Molti posti di lavoro offerti in queste città presentando anche solo il diploma

Molti di noi sono alla ricerca di nuovi stimoli e, molto spesso, di un lavoro che possa soddisfarli maggiormente. Infatti sono tante le persone che non sono felici del ruolo che hanno e che vorrebbero trovare qualcosa di diverso. In questi casi non dobbiamo mai disperare. È vero, infatti, che trovare un nuovo lavoro può essere difficile. Ma, al tempo stesso, è altrettanto vero che le possibilità sono diverse e che dovremmo iniziare a cercare. In particolare, concorsi e bandi pubblici potrebbero essere una risorsa tanto inaspettata quanto florida.

I concorsi pubblici che potrebbero attirare la nostra attenzione e per cui potremmo candidarci

Non tutti ne sono consapevoli, ma ci sono tantissimi concorsi pubblici che potrebbero davvero offrire un ruolo per noi interessante. I bandi tra cui scegliere, infatti, sono molteplici. E, se dovessimo avere le giuste caratteristiche, candidarsi potrebbe essere un’ottima idea per dare una svolta alla nostra vita. Per esempio, potremmo partecipare al concorso per diventare Operatore Socio Sanitario se dovessimo essere interessati al ruolo. Oppure potremmo candidarci al concorso CREA per Collaboratori Amministrativi.

Concorso CREA per Collaboratori Amministrativi, i requisiti per partecipare e il ruolo offerto

Il concorso CREA (Consiglio per la Ricerca in Agricoltura e l’Analisi dell’Economia Agraria) prevede l’assunzione di 9 Collaboratori Amministrativi. La metà degli assunti apparterrà a categorie protette, il 30%, invece, ai volontari delle Forze armate. In questo caso, si avranno 9 contratti a tempo determinato, con la durata di 3 anni. L’offerta di lavoro è divisa in diverse città italiane. Infatti 5 assunti verranno mandati a Milano, 1 a Tavazzano, 1 a Firenze, 1 a Bologna e 1 a Battipaglia.

Molti posti di lavoro offerti in tante città italiane anche solo col diploma

Per partecipare bisognerà presentare un diploma di scuola secondaria. Inoltre, se dovessimo essere interessati, dovremmo prepararci in modo attento per l’unica prova prevista. Stiamo parlando di un colloquio dove verranno valutate sia le nostre conoscenze che i nostri titoli. In questo caso, le materie su cui verterà la prova saranno diritto amministrativo, organizzazione del CREA, procedure contabili, regolamento riguardante contratti pubblici, normative per fatture elettroniche etc. Per candidarsi bisognerà compilare il form messo in rete dal CREA sul sito ufficiale con tutti i dati richiesti, con il certificato di diploma, la copia della carta di identità e un CV. Dunque, ora sappiamo che ci sono molti posti di lavoro offerti dal CREA, che pone come data di scadenza per il bando il 23 ottobre 2022.

Lettura consigliata

Sarebbero ben 70.000 i posti di lavoro offerti da questo Ente pubblico

Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell’autore, consultabili QUI»)

Fonte e diritti articolo

Per rimuovere questa notizia puoi contattarci sulla pagina Facebook!

Notizie H24! Il portale gratuito di tutte le attuali notizie e curiosità in tempo reale. Nel sito puoi trovare le notizie verificate e aggiornate h24 provenienti da siti autorevoli.
Tramite un processo autonomo vengono pubblicati tutti gli articoli di oggi da fonti attendibili (Quindi non fake news) così da poter cercare in modo facile ogni notizia che più ti interessa.
Non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e dei contenuti pubblicati, il sito Notizie H24 è solo a scopo informativo. Seguire la fonte dell’articolo per avere maggiori informazioni sulla provenienza e per leggere il resto delle notizie.

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie di oggi e domani che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Facebook

Google News

Leggi anche:  Ripartono i corsi da Casolaro Hotellerie, primo appuntamento con 'Umami del mare'