Norme aggiornate per riapertura palestre in Italia dal 1 giugno

Si parla tantissimo di riapertura palestre oggi 27 aprile, considerando il fatto che dal prossimo 1 giugno andremo incontro ad una svolta. Dopo le prime informazioni sul protocollo da seguire che abbiamo condiviso nei giorni scorsi, bisogna scendere più in profondità e analizzare a cosa andremo incontro con la svolta prevista dal decreto. Dunque, fermiamoci un attimo e vediamo in quale direzione stiamo andando, in modo da evitare brutte sorprese nel corso delle prossime settimana. Al di là del fatto che siete gestori o clienti.

Cosa dobbiamo sapere in vista della riapertura palestre in Italia dal 1 giugno

Provando a scendere in dettagli, come si può facilmente immaginare la riapertura palestre non sarà un “liberi tutti” in un primo momento. Ciascuna struttura, infatti, dovrà necessariamente regolamentare gli accessi per evitare assembramenti. Dovrà poi essere definito un programma delle attività con tutti i dettagli del caso, al punto da rendere indispensabili le prenotazioni per assicurare un più efficace controllo sugli accessi. Così facendo, inoltre, sarà possibile anche tener traccia delle presenze per 14 giorni.

Oltre a quanto appena riportato, sarà fondamentale anche puntare sulla perfetta organizzazione degli spazi, in modo tale da agevolare il distanziamento interpersonale di due metri nel corso dell’attività fisica. Occhio inoltre all’igienizzazione degli attrezzi e delle macchine utilizzate tra un turno e l’altro. Scontato, invece, che venga messo a disposizione dei clienti gel igienizzante, fino ad individuare le giuste contromisure per assicurare il ricambio d’aria degli ambienti.

Insomma, tante piccole cose da non sottovalutare, affinché la riapertura palestre possa seguire il protocollo, senza troppi rischi di chiusure flash. Fondamentale rispettare le regole, affinché la zona gialla conquistata da alcune regioni non sia temporanea durante lo scorcio finale della primavera. Siete pronti a rimettervi in forma? Fateci sapere che ne pensate delle recenti disposizioni.

Fonte e diritti articolo

Per rimuovere questa notizia puoi contattarci sulla pagina Facebook GRAZIE!.

Notizie H24! Il portale gratuito di tutte le attuali notizie e curiosità in tempo reale. Nel sito puoi trovare le notizie verificate e aggiornate h24 provenienti da siti autorevoli.
Tramite un processo autonomo vengono pubblicati tutti gli articoli di oggi da fonti attendibili (Quindi non fake news) così da poter cercare in modo facile ogni notizia che più ti interessa.
Non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e dei contenuti pubblicati, il sito Notizie H24 è solo a scopo informativo. Seguire la fonte dell’articolo per avere maggiori informazioni sulla provenienza e per leggere il resto delle notizie.

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie di oggi e domani che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Piattaforma di Google News
Facebook

Enable referrer and click cookie to search for pro webber