Mike Tyson combatte ancora: ‘Quella serie tv disprezza la mia dignità’ (VIDEO)

Pubblicato il 6 Agosto, 2022

“Dicono che questa storia sia un’esplorazione di un uomo di colore. È più simile allo sfruttamento di un uomo di colore. Hulu pensa che le loro tracce siano coperte dall’assunzione di agnelli sacrificali neri per interpretare il ruolo di frontman per la loro rapina: è spaventoso. Ricordate sempre questo palese disprezzo della mia dignità”.

Così Mike Tyson.

Hulu lo scorso giugno ha annunciato che avrebbe rilasciato la serie tv, intitolata “MIKE”, con Trevante Rhodes nei panni di Tyson, il 25 agosto. Il colosso dello streaming ha dichiarato che la serie di otto episodi “esplora i tumultuosi alti e bassi della carriera e della vita personale di Tyson nel pugilato, dall’essere un amato atleta globale fino a un paria e ritorno”.

Leggi anche:  Politici avanti al centro! Lontano dal Paese reale

Il produttore esecutivo della serie, Steven Rogers e la collega Karin Gist hanno affermato di voler raccontare la storia di Tyson attraverso un’ampia gamma di prospettive.

“Per me, come scrittore, come narratore, non mi piace davvero fare affidamento su una sola fonte”, ha detto Rogers. “Mi piace davvero fare la ricerca e ottenere tutte queste opinioni diverse e poi mettere una storia intorno a tutto questo. Non mi piace essere obbligato a una sola persona”.

Gist ha aggiunto: “Volevamo davvero assicurarci di essere il più ampi possibile nella ricerca e nella drammatizzazione degli eventi della sua vita e potevamo assicurarci di aprire le porte anche ad altre conversazioni su queste cose”.

La leggenda della boxe, quindi, continua a essere contro la decisione di Hulu di andare avanti con la serie.

Tyson è stato uno dei campioni dei pesi massimi più dominanti nella storia del pugilato, cosa che gli è valsa un posto nella International Boxing Hall of Fame.

La sua vita fuori dal ring sarà sicuramente al centro del documentario. In particolare, Tyson è stato condannato a 10 anni di prigione per stupro nel 1992. Quattro anni di pena sono stati sospesi dal giudice ed è stato rilasciato dopo aver scontato tre dei restanti sei anni.

Fonte e diritti articolo

Per rimuovere questa notizia puoi contattarci sulla pagina Facebook GRAZIE!.

Notizie H24! Il portale gratuito di tutte le attuali notizie e curiosità in tempo reale. Nel sito puoi trovare le notizie verificate e aggiornate h24 provenienti da siti autorevoli.
Tramite un processo autonomo vengono pubblicati tutti gli articoli di oggi da fonti attendibili (Quindi non fake news) così da poter cercare in modo facile ogni notizia che più ti interessa.
Non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e dei contenuti pubblicati, il sito Notizie H24 è solo a scopo informativo. Seguire la fonte dell’articolo per avere maggiori informazioni sulla provenienza e per leggere il resto delle notizie.

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie di oggi e domani che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Facebook