Mutuo agevolato con legge 104: le condizioni che permettono di ricevere il 100% del valore a tassi bassissimi

Il mutuo agevolato legge 104 consente ai nuclei familiari con un disabile a carico di poter accedere a una forma di finanziamento molto conveniente. Vediamo nel dettaglio di cosa si tratta. 

Il plafond casa creato da Cassa Depositi e Prestiti, concede la possibilità di ottenere dei mutui garantiti a condizioni particolarmente vantaggiose. 

mutuo agevolato
mutuo agevolato

Una forma di finanziamento molto conveniente rispetto ai tradizionali accordi bancari. Il plafond casa è stato pensato per aiutare, nell’acquisto o nella ristrutturazione di un immobile, alcune specifiche categorie: famiglie molto numerose, giovani coppie e nuclei familiari che hanno al loro interno un familiare disabile a cui viene riconosciuta la legge 104. 

Mutuo agevolato con Legge 104, ecco quando si può richiedere

Di recente, un nostro lettore ci ha posto il seguente quesito:

Salve il mio nucleo familiare è composto da due adulti e due bambini, ho mio figlio di 4 anni e ha la legge 104/92 (art. 3 comma 3) io padre, ho (40 anni di età). Ho contratto un mutuo del 100% dal 2019 con la banca Monte dei Paschi di Siena! Posso usufruire dell’agevolazione? In attesa della vostra risposta distinti saluti

Con mutuo al 100 per cento, il nostro lettore si sta riferendo a una forma di finanziamento bancario in cui il prestito va a coprire non una parte dei fondi necessari all’acquisto dell’immobili, ma il 100% della somma totale. Naturalmente, trattandosi per le banche di una forma di prestito con un rischio molto più elevato di quello tradizionale, le garanzie richieste sono maggiori. In questo caso, non può esserci per lui la possibilità di ottenere l’agevolazione. Il plafond casa non permette questa opzione. Non è dunque possibile ottenere questa agevolazione per dei mutui stipulati prima della richiesta. 

Leggi anche:  “Mulholland Drive” torna nelle sale dopo vent’anni in 4K

Per il nostro lettore, esiste comunque la possibilità di poter ottenere delle condizioni più vantaggiose sul proprio mutuo. Si può ad esempio valutare la possibilità di richiedere la portabilità o la surroga del mutuo. Si tratta di un’operazione che consente di sostituire il mutuo sottoscritto con la banca, migrando verso un altro istituto di credito che offre condizioni più vantaggiose. Un’operazione che spesso si rivela molto conveniente. In primo luogo perché non ci sono da sostenere ulteriori costi. E, oltretutto, la banca non può rifiutarsi di concedere questa possibilità ai clienti. Dunque, nel momento in cui si trova un’offerta migliore di quella sottoscritta, basta contattare il direttore della propria banca per effettuare il passaggio. 

Mutuo agevolato  con legge 104, come funziona e quanto posso ottenere

Il mutuo agevolato con legge 104 permette dunque, ai nuclei familiari che hanno al loro interno una persona affetta da disabilità, di poter stipulare, con le banche convenzionate al plafond casa, un mutuo a condizioni molto vantaggiose. 

Nel caso in cui si voglia ristrutturare la propria abitazione o dare il via a interventi di efficientamento energetico, si può richiedere fino a un massimo di 100 mila euro. Una cifra che sale a 250 mila, nel caso in cui si voglia invece acquistare un immobile di proprietà. Questo però a patto che l’immobile in questione figuri come abitazione principale del richiedente e appartenga a una classe energetica A, B o C. Se invece l’esigenza è sia quella di acquistare una nuova casa e di ristrutturarla, la cifra che può essere concessa sali fino ad un massimo di 350 mila euro. 

Leggi anche:  Catania: insulti sui social finiscono in maxi rissa, grave 26enne

Il totale dei fondi è di tre miliardi, una cifra che è stata incrementata nel 2016, tre anni dopo l’introduzione di questo strumento di finanziamento da parte di Cassa Depositi e Prestiti. 

Nel caso in cui vi sia un disabilità compresa tra l’80 e il 100 per cento, è inoltre possibile richiedere anche la sospensione delle rate del mutuo. A patto però che il mutuo in questione sia stato stipulato nel 2022. 

La sospensione delle rate del mutuo potrà durare per un massimo di diciotto mesi. 

Quali sono i requisiti e come inoltrare la domanda

Andiamo adesso invece a vedere nello specifico, quali sono i requisiti richiesti epr poter accedere al plafond casa. La misura è infatti destinata esclusivamente alle seguenti categorie:

  • giovani coppie che hanno meno di trentasei anni e possono dimostrare un convivenza stabile nella stessa abitazione da almeno due anni.
  • nuclei familiari che hanno al loro interno una persona affetta da disabilità con Legge 104
  • nuclei familiari molto numerosi con almeno tre figli a carico
Leggi anche:  Grande Fratello VIP 2022: dove vedere la puntata in diretta tv e streaming

La domanda può essere inoltre estesa a tutte le banche che hanno aderito e si convenzionate con Cassa Depositi e Prestiti per il plafond casa. la richiesta può essere inoltrata contattando la propria banca di riferimento e chiedendo la compilazione del modulo preposto alla richiesta. 

Qui è possibile visionare l’elenco delle banche che hanno aderito all’iniziativa.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, pensioni, bonus, invalidità – 104 e news

Fonte e diritti articolo

Per rimuovere questa notizia puoi contattarci sulla pagina Facebook!

Notizie H24! Il portale gratuito di tutte le attuali notizie e curiosità in tempo reale. Nel sito puoi trovare le notizie verificate e aggiornate h24 provenienti da siti autorevoli.
Tramite un processo autonomo vengono pubblicati tutti gli articoli di oggi da fonti attendibili (Quindi non fake news) così da poter cercare in modo facile ogni notizia che più ti interessa.
Non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e dei contenuti pubblicati, il sito Notizie H24 è solo a scopo informativo. Seguire la fonte dell’articolo per avere maggiori informazioni sulla provenienza e per leggere il resto delle notizie.

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie di oggi e domani che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Facebook

Google News