Notizie H24

Scopri tutti gli aggiornamenti e le notizie del giorno in tempo reale!

Napoli, spara ai figli invalidi e ne uccide uno. Tragedia in famiglia nel quartiere Soccavo

Condividi Tramite:


Napoli – Omicidio in famiglia a Napoli. Un padre di 88 anni ha esploso diversi colpi di pistola contro il figlio 47enne, gravemente disabile. Poi ha rivolto l’arma contro il secondo figlio di 52 anni anche lui invalido. Il primo morto, il secondo lotta tra la vita e la morte in ospedale dopo essere stato colpito al braccio.

L’anziano ha sparato anche alla moglie, una donna di 79 anni, ma non l’ha colpita. Dopo l’omicidio ha chiamato il 118 e la polizia. Ho ucciso i miei figli ha detto prima di essere arrestato. Agli agenti il pensionato ha detto di aver agito perch disperato per le condizioni della famiglia e per il futuro dei figli. La Polizia sta svolgendo indagini sulla provenienza dell’arma, una Magnum, con cui l’anziano – che non ha alcun precedente – ha sparato.

30 agosto 2020 (modifica il 30 agosto 2020 | 11:28)

© RIPRODUZIONE RISERVATA



Fonte

Vuoi rimanere sempre aggiornato in tempo reale su ogni notizia pubblicata di notizieh24.eu? puoi trovarci su Google News!


Potrebbe interessarti anche...