Nicholas Brendon di Buffy è stato arrestato

Nicholas Brendon di Buffy è stato arrestato

Nicholas Brendon di Buffy è stato arrestato. Notizie sconvolgenti per i fan di Buffy. Nicholas Brendon, che noi abbiamo conosciuto nei panni di Xander, il volenteroso e coraggioso migliore amico di Buffy e Willow nella serie, è stato arrestato. Stando alle dichiarazioni di TMZ, l’attore sarebbe stato arrestato la scorsa settimana (il 18 agosto) in Indiana dopo aver presumibilmente utilizzato informazioni false per ottenere farmaci da prescrizione, anche se al momento non si trova più in carcere.

L’accusa è di frode su prescrizione, secondo i registri della prigione della contea di Vigo. Brendon infatti avrebbe commesso reato non identificandosi col suo nome quando è stato fermato dalla polizia ma avrebbe presentato un documento d’identità della California con il nome Kelton Schultz quando gli è stato chiesto di identificarsi. L’attore si sarebbe giustificato dicendo che erano i documenti del fratello gemello, apparso anche lui in Buffy nell’episodio 5×03. Peccato però che il nome del gemello sia Kelly Donovan.

Non è chiaro se Nicholas Brendon sia in appello per entrambe le accuse di frode di identità (sua e del gemello) o solo di una. Il suo avvocato infatti, Christopher Eskew, non ha divulgato informazioni in merito. Quando gli agenti si sono avvicinati al veicolo, Brendon “È apparso nervoso a causa di un battito visibilmente accelerato sul collo e di mani tremanti“, afferma il rapporto, sempre secondo TMZ. A quel punto gli agenti hanno trovato nel veicolo un flacone di pillole con un farmaco prescritto a “Nicholas Bender“. C’era però anche un’altra prescrizione per i sali di anfetamina, prescritta a “Kelton Schultz“.

continua a leggere dopo la pubblicità

Poco dopo Brendon ha ammesso di aver assunto farmaci che non gli erano stati prescritti. Già in passato l’attore ha commesso reati minori. L’anno scorso si è dichiarato colpevole per aver aggredito la sua ragazza in una stanza d’albergo in California, secondo quanto riportato dal Desert Sun, colpa per la quale sta ancora scontando una condanna di tre anni di libertà vigilata. Nel 2015 si è dichiarato colpevole di atti criminali a New York dopo aver presumibilmente afferrato la sua ragazza per la gola, rubato le chiavi della sua macchina e rotto il cellulare. Quell’anno l’attore è stato arrestato quattro volte ed è entrato in riabilitazione per abuso di sostanze, depressione e alcolismo.

Fonte

Fonte e diritti articolo

Per rimuovere questa notizia puoi contattarci sulla pagina Facebook GRAZIE!.

Notizie H24! Il portale gratuito di tutte le attuali notizie e curiosità in tempo reale. Nel sito puoi trovare le notizie verificate e aggiornate h24 provenienti da siti autorevoli.
Tramite un processo autonomo vengono pubblicati tutti gli articoli di oggi da fonti attendibili (Quindi non fake news) così da poter cercare in modo facile ogni notizia che più ti interessa.
Non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e dei contenuti pubblicati, il sito Notizie H24 è solo a scopo informativo. Seguire la fonte dell’articolo per avere maggiori informazioni sulla provenienza e per leggere il resto delle notizie.

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie di oggi e domani che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Piattaforma di Google News
Facebook