Mira Furlan di Lost e Babylon 5 è morta a 65 anni, i colleghi: “Siamo devastati dalla notizia”

Condividi articolo tramite:


L’attrice Mira Furlan, volto di Lost e Babylon 5, è morta mercoledì 20 gennaio a 65 anni. Lo ha annunciato il suo account Twitter, insieme al creatore di Babylon 5 J. Michael Straczynski che le ha reso omaggio sui social.

La causa della morte di Mira Furlan è sconosciuta al pubblico, tuttavia nel suo post Straczynski ha spiegato che il cast e la troupe di Babylon 5 erano al corrente da tempo dei suoi problemi di salute. 

Il regista ha ricordato Mira Furlan come “una donna buona e gentile, un’artista di straordinario talento e un’amica di tutti i membri del cast e della troupe di ‘Babylon 5’, siamo tutti devastati dalla notizia“. Straczynski ha anche spiegato che i membri del cast a cui l’attrice è stata particolarmente vicina “avranno bisogno di spazio per elaborare questo momento” e ha chiesto riserbo per questo lutto: “Per favore siate gentili se non risponderanno per un po’. Abbiamo attraversato questa strada troppo spesso e diventa sempre più difficile“. 

Leggi Anche |  GF Vip | Samantha De Grenet, il dramma: l’ha confessato per la prima volta

L’attrice era diventata universalmente nota dopo il grande successo di Lost: nella serie cult di JJ Abrams Mia Furlan interpretava Danielle Rousseau, una scienziata naufragata sull’isola 16 anni prima dello schianto del volo 815 della Oceanic Airlines, insieme alla sua spedizione. Unica superstite del gruppo, aveva cercato inutilmente di inviare un mayday per chiedere aiuto: il messaggio trasmesso a ripetizione da una stazione radio sull’isola viene intercettato dai naufraghi dell’aereo e per loro si tratta della prima conferma che l’isola non sia deserta. Incontreranno poi Danielle, ma anche sua figlia Alexandra nata sull’isola e rapita da Benjamin Linus, nel corso della prima stagione. Come molti altri personaggi di Lost, deve il suo nome a quello di un filosofo, il teorico del “contratto sociale” Jean-Jacques Rousseau.

Originaria dell’ex Jugoslavia, Mira Furlan è stata membro del Teatro Nazionale Croato prima di emigrare negli Stati Uniti nel 1991. Solo due anni dopo il suo arrivo negli USA ha ottenuto il ruolo di Delenn nella serie televisiva Babylon 5 interpretata per 5 stagioni. Nel 2004 è arrivato il ruolo di Danielle Rousseau nel cult di ABC Lost, a cui ha preso parte fino alla quarta stagione. Nel 2006 è apparsa anche nella serie tv Night Stalker. Inoltre Mira Furlan è apparsa anche nei film Beauty of ViceThree For Happiness, In the Jaws of Life e nel film candidato all’Oscar di Emir Kusturica When Father Was Away for Business. Sposata col regista Goran Gajić, aveva un figlio, Marko Lav Gajić.



Fonte e diritti articolo

Leggi Anche |  Detto Fatto | Ricetta spatzle con crema al gorgonzola e speck di Beniamino Baleotti

Sei il proprietario di questo articolo e vuoi che venga rimosso? Contattaci sulla nostra Pagina Facebook.

Notizie h24 è un portale gratuito di notizie in tempo reale, nel sito puoi trovare tutte le notizie più importanti del giorno. Gran parte delle notizie pubblicate tramite un processo automatico sono prelevate da giornali online e siti verificati. Lo scopo di Notizie H24 è quello di avere una raccolta unica di tutte le notizie più importanti del giorno, così da poter dare più informazioni possibili al lettore in modo semplice. Le pubblicità presenti nel portale ci permettono di mantenere attivo il servizio.

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Piattaforma di Google News
Facebook

Condividi articolo tramite: