Mini Flat tax, spunta la nuova ipotesi: solo sul reddito incrementale ma per tutti

Flat tax: per tutti ma sul reddito incrementale

In merito alla Flat tax aumentano il tavolo al ministero dell’Economia e delle finanze ancora aperto e si presenta una nuova ipotesi. Il governo starebbe valutando l’idea di elaborare una formula che prevede un’imposizione fissa sugli incrementi di reddito dei lavoratori, sia autonomi che dipendenti. Tale modalit non ha a che fare con quelle in vigore in alcuni Paesi europei, ad esempio come Estonia e Romania, che si basano sulle aliquote fisse. Piuttosto, avrebbe come scopo principale un abbassamento della pressione fiscale su coloro che hanno notevoli alti e bassi tra le entrate nel corso di un anno, principalmente quindi i lavoratori autonomi.
Rimane ancora aperto, per, il confronto su tutte le altre ipotesi di Flat tax, per decidere quale far parte della legge di Bilancio. Mentre il Mef sta procedendo con i calcoli per valutare la misura anche sul lato economico, e capire quante risorse dovr stanziare lo Stato per finanziarla, il governo Meloni prosegue il suo confronto sulle diverse opzioni. Vediamo quali sono.

Leggi anche:  Hightown 3 ci sarà?

Leggi anche: Flat tax incrementale per i lavoratori dipendenti: tassati al 15% gli aumenti di reddito

Fonte e diritti articolo

Per rimuovere questa notizia puoi contattarci sulla pagina Facebook!

Notizie H24! Il portale gratuito di tutte le attuali notizie e curiosità in tempo reale. Nel sito puoi trovare le notizie verificate e aggiornate h24 provenienti da siti autorevoli.
Tramite un processo autonomo vengono pubblicati tutti gli articoli di oggi da fonti attendibili (Quindi non fake news) così da poter cercare in modo facile ogni notizia che più ti interessa.
Non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e dei contenuti pubblicati, il sito Notizie H24 è solo a scopo informativo. Seguire la fonte dell’articolo per avere maggiori informazioni sulla provenienza e per leggere il resto delle notizie.

Leggi anche:  Ti odio, anzi no, ti amo! con Lucy Hale in streaming su Prime Video

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie di oggi e domani che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Facebook

Google News