato

Sul caso è intervenuto Howard King, avvocato di Marilyn Manson, è stato raggiunto dai microfoni di NME e ha dichiarato:

“Chiunque abbia assistito a un concerto di Marilyn Manson sa che il cantante ama provocare quand’è sul palco, specialmente di fronte a una videocamera. Hanno deciso di perseguire questo reato minore dopo che un operatore video del locale in cui si teneva il concerto ha chiesto un risarcimento di oltre 35 mila dollari per una piccola quantità di saliva (di Manson, ndr) che gli sarebbe finita sul braccio. Abbiamo chiesto prove dei danni provocati, ma non abbiamo ricevuto risposta. L’accusa è ridicola, ma continuiamo a collaborare con le autorità come abbiamo sempre fatto”.

Per il momento la rockstar non ha rilasciato dichiarazioni. Lo aveva fatto, piuttosto, dopo le prime accuse di abusi sessuali con una nota pubblicata sui social. In sua difesa era intervenuta la ex moglie Dita Von Teese che aveva riferito che in tanti anni di relazione e di matrimonio non aveva mai riscontrato comportamenti anomali, violenti e manipolatori in Brian Warner.

Nel frattempo altre donne, tra cui l’attrice Esmé Bianco di Game Of Thrones, hanno continuato ad accusare la voce di The Beautiful People di violenza fisica e psicologica. Il mandato di arresto per Marilyn Manson si colloca in un periodo storico complesso per la rockstar, che da poco ha lanciato il suo nuovo album We Are Chaos.

Fonte e diritti articolo

Per rimuovere questa notizia puoi contattarci sulla pagina Facebook GRAZIE!.

Notizie H24! Il portale gratuito di tutte le attuali notizie e curiosità in tempo reale. Nel sito puoi trovare le notizie verificate e aggiornate h24 provenienti da siti autorevoli.
Tramite un processo autonomo vengono pubblicati tutti gli articoli di oggi da fonti attendibili (Quindi non fake news) così da poter cercare in modo facile ogni notizia che più ti interessa.
Non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e dei contenuti pubblicati, il sito Notizie H24 è solo a scopo informativo. Seguire la fonte dell’articolo per avere maggiori informazioni sulla provenienza e per leggere il resto delle notizie.

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie di oggi e domani che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Piattaforma di Google News
Facebook

Enable referrer and click cookie to search for pro webber