Oltre 5.500 siti web illegali, canali pirata bloccati

Condividi articolo tramite:


ROMA, 11 NOV – La polizia di Stato e di finanza italiana mercoledì ha bloccato oltre 5.500 siti di live streaming e canali Telegram che trasmettevano illegalmente contenuti protetti da copyright. Gli investigatori hanno affermato che attività per un valore di circa 10 milioni di euro sono state confiscate ai criminali, che hanno utilizzato le criptovalute per riscuotere i pagamenti. (ANSA).



Fonte e diritti di questo articolo
Sei il proprietario di questo articolo e vuoi che venga rimosso? Contattaci sulla nostra Pagina Facebook.

Notizie h24 è un portale gratuito di notizie in tempo reale, lo scopo del sito è quello di raccogliere tutte le notizie più importanti presenti nel web da tutte le fonti e attestate giornalistiche attendibili e verificate, così da poter dare all’utente più informazioni possibili in modo semplice. Notizie h24 si diffida dalle false notizie, qui vengono pubblicate solamente notizie verificate. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell’informazione indicata al termine di ogni notizia.

Leggi Anche |  “So cosa hai fatto”, in arrivo su Prime Video la serie-tv thriller-horror

Vuoi rimanere sempre aggiornato in tempo reale su ogni notizia pubblicata da Notizie H24? puoi trovarci sulla piattaforma ufficiale di Google News!

Condividi articolo tramite: