Morgan risponde ad Andrea Scanzi dopo la polemica su Battiato: “Bullismo mediatico”

“Ho capito che tu non conosci la cosa”, con questo incipit Morgan risponde ad Andrea Scanzi dopo le polemiche sulla tomba di Franco Battiato. Marco Castoldi, infatti, nei giorni scorsi ha postato una foto della lapide del Maestro per contestare la scelta del nome “Francesco” Battiato anziché “Franco”. Il giornalista Scanzi, in tutta risposta, ha risposto al cantautore con un post al vetriolo pubblicato su Facebook.

La versione di Andrea Scanzi

Andrea Scanzi ha contestato Morgan con un certo livore, e lo ha fatto su Facebook in un post in cui ha pubblicato una foto di Castoldi e ha ripercorso alcune tappe fondamentali della carriera del frontman dei Bluvertigo, compresa la guerra contro Bugo. Nel rispondere alla polemica di Morgan sulla tomba di Battiato, ha anche usato espressioni colorite che hanno certamente acceso i riflettori in modo brutale sulla vicenda, ma hanno anche scatenato una certa reazione da parte del musicista brianzolo.

Queste le parole di Andrea Scanzi:

“Prima di tutto, nel tuo post su Instagram, hai esordito così: ‘Morgan chiede’. Hai usato la terza persona come se Morgan fosse un altro, quasi denotando involontariamente un inquietante (e certo inesistente) dissesto psichiatrico. Ma ‘Morgan chiede’ cosa, se Morgan sei tu? Chiede COSA? E poi, esattamente, chi cavolo sei tu per ‘chiedere’?
Sì, perché tu, dall’alto onestamente di non so che, hai chiesto che sulla lapide (di Battiato: mica la tua) ci venga scritto quel che vuoi tu.

‘Morgan chiede’: sì, chiede stoca**o. Ecco cosa chiede. Hai detto che non ti piace che il cognome sia scritto prima del nome (son problemi grossi) e hai sentenziato che ti piace ancor meno che il nome scritto sulla lapide sia Francesco e non Franco. Ti stupisci pure che fosse quello il suo vero nome: non lo sapevi. E anche questo è avvilente, perché essere stati amici di Battiato senza sapere come si chiamasse è notevole. Lo sapevano anche i muri e fu Gaber, suo grande amico, a consigliargli a inizio carriera di firmarsi Franco, perché funzionava di più rispetto a Francesco.

Studia ogni tanto, Morgan, invece di perder tempo a giocare da quarant’anni allo Stockhausen di questa fava.

Nella tua filippica di inaudita maleducazione etica e morale, hai persino fatto di peggio. Sei infatti arrivato a chiedere che sulla lapide ci venga al più presto scritto ‘Franco Battiato’, perché è così che lo conosceva il pubblico. Per ribadire ciò, con la consueta logorrea distopica di un daino lesso (ops), hai ricordato che anche David Bowie è stato sepolto come David Bowie (benché fosse un altro il suo vero nome). E quindi? Ti rendi conto della ‘violenza’ distorta della tua tesi?”.

Morgan risponde ad Andrea Scanzi

Raggiunto dagli alert dei fan, Morgan risponde ad Andrea Scanzi e lo fa con un video in cui parla al giornalista su un groove di batteria. Nello schermo compaiono scritte, da “Skanzismo= Bullismo mediatico” a “Scanzi Andrea, il giornalista bullista”. Ecco il messaggio di Castoldi per il giornalista:

“Ho capito che non hai capito la cosa, ti prego di approfondire, non sai cosa c’è dietro.

Non ti sembra di essere un po’ aggressivo? Incontri qualcuno per strada e gli fai questo? No, perché lo fai quando stai dietro la tastiera di un computer. Lo fai per aumentare il rating. Questo è vomitare odio mediatico.

Hai semplicemente bullizzato una figura che ti sta antipatico, ma questo non ti autorizza a sparare una marea di pu**anate. Affronta le cose in maniera culturale. Dici di essere amico di Fossati, lui ti ha mai parlato male di me? No. Io non ti ho fatto niente, la vuoi piantare di gettare discredito? Smetti di fare il bamboccio! Sulla questione Battiato devi informarti, so quello che dico. Datti una calmata.

Fare così è da m…. Scrivi di quello che conosci. Sei così convinto che sia nobile l’idea di demolire? Quello che fai tu è trash, è andare a pescare nel torbido. Abbi rispetto di un uomo, abbi rispetto di un artista, abbi rispetto della cultura”.

Infine Castoldi rivolge un appello direttamente a Scanzi: incontrarsi in una diretta Instagram questa sera, 13 settembre, alle 20:40 in diretta proprio sul profilo di Morgan. Per il momento il giornalista non ha risposto. In poche parole, Morgan risponde ad Andrea Scanzi e gli riferisce di essersi sentito offeso dalle sue parole, per questo chiede al giornalista di intervistarsi a vicenda sui social, teatro di grandi scontri da sempre, specialmente tra personaggi influenti.

Fonte e diritti articolo

Per rimuovere questa notizia puoi contattarci sulla pagina Facebook GRAZIE!.

Notizie H24! Il portale gratuito di tutte le attuali notizie e curiosità in tempo reale. Nel sito puoi trovare le notizie verificate e aggiornate h24 provenienti da siti autorevoli.
Tramite un processo autonomo vengono pubblicati tutti gli articoli di oggi da fonti attendibili (Quindi non fake news) così da poter cercare in modo facile ogni notizia che più ti interessa.
Non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e dei contenuti pubblicati, il sito Notizie H24 è solo a scopo informativo. Seguire la fonte dell’articolo per avere maggiori informazioni sulla provenienza e per leggere il resto delle notizie.

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie di oggi e domani che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Piattaforma di Google News
Facebook