Mascherine di stoffa vietate in aereo: le compagnie che non le vogliono

Due compagnie aeree hanno deciso di vietare l’utilizzo delle mascherine di stoffa a bordo dei loro aerei per garantire la sicurezza di tutti i passeggeri.

Mascherine di stoffa vietate – AdobeStock

In questi quasi 2 anni di pandemia a causa del Coronavirus o ne abbiamo viste e sentite un po’ di tutti i colori. Soprattutto per quanto riguarda le mascherine ossia i dispositivi di protezione individuale. Se nel 2020 sembrava che andasse bene tutto, anche un fazzoletto avvolto attorno al viso, ora come ora le definizioni di quali sono le mascherine veramente utili a proteggere se stessi e gli altri sono nettamente più chiare. Al punto tale che quelle di stoffa non vanno più bene per andare in aereo per alcune compagnie.

Quali sono le differenze tra le varie mascherine in commercio?

Abbiamo chiarito che le mascherine chirurgiche vanno usate per un massimo di 8 ore e proteggono essenzialmente gli altri dall’emissione in delle nostre particelle di saliva o aria. Se invece vogliamo una protezione maggiore dobbiamo utilizzare le mascherine ffp2 che proteggono sia se stessi che gli altri. Se vogliamo una protezione blanda ma comunque efficace, ma senza il bollino di presidio medico chirurgico, ci sono le mascherine di stoffa. Mascherine che, se non rispettano gli standard n95, non possono essere indossate per salire a bordo di alcune compagnie aeree.

Lufthansa e Finnair vietano le mascherine di stoffa

La decisione è stata presa in un primo momento dalla compagnia aerea Lufthansa e, a oggi, sappiamo che la stessa decisione è stata presa anche da un’altra compagnia la Finnair. Chi vola quindi con questa compagnia finlandese oggi potrà farlo soltanto se indossa le mascherine chirurgiche oppure la ffp2 o ffp3 a patto che siano prive di valvole.  Chiaramente resta l’obbligatorietà di indossare la mascherina per tutta la durata del volo, igienizzarsi le mani e rispettare le distanze di sicurezza.

No alle mascherine di stoffa in aereo
mascherine di stoffa – AdobeS Stock

Questa decisione di vietare le mascherine di stoffa arriva in un momento storico molto particolare. Abbiamo ricominciato a muoversi, grazie al vaccino e al Green Pass, ma la Variante Delta resta in agguato e fa paura. Per questo non è arrivato il giorno di “mollare l’ancora” e lasciarsi andare ad un ritorno totale alla vita di prima. Anzi.

Previous articleWave Walking: l’esercizio da fare in vacanza per mantenersi in forma

Selena Marvaldi, classe 1987, giornalista pubblicista. Appassionata di natura, viaggi in mare e cultura.
Laureata in Informazione ed Editoria a Genova, porta sempre nel cuore la sua terra che ama raccontare nei suoi articoli

Fonte e diritti articolo

Per rimuovere questa notizia puoi contattarci sulla pagina Facebook!.

Notizie H24! Il portale gratuito di tutte le attuali notizie e curiosità in tempo reale. Nel sito puoi trovare le notizie verificate e aggiornate h24 provenienti da siti autorevoli.
Tramite un processo autonomo vengono pubblicati tutti gli articoli di oggi da fonti attendibili (Quindi non fake news) così da poter cercare in modo facile ogni notizia che più ti interessa.
Non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e dei contenuti pubblicati, il sito Notizie H24 è solo a scopo informativo. Seguire la fonte dell’articolo per avere maggiori informazioni sulla provenienza e per leggere il resto delle notizie.

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie di oggi e domani che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Piattaforma di Google News
Facebook