Monete commemorative: quali valgono di più?


Conoscete le monete commemorative? Sono create in occasioni speciali e il loro valore è medio alto per i collezionisti nel mondo. Vediamo insieme le più richieste e quanto gli esperti potrebbero pagare per una di queste.

Quali sono le monete commemorative

Le monete commemorative circolano dal 2004 e sono i Due Euro che sono stati coniati in occasioni speciali come eventi o anniversari legali e utilizzabili per gli acquisti. Maneggiando monete e soldi tutti i giorni, in effetti, nessuno si ferma mai ad osservarne le caratteristiche: tra quelle dentro il portamonete ci potrebbe essere proprio una edizione commemorativa di valore medio alto secondo i collezionisti.

Gli Euro commemorativi sono stati emessi dall’Italia – Lussemburgo – San Marino – Città del Vaticano – Finlandia, uno per ogni anno diverso. Non bisogna però confondere queste monete con quele hanno un valore diverso dai 2 euro perché quelle sono rappresentate in oro o argento.

Come anticipato, le nazioni europee hanno emesso monete commemorative e alcune di queste sono sono super valutate e molto rare. Le più ricercate dai collezionisti – praticamente introvabili – hanno quotazioni alte. Ma perchè sono introvabili? Come primo aspetto da valutare sicuramente il fatto che vengano passati di mano in mano senza controllare se sia una classica moneta da 2 Euro oppure commemorativa.

Per questo sarebbe preferibile controllare e non dare questa moneta come acquisto o resto, considerando che potrebbe valere sino a 1.000 Euro. Ad oggi i Paesi che hanno monete più ricercate sono la Città del Vaticano  Monaco – San Marino – Malta – Andorra e Finlandia.

Valore monete commemorative

La prima nazione ad aver coniato una moneta da 2 euro commemorativa è stata la Grecia nel 2004 per le Olimpiadi di Atene. Sulla parte dritta di questa moneta si può notare la statua antica raffigurante un discobolo pronto al lacio con i 5 archi olimpici.  Il loro valore non è altissimo visto che ne sono state coniate tantissime, ma in ottime condizioni si arriva sino a 2,30 Euro al pezzo.

La Finlandia nel 2004 è una maggiormente richiesta dai collezionisti, con una tiratura di 1.000.000 copie e diffuse solo nel loro territorio: trovarle è decisamente complicato. Sulla parte frontale è rappresentato un pilastro stilizzato con 10 germogli che rappresentano i 10 nuovi Stati dell’Unione Europea. Indicativamente, in ottime condizioni, possiedono un valore di circa Euro 50,00 ed è un ottima moneta da collezione.

Ci sono anche quelle italiane che nel corso degli anni sono state coniate per rappresentare un evento o una commemorazione. Tra le più ricercate:

  • Moneta commemorativa dei Carabinieri del 2014 in occasione del 200° anniversario della fondazione Arma dei Carabinieri. Ha un valore, sempre in buone condizioni, di 3 Euro.
  • Moneta commemorativa Galileo Galiei 2014 coniata per il 450° anniversario dalla sua nascita rappresentato da un suo ritratto e un cannochiale. Anche in questo caso ha un valore di circa 3 Euro.
  • Moneta commemorativa UEM 2009 coniate per il 10° anniversario Unione Economica Monetaria e 200° anniversario Louis Braille. Sono praticamente introvabili e hanno avuto una sola tiratura con un valore che arriva sino a 3,50 Euro.
  • Moneta commemorativa Trattato di Roma 2007, in tiratura limitata e molto difficili da trovare. Quelle del 2007 hanno un valore di 5 euro mentre quelle del 2008, 4 Euro.

Diritti Fonte Articolo

Per rimuovere questa notizia puoi contattarci sulla pagina Facebook.

Notizie H24! Il portale gratuito di tutte le attuali notizie in tempo reale. Nel nostro sito puoi trovare le notizie verificate e aggiornate h24 provenienti da siti autorevoli.
Tramite un processo autonomo vengono pubblicate tutte le notizie di oggi da fonti attendibili (Quindi non fake news) così da poter riunire e cercare in modo facile ogni notizia che più ti interessa.
Non ci assumiamo nessuna responsabilità sui contenuti pubblicati, il sito Notizie H24 è solo a scopo informativo. Seguire la fonte dell’articolo per avere maggiori informazioni sulla provenienza e per leggere il resto delle notizie.

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie di oggi e domani che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Piattaforma di Google News
Facebook

Enable referrer and click cookie to search for pro webber