Navigator, sindacati: la Regione si defila e dimentica 22 lavoratori

Questa mattina il consigliere regionale del Pd, Michele Bettarelli, raccogliendo le istanze e le sollecitazioni di Nidil Cgil, Felsa Cisl e Uiltemp Uil, ha presentato una mozione urgente per discutere della scelta fatta dalla Regione di non prolungare i rapporti di lavoro dei 22 navigator ad oggi presenti in Umbria, nonostante i fondi messi a disposizione dal Governo. “Mozione respinta dalla maggioranza senza uno straccio di discussione – si legge in una nota dei tre sindacati – confermando una decisione inaccettabile e incomprensibile, fatta solo da 5 regioni su 20, che ovviamente penalizza l’occupazione, ma che danneggia anche il sistema delle politiche attive del lavoro. Una scelta – proseguono Nidil, Felsa e Uiltemp – di cui non abbiamo mai avuto l’onore di comprendere il significato, anche perché sia l’assessore Fioroni che la presidente Tesei non hanno mai risposto alle nostre richieste di confronto, probabilmente considerando i navigator lavoratori e cittadini di serie b, da non prendere in seria considerazione, forse perché legati al reddito di cittadinanza e quindi da escludere a priori”.

Leggi anche:  Torino, prendevano il Reddito di cittadinanza senza averne diritto: mega truffa da 1,4 milioni di euro

Ma per i sindacati la partita non è chiusa. “Il buon governo – osservano – si declina anche nella capacità di ascolto, di confronto sulle scelte da compiere. Una pratica che appare inesistente per questa giunta regionale – concludono Nidil, Felsa e Uiltemp – che decide con arroganza di penalizzare l’occupazione e i servizi senza un perché. Noi continueremo a batterci per una causa giusta e nell’interesse collettivo dell’Umbria”.

Fonte e diritti articolo

Per rimuovere questa notizia puoi contattarci sulla pagina Facebook GRAZIE!.

Notizie H24! Il portale gratuito di tutte le attuali notizie e curiosità in tempo reale. Nel sito puoi trovare le notizie verificate e aggiornate h24 provenienti da siti autorevoli.
Tramite un processo autonomo vengono pubblicati tutti gli articoli di oggi da fonti attendibili (Quindi non fake news) così da poter cercare in modo facile ogni notizia che più ti interessa.
Non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e dei contenuti pubblicati, il sito Notizie H24 è solo a scopo informativo. Seguire la fonte dell’articolo per avere maggiori informazioni sulla provenienza e per leggere il resto delle notizie.

Leggi anche:  Mosse di governo/ Lo strumento del lavoro per ridurre lo spread

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie di oggi e domani che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Facebook