Nuove Opportunità di lavoro all’Università di Foggia: bisogna fare presto la scadenza è vicina

Interessanti opportunità di lavoro all’Università di Foggia. Ecco i Bandi, le figure professionali ricercate e le modalità di accesso.

Nella Gazzetta Ufficiale numero 2 del 10 gennaio possiamo trovare interessanti opportunità di impiego presso l’Università di Foggia.

Opportunità di lavoro
InformazioneOggi

Vi sono diverse specializzazioni e titoli offerti. Meglio fare in fretta, però, perché i bandi scadono a breve, ovvero entro la fine di questo mese.

Innanzitutto riportiamo la comunicazione ufficiale dell’Università di Foggia, che ha indetto procedura selettiva per la copertura di un posto di professore universitario di ruolo di prima fascia. Settore concorsuale 11/D2 – Didattica, pedagogia speciale e ricerca educativa – settore scientifico-disciplinare M-PED/04 – Pedagogia sperimentale.

Il 28 gennaio 2023 è il termine ultimo per la presentazione delle domande di partecipazione alla procedura di selezione. I candidati possono consultare la Gazzetta Ufficiale per maggiori dettagli.

Opportunità di lavoro all’Università di Foggia, scadenza gennaio 2023

Riportiamo poi le specifiche di altri bandi in corso, sempre all’Università di Foggia. Anche in questo caso le scadenze sono molto vicine, tra il 25 e il 27 gennaio. Dunque gli interessati possono approfondire e inviare la candidatura se in possesso dei requisiti richiesti.

Leggi anche:  Imperdibili concorsi pubblici per firmare un contratto di lavoro fisso in Piemonte, Lombardia e Vene

Requisiti richiesti. Possono partecipare alla selezione:

  • i docenti e i ricercatori dell’Università di Foggia e di altre Università afferenti al settore
    scientifico-disciplinare o settori scientifico-disciplinari affini a quelli degli insegnamenti per cui si partecipa;
  • esperti esterni di elevata qualificazione, purché in possesso del titolo di Dottore di Ricerca o di specializzazione di durata almeno triennale;
  • non possono partecipare alla selezione coloro che siano stati destituiti o dispensati
    dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione;
  • ricordiamo infine che uno stesso docente può essere affidatario di massimo due insegnamenti.

Relativamente all’attività di docenza, in caso di pluralità di candidati (sia personale dipendente dell’Università di Foggia che personale esterno) la valutazione comparativa sarà
effettuata da una Commissione designata dal Direttore del Dipartimento di Studi Umanistici, che nella sua valutazione terrà conto dei seguenti criteri di selezione per il conferimento degli incarichi di insegnamento:

  • possesso di titoli, conseguiti anche all’estero, purché pertinenti l’attività da svolgere;
  • pubblicazioni scientifiche pertinenti alle attività da svolgere;
  • esperienza pregressa in insegnamenti universitari aventi contenuti culturali attinenti;
  • esperienza professionale nella materia oggetto della didattica.
Leggi anche:  Elezioni: Boccia, 'Pd partito dei giovani e del lavoro'

In caso di partecipazione di un unico candidato dovrà esserne comunque valutata l’idoneità
all’insegnamento per il quale è stata avanzata la candidatura.

I candidati dovranno inviare la domanda al Direttore del Dipartimento di Studi Umanistici entro il giorno 27 gennaio 2023 e dovranno inoltrarla esclusivamente con Posta Elettronica Certificata (PEC).

Passiamo adesso alla procedura per l’attribuzione a titolo retribuito dell’attività didattica inerente a laboratori nell’ambito del TFA Sostegno, a.a. 2021/2022, VII ciclo ordinario.

La data di scadenza per la presentazione è in questo caso il 25 gennaio 2023. Tutti i laboratori sono elencati nel link ufficiale del bando. Possono partecipare alla selezione pubblica coloro che siano in possesso di uno dei seguenti requisiti:

  1. possesso di specializzazione sul sostegno e servizio specifico sul sostegno per almeno 5
    anni, preferibilmente nel grado di scuola per il quale si partecipa alla selezione;
  2. possesso del titolo di dottore di ricerca oppure del titolo equivalente conseguito all’estero, purché pertinente l’attività da svolgere, con almeno 5 anni di esperienza didattica.
  3. Non possono partecipare alla presente selezione coloro che siano stati destituiti o dispensati dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione.
Leggi anche:  Seduta agitata per lo S&P500

Come sopra, i candidati dovranno inviare tutta la documentazione richiesta tramite Posta Elettronica Certificata.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, pensioni, bonus, invalidità – 104 e news

Fonte e diritti articolo

Per rimuovere questa notizia puoi contattarci sulla pagina Facebook!

Notizie H24! Il portale gratuito di tutte le attuali notizie e curiosità in tempo reale. Nel sito puoi trovare le notizie verificate e aggiornate h24 provenienti da siti autorevoli.
Tramite un processo autonomo vengono pubblicati tutti gli articoli di oggi da fonti attendibili (Quindi non fake news) così da poter cercare in modo facile ogni notizia che più ti interessa.
Non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e dei contenuti pubblicati, il sito Notizie H24 è solo a scopo informativo. Seguire la fonte dell’articolo per avere maggiori informazioni sulla provenienza e per leggere il resto delle notizie.

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie di oggi e domani che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Facebook

Google News