Mascherine a scuola solo in alcuni casi, tutte le indicazioni per settembre

Si dovranno indossare la mascherine a scuola con l’inizio delle lezioni a settembre? L’emergenza Covid-19 non è ancora rientrata: per questo motivo è stato pubblicato un nuovo documento che riguarda gli istituti del primo e del secondo ciclo di istruzione, messo a punto dall’ISS, dai ministeri della Salute e dell’Istruzione e pure dalla Conferenza delle Regioni e delle Province autonome. Le nuove direttive sono, di partenza, meno stringenti di quelle in vigore fino allo scorso giugno ma è anche vero che sono previsti due piani di interventi diversi che terranno conto dell’evolversi della situazione.

Misure di base

La prima cosa da dire è che le mascherine a scuola non dovranno essere utilizzate dalla maggior parte degli studenti e docenti, almeno al via delle lezioni. I dispositivi di protezione respiratoria (FFP2) sono previsti tuttavia per il personale scolastico e quegli alunni che sono a rischio di sviluppare forme severe di COVID-19. Tra le altre misure di prevenzione dei contagi, saranno la sanificazione ordinaria (periodica) e straordinaria nel momento in cui ci saranno o più casi confermati di infezioni. Ancora, tutti i protocolli per la gestione di casi sospetti/confermati restano identici e sono sempre ampiamente consigliati i ricambi d’aria frequenti nei locali scolastici.

Leggi anche:  Perché Damiano ha le stampelle all'Eurovision, incidente

Misure extra

Le indicazioni fin qui riportate come quelle che non prevedono l’utilizzo delle mascherine a scuola per la maggior parte di studenti ed insegnanti potranno essere rimodulate nel caso in cui i contagi aumentino. Dunque potrebbe essere richiesto di indossare le mascherine FFP2 ad alunni e professori e altro personale degli istituti. Si dovrà porre anche particolare attenzione al distanziamento tra studenti di 1 metro e a maggior ragione, provvedere al frequente ricambio dell’aria nei locali.

Quelle appena fornite sono le indicazioni di massima con cui partirà il nuovo anno scolastico ma, come già indicato, molto dipenderà dalla situazione dei contagi a livello nazionale e nei singoli istituti e classi.

Leggi anche:  Le storie vere di SanPa: Cristina di Pescara, mi sono innamorata e sono scappata, io ero una tremenda, poi mi sono pentita

Continua a leggere su optimagazine.com

Fonte e diritti articolo

Per rimuovere questa notizia puoi contattarci sulla pagina Facebook GRAZIE!.

Notizie H24! Il portale gratuito di tutte le attuali notizie e curiosità in tempo reale. Nel sito puoi trovare le notizie verificate e aggiornate h24 provenienti da siti autorevoli.
Tramite un processo autonomo vengono pubblicati tutti gli articoli di oggi da fonti attendibili (Quindi non fake news) così da poter cercare in modo facile ogni notizia che più ti interessa.
Non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e dei contenuti pubblicati, il sito Notizie H24 è solo a scopo informativo. Seguire la fonte dell’articolo per avere maggiori informazioni sulla provenienza e per leggere il resto delle notizie.

Leggi anche:  Come è morta Pamela Rosato, la violinista di Al Bano

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie di oggi e domani che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Facebook