Nicoletta Mantovani ed il grande amore per Luciano Pavarotti: “Non ci siamo mai arresi, eravamo forti”

Condividi articolo tramite:

Nicoletta Mantovani e Luciano Pavarotti: un grande amore vissuto intensamente negli ultimi anni di vita del grande tenore, che ha portato nel 2003 alla nascita dell’unica figlia della coppia, Alice.

Oggi la vedova di “Big Luciano” sarà tra gli ospiti di “Oggi E’ Un Altro Giorno” a partire dalle 14:00 su Raiuno. Il primo incontro tra i due avviene quando la Mantovani è appena 23enne e stava lavorando ad un concorso ippico organizzato da Luciano Pavarotti. Un incontro fortuito, poichè la donna doveva essere in vacanza ed ha portato all’avvio di un sodalizio professionale. Al corriere della sera Nicoletta aveva raccontato:

“Era un mondo per me distantissimo che non ascoltavo e non volevo ascoltare, ma poi capii che per lui era un modo per rivedermi”

Fonte corriere della sera

Nicoletta Mantovani e Luciano Pavarotti un intenso sodalizio professionale e sentimentale

Durante la loro collaborazione scatta un bacio, che ha suggellato l’inizio della loro storia d’amore. La grande differenza d’età tra i due ha destato scalpore insieme al tradimento messo a segno dal tenore nei confronti della moglie Adua Veroni dalla quale aveva avuto tre figli.

Leggi Anche |  Thanksgiving Day, la festa del ringraziamento nel cinema americano

In quel periodo arriva l’ufficialità della nuova relazione con una foto nella quale Pavarotti e la Mantovani sono immortalati mentre si scambiano un bacio alle Barbados. Una storia intensa da entrambi i punti di vista sentimentale e professionale che porta la coppia prima alla nascita di Alice nel 2003 e successivamente al fatidico sì: il 13 dicembre 2004 a Modena davanti a 600 invitati tra i quali spiccavano Bono degli U2, Zucchero e Lucio Dalla. Il tenore e la moglie hanno affrontato dei momenti difficili come la diagnosi della sclerosi multipla a Los Angeles ricevuta dalla Mantovani:

Eravamo a Los Angeles, dal bacino in giù non sentivo più niente. Non sapevo nemmeno cosa fosse la sclerosi multipla. Luciano mi disse: fin qui ti ho amato. D’ora in poi ti adorerò».

Fonte: Corriere della Sera

E nel 2007 con la scoperta del tumore al pancreas di Big Luciano che aveva portato alla scomparsa dell’amatissimo tenore il 6 settembre 2007. In occasione del dodicesimo anniversario della morte di Pavarotti, la Mantovani aveva dedicato al compianto Luciano un post su Instagram:

Sono passati 12 anni da quel terribile giorno in cui è finito tutto. questi siamo noi. eravamo felici. abbiamo affrontato di tutto nella nostra vita, dalle maldicenze (quelle non sono mai mancate, né prima né dopo) alle gioie più grandi, fino alle tristezze da strapparsi il cuore ma non ci siamo mai arresi. Eravamo forti”.

Seguici su Facebook, Instagram

Leggi Anche |  Scuole Puglia riaprono lunedì. Il Tar boccia Emiliano: deve seguire il Dpcm

Adv

Fonte e diritti articolo

Per rimuovere questa notizia puoi contattarci sulla pagina Facebook GRAZIE!.

Notizie H24! Il portale gratuito di tutte le attuali notizie e curiosità in tempo reale. Nel sito puoi trovare le notizie verificate e aggiornate h24 provenienti da siti autorevoli.
Tramite un processo autonomo vengono pubblicati tutti gli articoli di oggi da fonti attendibili (Quindi non fake news) così da poter cercare in modo facile ogni notizia che più ti interessa.
Non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e dei contenuti pubblicati, il sito Notizie H24 è solo a scopo informativo. Seguire la fonte dell’articolo per avere maggiori informazioni sulla provenienza e per leggere il resto delle notizie.

Leggi Anche |  Ponte Vecchio, i segreti della Torre dei Mannelli

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie di oggi e domani che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Piattaforma di Google News
Facebook

Condividi articolo tramite: