Noel Gallagher all’ospedale, ferito dal padre di Ruben Dias durante la partita del Manchester City

Il terzo goal del Manchester City è costato una corsa di Noel Gallagher all’ospedale. L’ex Oasis si trovava sugli spalti dell’Etihad Stadium per assistere alla gara della sua squadra del cuore contro l’Aston Villa. Il City ha vinto la partita, e dopo la terza rete messa a segno da Gundogan, autore di una doppietta, il cantautore e chitarrista britannico è stato raggiunto da una testata.

L’artista ha raccontato l’accaduto a TalkSport. In quel momento si trovava allo stadio insieme alla sua famiglia. Con il terzo goal, il Manchester City ha raggiunto la rimonta contro l’Aston Villa, passando da 0-2 a 3-2. Per i tifosi è stata una gioia immensa, per questo Noel – come lui stesso racconta – ha consegnato suo figlio ai vicini e ha iniziato ad esultare. Proprio in quel momento è successo il fattaccio.

Leggi anche:  Benji e Bella Thorne a Cannes per AmfAR Gala aperto da Sharon Stone

Pochi gradini sotto di lui, infatti, sedeva la famiglia di Ruben Dias, difensore del City. Ecco il racconto dell’ex Oasis:

“A un certo punto mi giro e vedo il padre di Dias che mi corre dritto incontro. Mi dà una testata, e mi ritrovo per terra, coperto di sangue”

“Gli ultimi 2 minuti me li sono persi”, precisa Noel Gallagher, che aggiunge:

“Perché è arrivata l’ambulanza e mi hanno portato all’ospedale St John per darmi dei punti. Mi hanno ricucito il labbro superiore, e ho entrambi gli occhi neri”.

Prima di lasciare lo stadio, addirittura, il cantautore ha incontrato l’allenatore del Manchester City Pep Guardiola che gli si è avvicinato e gli ha chiesto cosa fosse successo. Noel racconta di avergli risposto: “Vai dai tuoi giocatori”.

Per il padre di Ruben Dias, invece, nessuna conseguenza. “Lui è un orso, un armadio”, riferisce Noel Gallagher quasi divertito spiegando che quella testata lo ha colpito dritto sui denti. “Me li ha quasi fatti saltare”, dice l’artista.

Leggi anche:  SMS di PagoPa ai furbetti del cashback, modulo per non perdere transazioni

Tuttavia, la sua attività può continuare e non ci saranno stop da convalescenza. Noel Gallagher non ha ancora rilasciato dichiarazioni sui social, né arrivano – per il momento – commenti dal fratello Liam Gallagher, anche se molti fan stanno punzecchiando la voce di Wonderwall per incitare l’ex frontman degli Oasis a dire la sua.

Continua a leggere su optimagazine.com

Fonte e diritti articolo

Per rimuovere questa notizia puoi contattarci sulla pagina Facebook GRAZIE!.

Notizie H24! Il portale gratuito di tutte le attuali notizie e curiosità in tempo reale. Nel sito puoi trovare le notizie verificate e aggiornate h24 provenienti da siti autorevoli.
Tramite un processo autonomo vengono pubblicati tutti gli articoli di oggi da fonti attendibili (Quindi non fake news) così da poter cercare in modo facile ogni notizia che più ti interessa.
Non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e dei contenuti pubblicati, il sito Notizie H24 è solo a scopo informativo. Seguire la fonte dell’articolo per avere maggiori informazioni sulla provenienza e per leggere il resto delle notizie.

Leggi anche:  Segnali positivi dalle scuole su quando escono le pagelle di fine anno

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie di oggi e domani che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Facebook