“Niente imposte “: creano un Stato fantasma e truffano settecento persone

Sono oltre 700 le persone truffate da un’organizzazione messa in piedi a Catanzaro, che prometteva di poter ottenere finanziamenti, eludere il fisco e circolare liberamente senza vaccinazioni anti Covid semplicemente richiedendo la cittadinanza nel fantomatico Stato Teocratico Antartico di San Giorgio. Pagando somme comprese tra 200 e 1.000 euro, si otteneva la cittadinanza dello Stato fantasma e così facendo l’organizzazione si è intascata circa 400mila euro in poco più di un anno.

Dopo mesi di indagini, la Digos di Catanzaro – in collaborazione con le questure di Cosenza, Genova, Lucca, Perugia, Padova, Teramo e Trapani – è riuscita a arrestare tredici persone e indagarne altre diciassette nell’ambito dell’operazione denominata “L’isola che non c’è“. Sulla base delle indagini preliminari, il Gip del tribunale di Catanzaro ha indagato trenta persone di cui dodici arrestate e poste ai domiciliari e una sottoposta all’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria. Tra questi figurano anche l’ex generale della Guardia di finanza, Mario Farnesi, di 72 anni, e l’ex maresciallo dei carabinieri, Emanuele Frasca, 56 anni, entrambi in pensione. Gli indagati sono ora accusati di associazione a delinquere, truffa, fabbricazione e possesso di documenti falsi validi per l’espatrio e riciclaggio.

Leggi anche:  Champions League, Malmoe - Juventus LIVE, 0 - 3. Si riparte dal tris bianconero

L’indagine ha preso il via a aprile 2021 in seguito alla perquisizione di un immobile a Catanzaro, che costituiva la sede diplomatica del fantomatico Stato Teocratico Antartico di San Giorgio. Per dare credibilità alla truffa, i componenti della banda criminale avrebbero creato false istituzioni – governo e relativi ministri, corte di Giustizia, tribunale Supremo e capo di Stato – con tanto di costituzione, stemma, gazzetta ufficiale e soprattutto finti documenti d’identità validi per l’espatrio. Il tutto promuovendosi su internet.

L’organizzazione criminale sarebbe così riuscita a raggirare oltre settecento residenti in Italia che, versando una quota in denaro variabile tra 200 e 1.000 euro, avrebbero ottenuto la cittadinanza dello Stato di San Giorgio, usufruendo di numerosi vantaggi, tra i quali l’ottenimento di finanziamenti e l’ingresso sul territorio italiano a cittadini stranieri oltre all’esenzione per i vaccini anti Covid. I cittadini di San Giorgio con partita Iva avrebbero inoltre ottenuto la riduzione del carico fiscale (solo il 5% da versare al nuovo stato) e l’esenzione dalle imposte italiane, ma anche la possibilità per medici radiati o sospesi dall’Ordine di potere esercitare la professione medica all’interno dei confini dello Stato fantasma.

Leggi anche:  Pace, Persone, Prosperità, Pianeta e Partnership: le cinque "P" della cooperazione

Gli ignari cittadini avrebbero addirittura ottenuto terreni in Antartide, titoli nobiliari e finanziato l’acquisto dell’isola di Kouneli, in Grecia, per garantire una reale territorialità allo Stato di San Giorgio, versando ulteriori somme di denaro. Utilizzando passaporti e carte d’identità contraffatti, infine, gli indagati avrebbero gestito traffici illeciti di sostanze stupefacenti, mentre i proventi dell’attività criminale – gli oltre 400mila euro estorti con l’inganno ai 700 truffati – sarebbero stati riciclati attraverso un conto estero aperto a Malta.

Fonte e diritti articolo

Per rimuovere questa notizia puoi contattarci sulla pagina Facebook GRAZIE!.

Notizie H24! Il portale gratuito di tutte le attuali notizie e curiosità in tempo reale. Nel sito puoi trovare le notizie verificate e aggiornate h24 provenienti da siti autorevoli.
Tramite un processo autonomo vengono pubblicati tutti gli articoli di oggi da fonti attendibili (Quindi non fake news) così da poter cercare in modo facile ogni notizia che più ti interessa.
Non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e dei contenuti pubblicati, il sito Notizie H24 è solo a scopo informativo. Seguire la fonte dell’articolo per avere maggiori informazioni sulla provenienza e per leggere il resto delle notizie.

Leggi anche:  Forum di San Pietroburgo. La Russia rafforza i legami con l'Africa. Putin: è finita l'ora dell'unipolarismo (D. Bozkhov)

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie di oggi e domani che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Facebook